DIRETTA VIS PESARO TERAMO/ Risultato finale 0-0, streaming video e tv: posta in palio divisa (Serie C)

Diretta Vis Pesaro-Teramo, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciassettesima giornata del girone B di Serie C.

15.12.2018, agg. alle 23:12 - Fabio Belli
Teramocurva
(Infophoto)

DIRETTA VIS PESARO TERAMO (0-0): POSTA IN PALIO DIVISA

Termina qui tra Vis Pesaro e Teramo. Al Benelli finisce zero a zero, dopo novanta minuti molto coinvolgenti e scoppiettanti. Primo tempo piuttosto interessante, ripresa piacevole e finale incandescente con due rigori falliti dalle due squadre. Prima Piccioni e poi Olcese hanno sciupato le rispettive chances dagli undici metri. Abbiamo assistito dunque ad una partita incredibile, con le due compagini che alla fine hanno portato a casa un punto a testa. Complessivamente la Vis Pesaro ha forse fatto qualcosina in più rispetto alla compagine avversaria, che al contrario può ritenersi pienamente soddisfatta del punto conquistato.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ANCORA NESSUN GOL AL BENELLI

Abbiamo superato la prima ora di gioco tra Vis Pesaro Teramo e il risultato è ancora inchiodato sullo zero a zero. Il primo tempo è stato particolarmente bloccato, con pochissime iniziative offensive da parte delle due formazioni. La squadra biancorossa ha provato comunque a costruire, mentre gli uomini di Maurizi hanno faticato parecchio nella gestione della palla. Nel secondo tempo il primo squillo arriva su un tiro di Persia che supera la traversa e finisce sul fondo. Poco più tardi ancora abruzzesi pericolosi con Zecca, il cui tentativo costringe Tomei a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al 55esimo ci prova Tessiero centralmente: para sicuro il portiere avversario. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Tutto è pronto per Vis Pesaro Teramo, il cui fischio d’inizio è atteso a minuti. Il Teramo fa dunque visita alla squadra marchigiana in questa diciassettesima giornata di serie C. I padroni di casa sono in quinta posizione, con sette vittorie e cinque pareggi. Sono 17 le reti fatte, con 11 subite. Andamento negativo esterno per il Teramo, che ha vinto soltanto in un’occasione. Sono tre i pareggi, con quattro sconfitte fino a questo momento. In totale i rossoblù sono a quota 17 punti, con 14 gol fatti e 21 subiti. Sei le sconfitte, con sette pareggi e tre vittorie. Gli ospiti devono assolutamente migliorare il proprio andamento, perché la zona play out è a pochi passi. Adesso però basta parole e numeri, a parlare dovrà essere solamente il campo perché davvero Vis Pesaro Teramo sta per prendere il via!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Vis Pesaro-Teramo non sarà una sfida trasmessa in diretta tv in chiaro, non ci sarà dunque la possibilità di vedere l’incontro sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet della partita sarà però disponibile per tutti coloro che, previa sottoscrizione di una delle formule di abbonamento proposte, si collegheranno sul sito elevensports.it.

TESTA A TESTA

Vis Pesaro-Teramo conta tre precedenti allo Stadio Tonino Benelli di Pesaro. I padroni di casa hanno leggermente il bilancio a loro favore con due vittorie rispetto a una degli ospiti. Tra queste due squadre a Pesaro non ci sono mai stati pareggi. L’ultimo precedente risale al settembre del 2004 quando in Lega Pro il Teramo fu in grado di andare a vincere in trasferta col risultato di 2-1. Gli altri due precedenti sono un 1-0 dell’aprile del 2003 e un 3-1 del settembre dello stesso anno. Il Vis Pesaro ha iniziato il campionato in maniera decisamente migliore dei suoi avversari. Sono arrivate fino a questo momento 7 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte che gli permettono in quinta posizione di essere ben dieci punti sopra gli avversari di giornata. Il Teramo è appena sopra la zona playout con sedici punti, in grado di raccoglierne appena due nelle ultime quattro partite. Staremo a vedere come andrà a finire oggi. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Vis Pesaro-Teramo, diretta da Marini, si gioca oggi sabato 15 dicembre 2018 alle ore 20.30, e sarà uno dei match in programma nella diciassettesima giornata d’andata del girone B del campionato di Serie C. L’ultimo pareggio esterno contro il Fano ha confermato la Vis Pesaro tra le formazioni potenzialmente in grado di contendersi un posto al sole in classifica. La squadra marchigiana tra le neopromosse si è confermata la migliore a braccetto con l’Imolese, anche se vincere a Fano sarebbe servito per agguantare il secondo posto solitario in classifica, ora invece ad appannaggio della Fermana. La formazione di Colucci ha trovato comunque un’ottima continuità di rendimento che andrà ora confermata contro il Teramo, che ha raccolto solo due punti nelle ultime cinque partite di campionato ed è reduce da uno scivolone interno contro il Pordenone. La formazione allenata da Agenore Maurizi sembra aver visto svanire i benefici conseguenti al cambio in panchina, ed è tornata ora al confine della zona play out appaiata al Fano.

PROBABILI FORMAZIONI VIS PESARO TERAMO

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Benelli di Pesaro: i marchigiani padroni di casa schiereranno Tomei a difesa della porta, lo spagnolo Pastor in posizione di terzino destro e il montenegrino Hadziosmanovic in posizione di terzino sinistro, mentre Briganti e Gianla formeranno la coppia di difensori centrali, vista la squalifica di Gennari, espulso nell’ultima trasferta a Fano. I tre di centrocampo saranno lo svizzero Botta, Buonocunto e Paoli, mentre il senegalese Diop, l’argentino Olcese e Petrucci partiranno dal primo minuto nel tridente offensivo. Risponderà il Teramo con il polacco Lewandowski in porta e una difesa a tre schierata con Mantini, Fiordaliso e Altobelli. A centrocampo i centrali saranno Proietti, De Grazia e Persia, mentre a Ranieri sarà affidata la corsia laterale di destra e a Celli la corsia laterale di sinistra. In attacco ci sarà Zecca al fianco di Piccioni.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Il tecnico della Vis Pesaro, Leonardo Colucci, sceglierà come modulo di partenza il 4-3-3, mentre l’allenatore del Teramo, Agenore Maurizi, opterà per il 3-5-2. Le due formazioni tornano ad affrontarsi in campionato dopo quasi quattordici anni, l’ultima volta a Teramo è stata il 16 gennaio 2005, 1-0 per gli abruzzesi il risultato finale. A Pesaro l’ultimo precedente risale al 19 settembre 2004, fu il Teramo a imporsi col punteggio di 1-2. La Vis Pesaro ha battuto per l’ultima volta i teramani il 28 settembre 2003 in casa con il punteggio di 3-1.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote di bookmaker per la sfida fra Vis Pesaro e Teramo vedono la formazione di casa godere dei favori del pronostico. La quota per la vittoria interna viene fissata a 1.90 da William Hill, mentre Eurobet propone a 3.20 la quota relativa al pareggio e Bet365 fissa a 3.90 la quota per l’affermazione esterna. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nell’arco di tutta la partita, quote Snai per under 2.5 e over 2.5 fissate rispettivamente a 2.15 e 1.65.



© RIPRODUZIONE RISERVATA