Diretta Ravenna Ternana / Risultato finale 3-2, streaming video e tv: Boccacini allo scadere (Serie C)

Diretta Ravenna Ternana, streaming video e tv: partita di alta classifica al Benelli, entrambe le squadre sono in zona playoff anche se i rossoverdi non hanno brillato a dicembre.

22.12.2018, agg. alle 20:40 - Claudio Franceschini
Diretta Fano Pordenone (Foto La Presse, repertorio)

DIRETTA RAVENNA TERNANA (3-2): BOCCACINI ALLO SCADERE

Triplice fischio al Benelli dove il Ravenna supera la Ternana tre a due. Vittoria allo scadere per i padroni di casa, che superano i rossoverdi con un gol di Boccacini dopo il botta e risposta che ha portato temporaneamente le due squadre sul due a due. Locali avanti col mancino di Trovade al secondo minuto. La formazione di Foschi va sul due a zero grazie al taglio decisivo di Bresciani. La Ternana spreca un rigore al 33esimo minuto ma accorcia le distanze con una bella giocata di Marilungo. Gli umbri pareggiano i conti nella ripresa con un tocco di ginocchio da parte di Bifulco, poi la rete vittoria del Ravenna al novantatreesimo con Boccacini che insacca il cross dalla sinistra di Siani. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TROVADE LA SBLOCCA

Superato il ventesimo minuto del primo tempo tra Ravenna Ternana, coi padroni di casa avanti per una rete a zero. A sbloccarla ci ha pensato Trovade dopo appena due giri di lancetta: calcio d’angolo battuto dalla sinistra da Selleri, la palla arriva al compagno che colpisce di prima intenzione col mancino, superando un incolpevole Iannarilli. Dopo il vantaggio del Ravenna la Ternana prova subito a riorganizzarsi ma le iniziative della truppa rossoverde al momento non hanno dato alcun esito. Ottimo atteggiamento, fin qui, da parte della squadra romagnola che si sta difendendo in maniera eccellente. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Tra pochi minuti avrà inizio Ravenna Ternana, partita valida per la diciottesima giornata di campionato di Serie C girone B, andiamo allora adesso a leggere alcuni dati statistici sulle due formazioni, per avvicinarci al fischio d’inizio. Stiamo parlando di due squadre che ci presentano numeri invitanti. Il Ravenna ha messo a segno 16 gol, mentre la Ternana fa senza dubbio meglio da questo punto di vista arrivando a quota 23 reti all’attivo. I gol subiti sono invece 14 per il Ravenna e 12 per la Ternana. La differenza reti dunque è di +2 per il Ravenna e un ottimo +11 per la Ternana. I due percorsi delle squadre sono simili con il Ravenna che ha ottenuto sette vittorie, cinque pareggi e altrettante sconfitte mentre la Ternana ha finora raccolto sette vittorie, sei pareggi e tre sconfitte. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Ravenna Ternana!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Ravenna Ternana: il campionato di Serie C, come ormai sappiamo, è esclusiva del portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce l’intera gamma delle partite della terza divisione in diretta streaming video. Dovrete pertanto armarvi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone; per avere accesso alle immagini potrete abbonarvi al servizio oppure, di volta in volta, acquistare il singolo evento.

TESTA A TESTA

La sfida Ravenna Ternana si è già giocata in Romagna per cinque volte con il bilancio che è nettamente in equilibrio. Si parla infatti di due vittorie per parte e un pareggio. L’ultimo precedente è dell’aprile del 2010 quando le Fere andarono a vincere fuori casa col risultato di 0-1. Per ritrovare l’ultimo successo del Ravenna però bisogna tornare indietro al marzo del 2007 con un 1-0. Le due squadre stanno disputando una buona stagione entrambe in lotta nella zona playoff. Ravenna è settima e reduce da un periodo un po’ particolare. Dopo due sconfitte contro Pordenone e Virtus Verona è arrivato però nell’ultimo turno una bella vittoria fuori casa contro il L.R.Vicenza. La Ternana invece si trova in quarta posizione, anche se solo un punto sopra. Le Fere sono però un po’ in difficoltà perché dopo le splendide vittorie contro Rimini e Fermana sono arrivate le sconfitte contro il Sudtirol e il pari casalingo con Giana Erminio. I rossoverdi hanno però una gara da recuperare e idealmente potrebbero salire con una vittoria al secondo posto. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ravenna Ternana, partita che viene diretta dal signor Mario Vigile, si gioca alle ore 18:30 di sabato 22 dicembre: appuntamento allo stadio Benelli per una delle sfide più interessanti nel quadro della diciottesima giornata della Serie C 2018-2019. Si sfidano infatti due squadre che sono ampiamente in zona playoff: separate da un punto in classifica (ma con gli umbri che devono ancora recuperare una partita), possono anche aspirare a dare fastidio nella corsa alla promozione diretta, anche se probabilmente in questo momento è più un obiettivo virtuale che altro. Sarà molto interessante allora scoprire come andranno le cose nella diretta di Ravenna Ternana, i cui temi principali andiamo a presentare in queste righe.

RISULTATI E PRECEDENTI

Nella diretta di Ravenna Ternana vedremo quale sarà la capacità di reazione della squadra umbra: partiti con l’idea di tornare subito in Serie B, i rossoverdi hanno pagato il fatto di dover giocare tante partite a distanza ravvicinata per avere iniziato tardi la stagione. Ultimamente le cose non sono andate bene: a dicembre la squadra di Gigi De Canio ha sì vinto due partite, ma ha anche infilato le sconfitte contro Vicenza e Sudtirol e un pirotecnico 3-3 interno contro la Giana Erminio. Risultato: il Pordenone ha preso il largo e, aspettando di recuperare contro la Sambenedettese, sono altre le squadre che potrebbero rimanere davanti a una Ternana che dunque avrà bisogno di tornare a vincere per blindare la sua posizione nei playoff. Campionato di livello quello del Ravenna, che ha vinto tre delle ultime cinque partite; il successo di Vicenza è una perla in una stagione in cui i romagnoli avevano già vinto a Fermo, peccato che prima del 2-1 al Menti fosse arrivata una brutta sconfitta interna contro la Virtus Verona che era ultima in classifica, una battuta d’arresto che ha impedito al Ravenna di presentarsi oggi come seconda forza del girone B.

PROBABILI FORMAZIONI RAVENNA TERNANA

Nelle probabili formazioni di Ravenna Ternana vediamo che Luciano Foschi dovrebbe schierare i romagnoli con il 3-5-2: Jidayi, Lelj e Ronchi giocano a protezione del portiere Venturi, con Pellizzari e Bresciani che avanzano il loro raggio d’azione a centrocampo dove troveranno la collaborazione di Selleri e Papa, con Trovade a dirigere il traffico. Galuppini e Nocciolini favoriti per l’attacco, ma attenzione a Raffini e Siani che sperano di avere una maglia dal primo minuto. La Ternana sarà senza lo squalificato Modibo Diakité; sarà Bergamelli a prenderne il posto, affiancando Hristov in una difesa completata dal portiere Iannarilli e dai terzini Pasquale Fazio e Walter Lopez. Altobelli e Defendi verso la conferma in mezzo al campo; davanti a loro ci saranno Frediani, Marilungo e Bifulco con Vantaggiato che rimane favorito sul giovane Karlo Butic per il ruolo di prima punta.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che la Snai ha fornito per scommettere su Ravenna Ternana indicano nella squadra di casa quella favorita, ma in uno scenario equilibrato: il segno 1 per la vittoria dei rossoverdi infatti vale 2,55 volte la somma giocata mentre siamo a 2,85 – e dunque palesemente vicini – per l’eventualità della vittoria esterna del Ravenna, per la quale dovrete puntare sul segno 2. L’ipotesi del segno X, che regola il pareggio, vi permetterebbe di guadagnare una cifra pari a 2,90 volte la somma che avrete deciso di investire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA