Probabili formazioni / Napoli Genoa: diretta tv, orario e le ultime notizie live (Serie A 12^ giornata)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Genoa Napoli: diretta tv, orario e le ultime notizie live sugli schieramenti attesi domani al Marassi per la Serie A.

genoa 2018 paitek gruppo hiljemark criscito 640x300
Diretta Genoa Fiorentina - Foto LaPresse

Si accenderà solo domani alle ore 20.30 presso lo stadio Marassi il match tra Genoa e Napoli, atteso anticipo della 12^ giornata di Serie A. Dopo le fatiche della Champions league quindi la compagine di Carlo Ancelotti torna protagonista per una sfida che pure non pare spaventare troppo i partenopei: a tremare è infatti Ivan Juric che vede la sua panchina in casa Genoa ben tremolante. Ecco quindi che specie il tecnico ligure dovrà fare molta attenzione stilare le probabili formazioni Napoli Genoa di domani: gli azzurri comunque non potranno sottovalutare l’impegno, visti i tre preziosi punti messi in palio. Ecco quindi quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni Genoa Napoli.

INFO STREAMING E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Prima però di esaminare nel dettaglio le probabili formazioni Genoa Napoli, ricordiamo che la sfida non sarà trasmessa in diretta tv: l’unica possibilità per seguire la partita è quella di DAZN, la piattaforma che richiede il pagamento di una quota per l’abbonamento e che permette la visione in diretta streaming video, attivando il servizio su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. C’è anche la soluzione della smart tv, abilitata e con collegamento a internet per installare DAZN o collegare l’apparecchio tramite Chromecast.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LE MOSSE DI JURIC
Vista la situazione ben delicata nello spogliatoio del grifone, vediamo bene che Juric per le probabili formazioni Genoa Napoli non può correre alcun rischio, pur confermando il modulo 3-5-2. In difesa per il Genoa vedremo quindi dal primo minuto Biraschi, Romero e Criscito, questo di ritorno dalla squalifica: tra i pali non mancherà Radu. Anche nell’ampio centrocampo a 5 non ci attendiamo grandi novità dallo spogliatoio rossoblu, almeno rispetto ai titolari già visti contro l’Inter nell’ultimo turno di campionato. Domani vedremo quindi al centro del reparto Romulo, Veloso e Bessa, mentre toccherà a Pereira e Lazovic agire sui corridori più esterni. Pochi dubbi anche in attacco con le maglie da titolari sulle spalle di Piaetk e Kouame, benchè i due non abbiamo affatto brillato in questa ultima parte della stagione.

LE SCELTE DI ANCELOTTI
Se Juric ha puntato tutto sui titolari, Ancelotti dovrebbe optare per un saggio turnover dopo pure le fatiche del match casalingo contro il Psg per la Champions league. Ovviamente il tecnico emiliano non rinuncerà al 4-4-2 come modulo di partenza, ma sia in difesa che a centrocampo potremmo vedere alcune novità. Tra i pali ecco che si candida Karnezis e di fronte all’ex portiere dell’udinese potremmo vedere la coppia centrale Maksimovic-Koulibaly, mentre il duo Hysaj-Malcuit agirà sull’esterno del reparto. Novità anche per la mediana come abbiamo detto: Callejon, Allan e Hamsik potrebbero anche godersi un turno di riposo e lasciare spazio a Rog, Diawara e Fabian Ruiz, con Zielinski chiamato a completare il reparto al centrocampo. Turnover poi anche in attacco visto che Mertens risulta appena acciaccato dopo la sfida con i parigini di martedì: al fianco di Insigne quindi potremmo anche vedere Milik dal primo minuto.

IL TABELLINO

GENOA (3-5-2): 97 Radu; 4 Criscito, 14 Biraschi, 17 Romero; 23 Lazovic, 44 Veloso, 8 Romulo, 24 Bessa, 32 Pereira; 11 Koamè, 9 Piatek All. Juric
NAPOLI (4-4-2): 257 Karnezis; 23 Hysaj, 19 Maksimovic, 26 Kuolibaly, 2 Malcuit; 30 Rog, 42 Diawara, 8 F Ruiz, 20 Zielinski; 99 Milik, 24 Insigne. All. Ancelotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA