Inter, Icardi verso il rinnovo/ Wanda Nara: “Sto leggendo le carte”. Ma Real Madrid e Psg restano in agguato..

Inter, Icardi verso il rinnovo. Il segnale arriva da Wanda Nara, che ha infiammato i tifosi su Twitter: “Sto leggendo le carte”. Ma Real Madrid e Psg restano in agguato…

15.12.2018 - Silvana Palazzo
Icardi resta all'Inter (Foto LaPresse)

La delusione per l’eliminazione in Champions League è ancora forte, ma l’Inter pensa al futuro e a blindare Mauro Icardi. La società nerazzurra sta trattando il rinnovo del contratto con il suo capitano. A rivelarlo è la moglie dell’attaccante, Wanda Nara, che peraltro è sua agente, e in quanto tale si sta occupando della questione. Su Twitter è comparso questo messaggio: «Sono le 00.30 e io ancora qua a leggere le pagine del rinnovo». È evidente dunque che c’è un dialogo in corso tra l’Inter e Icardi sul futuro. Il cinguettio arriva a pochi giorni dall’eliminazione europea, un verdetto che ha fatto tornare d’attualità le indiscrezioni di mercato sull’interessamento di Real Madrid e Paris St Germain al centravanti argentino. L’agente e moglie però sta studiando le carte relative alla proposta dell’Inter, quindi c’è già una prima vera svolta in questa vicenda. Non si è sbilanciata invece sul contenuto della proposta, del resto la trattativa è in corso…

INTER, ICARDI VERSO IL RINNOVO MA REAL E PSG…

Per parlare di cifre è ancora presto, ma è facile immaginare che l’Inter ha pensato ad un sostanzioso aumento dell’attuale ingaggio di Mauro Icardi. Attualmente il capitano nerazzurro percepisce 4,5 milioni di euro più bonus che possono far lievitare lo stipendio fino a 5,5 milioni di euro. Un compenso frutto di un accordo arrivato dopo una lunga trattativa con Wanda Nara. Qualcosa si sta muovendo anche sulla clausola rescissoria, segnale dunque che le sirene di calciomercato sono concrete. E probabilmente sarà questo il vero nodo della trattativa. Nell’attuale contratto è stata stabilita a 110 milioni di euro ed era valida solo per l’estero. Una somma che, considerando il rendimento di Icardi, club come Real Madrid e Psg metterebbero facilmente sul piatto. Forse è anche per questo che l’Inter valuta di alzare l’importo della clausola… Altre novità riguarderanno la scadenza, che ovviamente non sarà più 2021.



© RIPRODUZIONE RISERVATA