Diretta / Ternana Renate (risultato finale 1-1) streaming video e tv: posta in palio divisa

- Fabio Belli

Diretta Ternana-Renate, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, quinta giornata del girone B

ternana pubblico
Diretta Ternana Potenza: i tifosi umbri (LaPresse)

DIRETTA TERNANA RENATE (RISULTATO FINALE 1-1): POSTA IN PALIO DIVISA

Fazio dalla destra pesca ancora Nicastro, poca precisione dell’attaccante e palla che si spegne al lato. Marilungo manca il colpo vincente ad un passo dalla porta, ghiotta occasione per l’attaccante. Ammonito Pobega, il neo entrato è il primo cartellino giallo dei padroni di casa. Bifulco in scivolata non riesce ad agganciare bene e la palla viene deviata, si salva il Renate. Sono cinque i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. La compagine ospite si butta avanti alla ricerca del pareggio. Ci prova Rossetti allo scadere degli extra time, Renate che va vicino al vantaggio ma nulla di fatto. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi con i padroni di casa che vengono frenati da un Renate mai domo per un punto che lascia l’amaro in bocca. (agg. Umberto Tessier)

MARILUNGO RISPONDE A SIMONETTI

Inizia la ripresa tra Ternana e Renate, la prima frazione è terminata a reti bianche. Gomez salta sopra tutti e stacca di testa: Iannarelli in traiettoria e chiude in angolo. Simonetti! La sblocca il Renate con Frabotta che mette un pallone in area di rigore dalla linea di fondo campo, Simonetti è il più veloce ad anticipare tutti e depositare il pallone in rete. Passa in vantaggio a sopresa il Renate con la Ternana che aveva costruito di più con Vantaggiato grande protagonista. Marilungo! Pareggia la Ternana! Colpo di testa vincente dopo la parata di Cincilla, l’attaccante firma la prima rete in campionato della compagine umbra. Ripresa che si è accesa grazie alle reti di Simonetti e Marilungo in una sfida che non aveva offerto molti spunti nella prima frazione di gioco. (agg. Umberto Tessier)

SQUADRE AL RIPOSO

Inizia il match tra Ternana e Renate. Ternana pericolosa con Vantaggiato, in questi primi dodici minuti di gara regna comunque l’equilibrio. Ternana che inizia a carburare in questo frangente di match con Vantaggiato sugli scudi. Vannucci ci prova da fuori area, primo tentativo del Renate che non porta i frutti sperati. Marilungo serve una bella palla per Defendi, bella la risposta del portiere avversario. Ci avviamo verso la fine della prima frazione, non si sblocca ancora la gara. Colpo di testa di Marilungo, Cincilla si supera con un intervento che salva i suoi. Il primo ammonito della gara è Doninelli. Cincilla esce in ritardo e regala una grandissima occasione a Vantaggiato che arriva in ritardo. Termina a reti bianche la prima frazione tra Ternana e Renate, padroni di casa che hanno creato qualcosa in più. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Ternana Renate del girone B, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre in un campionato di Serie C che però naturalmente è appena cominciato, dopo mesi decisamente complicati. Umbri al loro esordio stagionale in casa, dopo il pareggio nella prima gara del girone B di Serie C ottenuto in trasferta (zero gol fatti, zero subiti). Il Renate fuori casa ha all’attivo invece una vittoria e una sconfitta, con una differenza reti positiva (2 gol fatti, uno subito). Dopo 90 minuti, la Ternana non ha ancora ricevuto alcun cartellino, mentre gli ospiti hanno all’attivo 5 cartellini gialli dopo quattro match disputati. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Ternana Renate!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali in chiaro o a pagamento, ma chi avrà sottoscritto uno dei pacchetti di abbonamento al sito elevensports.it potrà vedere la diretta streaming videovia internet del match.

I PRECEDENTI

C’è un solo precedente della gara Ternana-Renate che risale a quasi dieci anni fa. Nell’agosto del 2009 il match si disputò per il primo turno di Coppa Italia e terminò col risultato di 3-2 per i padroni di casa. Le Fere hanno iniziato il loro cammino nel Gruppo B di Serie C solo da pochi giorni, dopo che si sono chiuse le questioni legate ai vari possibili ripescaggi. Il debutto è arrivato in casa della Vis Pesaro dove però la squadra umbra non è riuscita ad andare oltre il risultato di 0-0. Dall’altra parte invece il Renate era partito molto forte per poi subire un clamoroso e imprevisto stop. Al debutto era arrivato uno straordinario 2-0 in casa della Sambenedettese, poi però dopo il pareggio con il Renate sono arrivate due sconfitte contro Monza e Fermana sempre per il risultato di 1-0. Al momento è difficile parlare della Ternana che deve praticamente ancora iniziare a giocare. Il Renate invece ha dimostrato alcuni difetti nonostante una bella partenza, ha continuato con qualche difficoltà. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Ternana-Renate, diretta dall’arbitro Giovanni Nicoletti, è la partita attesa oggi domenica 7 ottobre 2018 alle ore 14.30, e sarà una delle sfide in programma nella quinta giornata del campionato di Serie C, nel girone B. La Ternana è una delle formazioni che ha dovuto attendere oltre un mese per iniziare il proprio cammino in campionato, in attesa di un possibile ripescaggio a tratti parso a portata di mano, e che invece in maniera beffarda non si è mai materializzato. Domenica scorsa la prima di campionato della formazione rossoverde non è stata certo da Mille e una Notte, solo 0-0 sul campo di una coriacea Vis Pesaro che ha dimostrato agli umbri come il campionato di terza serie non regali nulla a nessuno. Lo sa bene il Renate che dopo aver raggiunto i play off nella passata stagione sta faticando in questo avvio del nuovo campionato. L’inizio era stato scintillante con la vittoria su un campo difficile come quello della Sambenedettese, poi sono arrivati il pareggio interno contro il L.R. Vicenza e le due sconfitte, in trasferta contro il Monza e domenica scorsa in casa contro la Fermana, che hanno ricacciato indietro in classifica la formazione brianzola. Le ultime giornate hanno dunque evidenziato delle difficoltà alle quali le due squadre dovranno rispondere, anche se maggior parte della pressione resta sulle spalle degli umbri che partono per condurre un campionato di vertice e tentare la risalita in B.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA RENATE

Presso lo stadio Libero Liberati di Terni si affronteranno queste probabili formazioni. La Ternana padrona di casa schiererà Iannarilli tra i pali, Defendi in posizione di terzino destro e l’uruguaiano Walter Lopez in posizione di terzino sinistro, mentre Gasparetto e il bulgaro Hristov saranno i due centrali della retroguardia. A centrocampo spazio per Vives, Salzano e Altobelli, mentre Frediani avrà compiti da trequartista, avanzato alle spalle del tandem offensivo composto da Vantaggiato e da Marilungo. Risponderà il Renate con una difesa a tre composta da Priola, Saporetti e Teso schierata davanti all’estremo difensore Cincilla. I centrali di centrocampo saranno Venitucci, Simonetti e Rossetti, mentre sulla corsia laterale di destra si muoverà Vannucci e sulla corsia laterale di sinistra si muoverà Frabotta. In attacco, al fianco di Gomez sarà schierato Spagnoli.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

4-3-1-2 come modulo tattico di partenza per Gigi De Canio, allenatore della Ternana, mentre la scelta tattica del mister del Renate, Oscar Brevi, cadrà sul 3-5-2. La Ternana negli ultimi anni ha giocato costantemente in Serie B e gli incroci ufficiali col Renate in campionato sono un inedito. Primo scontro in Serie C tra le due squadre che si sono affrontate ufficialmente finora una sola volta, in Coppa Italia il 2 agosto 2009 allo stadio Liberati di Terni: i rossoverdi padroni di casa si imposero nell’occasione con il punteggio di 3-2.

QUOTE E PRONOSTICI

Analizzando le quote rilasciate dalle agenzie di scommesse sulla partita, la Ternana viene considerata favorita per il successo interno contro il Renate. La quota per la vittoria in casa viene fissata da William Hill a 1.80, mentre Bet365 propone la quota per l’eventuale pareggio a 3.30 ed Eurobet offre invece a 4.20 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per quanto riguarda le scommesse sulla totalità dei gol realizzati nel corso del match, Snai propone le quote per l’over 2.5 e l’under 2.5 rispettivamente a 2.05 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori