Diretta / Virtus Francavilla Casertana (risultato finae 1-2) streaming video e tv: Padovan ribalta la gara

- Fabio Belli

Diretta Virtus Francavilla-Casertana, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, quinta giornata del girone C

Juve_Stabia_Virtus_Francavilla_lapresse_2018
Diretta Juve Stabia Virtus Francavilla, playoff Serie C 2^ turno (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA CASERTANA (RISULTATO FINALE 1-2): PADOVAN RIBALTA LA GARA

Inizia la ripresa tra Virtus Francavilla e Casertana, decide al momento la rete di Sarao. La Casertana rischia subito di subire la rete del raddoppio, la compagine campana rientra in campo troppo deconcentrata. Traversa di Lugo su punizione! Padroni di casa ad un passo dal raddoppio, sulla battuta c’è la deviazione decisiva di Russo che salva la Casertana. Vacca pesca in profondità Castaldo, ma la palla in area è facile preda di Mengoni che spazza via. Sul taccuino del direttore di gara finisce anche Vacca. La Casertana continua ad attaccare ma i padroni di casa difendono bene. Rainone! Pareggia la Juve Stabia ad un quarto d’ora dal termine! Da palla inattiva, nasce un lancio di Pinna per la girata sotto porta di Rainone, dove Tarolli non può arrivare. Rainone prova a centrare il bis ma non inquadra lo specchio della porta. Padovan! La Casertana vince la gara al novantesimo minuto! (agg. Umberto Tessier)

SARAO SBLOCCA LA GARA

Inizia il match tra Virtus Francavilla e Casertana. Anastasi allunga per Sarao bravo a toccare per Albertini che spara però alto sopra la traversa. Lorenzini si becca il primo giallo della gara, subito dopo tocca a Vrdoljak. Partita che stenta a decollare, davvero poche le emozioni in campo. La Casertana sta giocando meglio rispetto ai padroni di casa ma non riesce a trovare ancora lo spunto vincente. Tarolli si esalta su una punizione di Pinna destinata a finire nel sacco. Sarao! La sblocca a sorpresa la Virtus Francavilla! Lugo pesca in profondità Sarao che si ritrova a tu per tu con Russo bucato con un sinistro sul proprio palo. Termina la prima frazione di gioco, i padroni di casa chiudono in vantaggio grazie alla rete siglata da Sarao, la Casertana stava controllando il match ma la difesa ha commesso un grave errore lasciando solo Sarao. (agg. Umberto Tessier)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Virtus Francavilla Casertana, partita che si giocherà fra pochi minuti per la quarta giornata di Serie C nel girone C e che andiamo a inquadrare con qualche numero statistico. Seconda partita casalinga per la Virtus Francavilla in stagione. Nel primo match disputato davanti al proprio pubblico, la squadra di Francavilla Fontana (provincia di Brindisi) ha ottenuto una vittoria con 2 gol fatti e uno subito. La Casertana in trasferta invece ha all’attivo due sconfitte su due match giocati lontano da casa. Il reparto difensivo viaggia con 2 gol subiti in media a partita (4 le reti subite complessivamente), mentre l’attacco è andato a segno due volte. Per quanto riguarda il livello disciplinare, la Virtus Francavilla conta 6 ammonizioni mentre la Casertana è attualmente la più indisciplinata dell’intero girone C con 11 cartellini gialli e due espulsioni. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Virtus Francavilla Casertana!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali in chiaro o a pagamento, ma chi avrà sottoscritto uno dei pacchetti di abbonamento al sito elevensports.it potrà vedere la diretta streaming video via internet del match.

I BOMBER

Manuel Sarao è sicuramente il bomber principe dei padroni di casa in Virtus Francavilla-Casertana. L’attaccante è già riuscito a segnare un gol con la sua nuova maglia dopo essere arrivato a Francavilla dal Monopoli in estate. E’ il classico centravanti vecchia maniera anche grazie a un fisico da corazziere di 192 centimetri che gli permette di giocare al centro dell’attacco con grandi vantaggi nei confronti dei difensori avversari, sempre molto in difficoltà a limitare la sua esplosività. Dall’altra parte c’è un bomber esperto come Luigi Castaldo che all’Avellino ha dimostrato di essere un attaccante adatto a giocare anche in Serie B. In questa stagione ha già fatto due reti ed è il terminale di una squadra che mette a sua disposizione due seconde punte di assoluta qualità come Luis Alfageme e Antonio Floro Flores. Sicuramente questo tridente ci fa capire come la Casertana quest’anno lotterà per la parte altissima del Gruppo C di Serie C. Sarà interessante anche vedere chi tra i tre riuscirà a segnare più gol quest’anno. (agg. di Matteo Fantozzi)

DICHIARAZIONI

Manca sempre meno al fischio d’inizio della partita tra Francavilla e Casertana, sfida che vedrà i rossoblu di nuovo ospiti dopo il successo rimediato in casa contro il Catanzaro. I rossoblu sono quindi pronti ad approcciarsi a un nuovo banco di prova in Serie C ma questo avvio di stagione non è stato semplice per la Casertana. A dirlo è stato proprio qualche giorno fa lo stesso Angelo D’Angelo, centrocampista rossoblu: “Abbiamo trovato delle difficoltà e la fortuna non ci ha aiutati, ma dobbiamo cercare di trovare la mentalità giusta, da Serie C. In altre categorie sul lato tecnico si può venirne fuori, ma in questo campionato dobbiamo avere fame, cattiveria e arrivare prima sulla palla. Poi abbiamo la giusta qualità lì davanti per fare differenza. Quelle due sconfitte bruciano perché sono venute in quel modo. Fino ad ora nessuno ci ha messo sotto e quei due ko ce li siamo meritati perché i gol ce li siamo fatti da soli. Dobbiamo stare sempre sul pezzo, avere la testa per 95′ perché bisogna evitare espulsioni e nervosismo. E’ la Serie C ad aver detto questo”. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Se andiamo a considerare anche le gare a campi invertite il match Virtus Francavilla-Casertana può vantare quattro precedenti. Il bilancio è perfettamente in equilibrio con due vittorie per parte una in casa e una in trasferta. I quattro match si sono disputati negli ultimi due campionati di Serie C. A Francavilla abbiamo visto nell’ottobre del 2016 un secco 4-1 arrivato grazie a una doppietta di Nzola e ai gol di Pastore e Triarico. L’anno scorso invece la Casertana in inferiorità numerica per l’espulsione di De Rose è riuscita a vincere grazie a un gol di Pinna al minuto 93 quando la gara sembrava ormai destinata a concludersi con uno scialbo 0-0. I padroni di casa hanno giocato fino a questo momento tre partite, subendo le pesanti sconfitte in trasferta contro Cavese e Sicula Leonzio, che si incontrano oggi sempre per il Gruppo C di Serie C, e una vittoria in casa 2-1 contro il Rieti. La Casertana invece ha raccolto due vittorie interne con Catanzaro e Cavese, ma perso entrambe le gare in trasferta per 2-1 contro Bisceglie e Rieti. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Virtus Francavilla-Casertana, diretta dall’arbitro Nicolò Cipriani, è la partita attesa oggi sabato 6 ottobre 2018 alle ore 18.30, e sarà una delle sfide in programma nella quinta giornata del campionato di Serie C, nel girone C. Le due formazioni sono partite tra alti e bassi: dopo la boccata d’ossigeno con la vittoria interna sul Rieti, i pugliesi sono caduti sul campo della Sicula Leonzio, un ko di misura che ha lasciato la Virtus Francavilla a quota 3 punti in classifica. E’ salita invece a quota 6 nel girone C la Casertana che finora ha sistematicamente vinto in casa e perso in trasferta nel suo cammino iniziale in campionato. I campani avevano esordito battendo in casa la Cavese, poi sono arrivati i due ko esterni contro Rieti e Bisceglie. Sabato scorso, al ritorno in campo allo stadio Pinto, la Casertana ha piegato invece 2-1 il Catanzaro, decisive le reti di Castaldo su rigore e di D’Angelo che hanno fatto pendere l’ago della bilancia in favore dei rossoblu. Certo, per puntare in alto in classifica servirà un altro livello di continuità e soprattutto iniziare a far punti in trasferta. L’impegno in casa della Virtus Francavilla potrebbe essere l’occasione giusta, considerando anche le difficoltà offensive palesate dalla formazione pugliese in queste prime 3 partite del nuovo campionato di terza serie.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA CASERTANA

Presso lo stadio Fanuzzi di Brindisi, dove la Virtus Francavilla disputa i suoi incontri interni, scenderanno in campo queste probabili formazioni. I padroni di casa schiereranno Tarolli in porta, Cason in posizione di terzino destro e Caporale in posizione di terzino sinistro, mentre Monaco e Pino saranno i centrali della difesa a quattro. Folorunsho, il croato Vrdoljak e Albertini stazioneranno sulla linea mediana, mentre Sarao e Partipilo giocheranno avanzati come trequartisti, alle spalle di Sirri confermato come unica punta di ruolo. Risponderà la Casertana con Lorenzini, Rainone e Pinna titolari nella difesa a tre davanti all’estremo difensore Russo. La fascia destra sarà affidata a De Marco e la fascia sinistra a Ferrara, mentre i centrali di centrocampo saranno D’Angelo, Mancino e Vacca. In attacco, partiranno dal primo minuto in tandem Castaldo e Floro Flores.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

La scelta tattica del mister della Virtus Francavilla, Nunzio Zavettieri, cadrà sul 4-3-2-1 ad ‘albero di Natale’, mentre l’allenatore della Casertana, Gaetano Fontana, risponderà schierando la sua squadra col 3-5-2. Il 18 febbraio scorso, nell’ultimo precedente di campionato disputato tra le due squadre, Casertana corsare con un gol di Pinna nel recupero in casa della Virtus Francavilla, che ha battuto per l’ultima volta i campani tra le mura amiche il 9 ottobre 2016, con un 4-1 firmato dai gol di Nzola (doppietta), Pastore e Triarico.

QUOTE E PRONOSTICI

Considerando le quote rilasciate dalle agenzie di scommesse sulla partita, la Casertana viene ritenuta lievemente favorita per il successo sulla Virtus Francavilla nonostante il fattore campo avverso. La quota per la vittoria in casa viene fissata da William Hill a 2.85, mentre Bet365 propone la quota per l’eventuale pareggio a 3.05 ed Eurobet offre invece a 2.40 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per quanto riguarda le scommesse sulla totalità dei gol realizzati nel corso del match, Snai propone le quote per l’over 2.5 e l’under 2.5 rispettivamente a 1.95 e 1.70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori