Diretta Piacenza-Lucchese/ Risultato finale 1-0, info streaming: i papaveri volano in testa alla classifica

Diretta Piacenza-Lucchese, info diretta streaming video e tv: le due squadre si affrontano nella diciassettesima giornata del girone A di Serie C.

16.12.2018, agg. alle 16:31 - Fabio Belli
Diretta Piacenza Gozzano, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA PIACENZA-LUCCHESE (RISULTATO FINALE 1-0): I PAPAVERI VOLANO IN TESTA ALLA CLASSIFICA

Finale di sofferenza per il Piacenza che stringe i denti ma alla fine strappa i tre punti alla Lucchese battendola di misura per 1 a 0 grazie al gol di Nicco realizzato al 9′ del primo tempo. Approfittando inoltre dello scivolone interno della Carrarese che ha perso 1-2 contro il Siena, la squadra di Franzini vola in testa alla classifica del girone A di Serie C mentre le pantere rossonere restano all’ultimo posto in graduatoria. Nelle battute conclusive del match i papaveri hanno avuto la possibilità di chiudere il discorso senza dover aspettare per forza il triplice fischio dell’arbitro Moriconi, tuttavia all’84’ Pesenti non è riuscito a trovare il modo di battere Falcone che con una grandissima parata ha tenuto ancora in vita i suoi. Nel recupero gli uomini di Favarin assediano l’area di rigore avversaria senza però piazzare l’acuto ed evitare il quarto KO in campionato. {agg. di Stefano Belli}

ROMERO SFIORA IL RADDOPPIO

A metà del secondo tempo resiste il vantaggio del Piacenza sulla Lucchese con la formazione di Franzini che conduce sempre per 1 a 0. A inizio ripresa i papaveri tornano ad attaccare nel tentativo di raddoppiare e mettere in cassaforte il successo, i padroni di casa aumentano così la pressione nella trequarti avversaria su un terreno di gioco che con il passare dei minuti si sta trasformando sempre più in una pista di pattinaggio su ghiaccio. Altalena di emozioni tra il 62′ e il 65′ con il Piacenza che prima va a un passo dal 2-0 con Romero che dall’altezza del dischetto spara il pallone sopra la traversa, tre minuti più tardi dall’altra parte Gabbia calcia con rabbia e potenza, Fumagalli fa il suo dovere in mezzo ai pali e salva la situazione. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO AL GARILLI

Piacenza e Lucchese vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione di Arnaldo Franzini che in questo momento scavalcherebbe la Carrarese in testa alla classifica del girone A di Serie C 2018-19 mentre le pantere rossonere rimarrebbero tristemente all’ultimo posto, anche per colpa degli 11 punti di penalizzazione. Non mancano comunque le note dolenti per i papaveri che a metà della prima frazione di gioco hanno perso per un problema muscolare Troiani, primo cambio forzato con l’ingresso a freddo di Mulas. I padroni di casa – si gioca al Garilli – sono andati nuovamente al tiro al 30′ con Della Latta, incapace di inquadrare lo specchio. Non pervenuta la reazione degli ospiti che si sono limitati all’occasione colossale avuta da Jovanovic che ha poi colpito la traversa, gestione della gara tutt’altro che problematica per il Piacenza che finora non ha dovuto fronteggiare grossi pericoli nella sua area di rigore. {agg. di Stefano Belli}

NICCO GONFIA LA RETE!

Al Garilli il parziale tra Piacenza e Lucchese è cambiato già nelle fasi iniziali del match valevole per la diciassettesima giornata di Serie C girone A, con i padroni di casa allenati da Arnaldo Franzini che si sono portati in vantaggio al 9′ grazie alla rete realizzata da Gianluca Nicco. Il numero 8 è stato infatti abilissimo a raccogliere un pallone vagante nell’area piccola e a scaraventarlo in porta alle spalle di Falcone che non ha potuto far niente per evitare lo 0-1 che condanna le pantere rossonere a inseguire. Gli uomini di Favarin non sembrano però avere la fortuna dalla loro parte, vista la clamorosa traversa scheggiata da Jovanovic che al 13′ per poco non ristabilisce la parità sul terreno di gioco, ghiacciato e in pessime condizioni. Il freddo metterà ulteriormente a dura prova la resistenza fisica dei ventidue in campo, oltre che dell’arbitro Moriconi e dei suoi assistenti. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Piacenza-Lucchese non sarà una sfida trasmessa in diretta tv in chiaro, non ci sarà dunque la possibilità di vedere l’incontro sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. La diretta streaming video via internet della partita sarà però disponibile per tutti coloro che, previa sottoscrizione di una delle formule di abbonamento proposte, si collegheranno sul sito elevensports.it.

SI COMINCIA!

Classico dei testacoda tra Piacenza e Lucchese. I padroni di casa accolgono i toscani in questa interessantissima sfida. I biancorossi sono secondi in classifica, ad un punto dalla capolista. Ricordiamo però che i piacentini devono ancora recuperare un match. Sono 9 le vittorie, con 3 pareggi e 3 sconfitte. Sono 27 le reti messe a segno, al momento il Piacenza ha il terzo miglior rendimento tra le mura amiche. La Lucchese è in ultima posizione, ma ricordiamo che hanno influito molto gli undici punti di penalizzazione ottenuti all’inizio di questa stagione. Parola al campo adesso, perchè allo stadio Garilli Piacenza Lucchese sta finalmente per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Sono appena due i precedenti della gara Piacenza Lucchese disputati allo Stadio Leonardo Garilli. Il bilancio è in grande equilibrio con una vittoria a testa, mentre il segno X non è ancora mai uscito. L’ultimo precedente risale alla scorsa stagione quando sempre in Serie C è arrivato un 1-0 deciso da una giocata di Corazza a quindici minuti dalla fine. Per trovare la vittoria della Lucchese invece bisogna tornare indietro al dicembre del 2016, una gara terminata col risultato di 1-2. Gli ospiti erano passati in doppio vantaggio dopo 9 minuti con la doppietta di Francesco Forte. Il Piacenza era riuscito ad accorciare le distanze al minuto 83 con una grande giocata di Segre che però alla fine si era rivelata praticamente inutile. Il pronostico sembra essere tutto a favore dei padroni di casa che sono secondi in classifica a 30 punti, con gli ospiti fanalino di coda a 9. Nonostante questo non ci sono grandi differenze tra le reti fatte, 27 a 24, e quelle subite, 16 a 19. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Piacenza-Lucchese, diretta dal signor Moriconi, si gioca domenica 16 dicembre 2018 alle ore 14.30. L’ultimo pareggio senza reti in casa del Cuneo, nel turno infrasettimanale, ha mandato a vuoto l’assalto del Piacenza la primo posto in classifica, con la Carrarese che resta in vetta pur avendo disputato una partita in più rispetto agli emiliani. La solidità della formazione allenata da Franzini sembra ormai un qualcosa di assodato, ma per credere davvero nel primato bisognerà ritrovare subito la strada per la vittoria, contro una Lucchese che senza gli undici punti di penalizzazione inflitti dalla Federazione avrebbe ben altra classifica. I rossoneri toscani sono reduci da quattro pareggi consecutivi in campionato, l’ultimo in casa contro l’ambiziosa Pro Vercelli, e sono staccati comunque di soli due punti dal penultimo posto: la salvezza sembra possibile anche col pesante fardello dell’handicap.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA LUCCHESE

Le probabili formazioni che si affronteranno allo stadio Garilli di Piacenza: i padroni di casa emiliani schiereranno Fumagalli tra i pali e Bertoncini, Pergreffi e Silva titolari nella difesa a tre. I tre di centrocampo nella zona centrale per i biancorossi saranno invece Sestu, Della Latta e Corradi, con Mulas che agirà sulla fascia destra e Barlocco che sarà invece schierato come esterno laterale mancino. In avanti spazio a Romero al fianco di Pesenti. Risponderà la Lucchese con Falcone estremo difensore alle spalle di una difesa a quattro schierata rispettivamente dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Lombardo, Gabbia, Martinelli e Favale. A centrocampo spazio al terzetto formato da Provenzano, Mauri e Zanini, mentre partiranno dal primo minuto nel tridente offensivo rossonero Bortolussi, Sorrentino e De Feo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente si troveranno di fronte il 3-5-2 scelto come modulo di partenza dal tecnico del Piacenza, Arnaldo Franzini, ed il 4-3-3 che rappresenterà la scelta del mister della Lucchese, Giancarlo Favarin. Nello scorso campionato Piacenza vincente in casa contro la Lucchese, 1-0 per gli emiliani nell’ultimo precedente dell’11 febbraio scorso con gol di Corazza a un quarto d’ora dal novantesimo. Al 23 dicembre 2016 risale invece l’ultimo successo toscano in casa dei biancorossi, 1-2 con doppietta di Forte che ha deciso le sorti del match in meno di 10′, a nulla servì agli emiliani la successiva rete messa a segno da Segre.

PRONOSTICO E QUOTE

Le quote di bookmaker per la sfida fra Piacenza e Lucchese concedono un netto favore del pronostico ai padroni di casa. La quota per la vittoria interna viene fissata a 1.65 da William Hill, mentre Eurobet propone a 3.75 la quota relativa al pareggio e Bet365 fissa a 5.00 la quota per l’affermazione esterna. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nell’arco di tutta la partita, quote Snai per under 2.5 e over 2.5 fissate rispettivamente a 2.00 e 1.70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA