Diretta Arzachena Pro Piacenza/ Risultato finale 3-0, info streaming: trionfo dei locali!

Diretta Arzachena-Pro Piacenza, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciassettesima giornata del girone A di Serie C

16.12.2018, agg. alle 16:32 - Fabio Belli
Curcio_Arzachena_gialla_lapresse_2017
Diretta Arzachena-Livorno, LaPresse

DIRETTA ARZACHENA PRO PIACENZA (RISULTATO FINALE 3-0): DOPPIETTA DI GATTO IN EXTREMIS!

Arzachena-Pro Piacenza termina con il risultato di 3-0 in favore dei padroni di casa per effetto delle reti messe a segno da Gatto (doppietta) e Sanna. Nella ripresa Ruzittu salva su Sicurella mentre dalla parte opposta l’Arzachena sfiora il raddoppio con Casula. Al 90′ i sardi calano il bis: dagli sviluppi di un corner Badan trova Sanna che in posizione dubbia trova la rete che chiude definitivamente i conti. Al 95′ i padroni di casa trovano addirittura la terza marcatura con Gatto, che spinge in fondo al sacco un palo colpito da Sanna.

OCCASIONE PER VOLPICELLI!

Quando siamo al 65′ di gioco il risultato di Arzachena-Pro Piacenza è sempre fermo sull’1-0 in favore dei padroni di casa. Decide il calcio di rigore trasformato da Gatto pochi istanti prima dell’intervallo. Nella ripresa i ritmi si abbassano e il match rimane in equilibrio. Gli ospiti potrebbero aggredire maggiormente l’Arzachena ma i rossoneri non appaiono nella loro giornata più fortunata viste le occasioni sprecate. Al 50′ Volpicelli, uno dei migliori in campo, conclude dalla distanza ma Ruzittu para a terra. È il segnale della carica perché i rossoneri adesso alzano il proprio baricentro e schiacciano i sardi. L’Arzachena chiude ogni varco ed è pronta a ripartire in contropiede con Snna.

GOL DI GATTO, TRAVERSA DI SCARDINA!

Il primo tempo di Arzachena-Pro Piacenza termina con il risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa. Al 24′ Pro Piacenza vicina al vantaggio con Volpicelli, che fa tutto da solo, entra in area dalla destra e lascia partire un tiro che termina fuori di pochissimo. Al 42′ l’arbitro assegna un calcio di rigore all’Arzachena per un presunto fallo di Sanna ai danni di Polverini. Dagli undici metri Gatto spiazza Bertozzi e firma il vantaggio per i locali. In pieno recupero, pochi istanti prima dell’intervallo, i rossoneri vanno a un passo dal pareggio con Scardina che colpisce una clamorosa traversa.

OCCASIONE PER SANNA E RUZZITTU!

Quando siamo al 23′ di gioco il risultato di Arzachena-Pro Piacenza è sempre fermo sullo 0-0. Prima di raccontare le fasi più salienti del match andiamo a dare uno sguardo ai due schieramenti. I padroni di casa si affidano a Ruzittu tra i pali quindi La Rosa, Gatto, Sanna, Ruzzittu, Porcheddu, Pandolfi, Trillò, Manca, Arboleda e Baldan. La Pro Piacenza conferma la formazione della vigilia con Pasqualoni, Polverini e Nava in difesa, Sicurella al posto dello squalificato Remedi e Scardina, Volpicelli e Nolè in attacco. Pronti, via. Arzachena subito pericolosissima al 1′: Sanna approfitta di un rimpallo e calcia a pochi passi da Bertozzi. Con un mix di bravura e fortuna il portiere ospite riesce a compiere il miracolo. All’11 Pro Vercelli in attacco con Ruzittu che allontana un colpo di testa di Scardina. Al 15′ ancora padroni di casa vicini al gol: Ruzzittu carica un diagonale che termina fuori di pochissimo.

SI COMINCIA!

Mentre ci prepariamo a vivere Arzachena Pro Piacenza, diamo uno sguardo alle principali statistiche raccolte dalle due squadre. L’Arzachena ospita la Pro Piacenza in questo turno di campionato. Penultimo posto per i sardi, che non stanno vivendo un periodo facile: 4 vittorie e 12 sconfitte fino a questo momento, con 11 punti fatti. Ricordiamo infatti il punto di penalizzazione, che ha comunque influito sul cammino dei padroni di casa. La Pro Piacenza è in 14ma posizione, con 15 punti conquistati fino a questo momento. Cinque le vittorie, con un pareggio e otto sconfitte. Sono 18 le reti fatte, con ben 24 subite. Parola al campo adesso: Arzachena Pro Piacenza comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Arzachena-Pro Piacenza non sarà una sfida trasmessa in diretta tv in chiaro, non ci sarà dunque la possibilità di vedere l’incontro sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet della partita sarà però disponibile per tutti coloro che, previa sottoscrizione di una delle formule di abbonamento proposte, si collegheranno sul sito elevensports.it.

I TESTA A TESTA

Sono due i precedenti della gara Arzachena-Pro Piacenza ed entrambi si sono disputati nella scorsa stagione di Serie B. All’andata la squadra emiliana si è imposta col risultato di 1-0, vittoria regalata da una rete di Alessandro al minuto 65. Al ritorno a campi invertiti la Pro Piacenza si è imposta ancora una volta con il più rotondo risultato di 4-1. Nel primo tempo i rossoneri erano passati in triplo vantaggio grazie ai gol di Mastroianni, Barba e La Vigna. Nella ripresa chiudeva la questione Ricci con il gol della bandiera messa a segno da Curcio a dodici minuti dalla fine. L’Arzachena non è dunque mai riuscita a fare punti contro questo avversario e ci proverà per la prima volta oggi. Le due squadre sono appaiate sopra la zona retrocessione rispettivamente con 39 e 41 punti. La Pro Piacenza è tornata alla vittoria nell’ultimo turno, superando tra le mura amiche l’Arezzo, dopo ben quattro sconfitte di fila. Anche per l’Arzachena le cose non sono andate molto bene con una vittoria nelle ultime cinque partite disputate. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Arzachena-Pro Piacenza, diretta da Giordano, si gioca domenica 16 dicembre 2018 alle ore 14.30. Resta difficile la situazione di classifica della formazione sarda, che nella trasferta di Pisa nel turno infrasettimanale è incappato nella sua settima sconfitta nelle ultime otto partite di campionato. Arzachena penultima in classifica, con sole due lunghezze in più della Lucchese penultima ma con una partita giocata in meno rispetto ai sardi. Che proveranno a scuotersi come ha fatto recentemente la Pro Piacenza, che ha spezzato la sua serie-no e una serie di quattro sconfitte consecutive vincendo mercoledì scorso in casa contro l’Arezzo, 2-1 contro una formazione in piena corsa per il primo posto nel girone. I gol di Nolé e Sanseverino hanno restituito il sorriso alla formazione emiliana, al momento fuori dalla zona play out e che ora proveranno a fare punti anche in trasferta.

PROBABILI FORMAZIONI ARZACHENA PRO PIACENZA

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Biagio Pirina di Arzachena: i padroni di casa sardi giocheranno con una difesa a tre con Busatto, La Rosa e Baldan titolari davanti all’estremo difensore Marco Ruzittu. A centrocampo Casini, Gatto e Porcheddu si muoveranno per vie centrali, mentre Pandolfi giocherà sulla fascia sinistra e e Arboleda sulla fascia destra. In attacco, tandem formato da Danilo Ruzzittu e Sanna. Risponderà la Pro Piacenza schierando Bertozzi in porta e Nolé, Polverini e Nava titolari nella difesa a tre, mentre i centrali di centrocampo saranno Ledesma, Pasqualoni e Sanseverino, mentre mancherà lo squalificato Remedi, espulso nell’ultima sfida interna contro l’Arezzo. L’esterno laterale di destra sarà Buongiorno e l’esterno laterale di sinistra sarà Kalombo, mentre Scardina e Volpicelli faranno coppia sul fronte offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

La scelta tattica dei due allenatori cadrà sul 3-5-2 sia per quanto riguarda l’Arzachena allenata da Mauro Giorico sia per la Pro Piacenza guidata in panchina da Riccardo Maspero. Nello scorso campionato, negli unici precedenti disputati tra i professionisti fra i due club, la Pro Piacenza ha vinto sia il match d’andata disputato ad Arzachena il 10 dicembre 2017, 0-1 con gol decisivo di Alessandro, sia la sfida di ritorno giocata il 28 aprile 2018 allo stadio Garilli, 4-1 con poker firmato da Mastroianni, Barba, La Vigna e Ricci per gli emiliani.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote di bookmaker per la sfida fra Arzachena e Pro Piacenza prevedono grande equilibrio, con un pronostico in pratica equidistante tra vittoria in casa e in trasferta. La quota per la vittoria interna viene fissata a 2.70 da William Hill, mentre Eurobet propone a 3.00 la quota relativa al pareggio e Bet365 fissa a 2.55 la quota per l’affermazione esterna. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nell’arco di tutta la partita, quote Snai per under 2.5 e over 2.5 fissate rispettivamente a 2.25 e 1.60.



© RIPRODUZIONE RISERVATA