Diretta Carpi Livorno / Risultato finale 1-4: Murilo e doppio Giannetti affondano gli emiliani! (Serie B)

Diretta Carpi Livorno, streaming video Dazn: allo stadio Cabassi si gioca una partita molto importante in chiave salvezza, ottima occasione per gli emiliani che sono reduci da due vittorie.

26.12.2018, agg. alle 16:57 - Claudio Franceschini
Diretta Carpi Livorno, Serie B 18^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CARPI LIVORNO (RISULTATO FINALE 1-4)

Carpi Livorno 1-4: il risultato finale dell’anticipo di Serie B segna una vittoria importantissima per il Livorno, che fa un triplo passo in avanti di importanza capitale nella lotta salvezza del campionato cadetto, mentre il Carpi viene risucchiato sempre di più nella bagarre. Abbiamo già visto che nel primo tempo i labronici erano passati in vantaggio con Pedrelli, poi Di Noia aveva ristabilito la parità. Nella ripresa però il Livorno ha trovato l’allungo decisivo grazie ai due gol firmati da Murilo al 54’ e da Giannetti al minuto 84, autore poi anche della quarta rete in pieno recupero. Il gol del momentaneo 1-2 era nato da un’azione di Rocca, assist per Murilo che con un rasoterra ha battuto Colombi riportando in vantaggio il Livorno che ha poi chiuso la pratica nel finale di partita con la rete di Giannetti su assist di Maicon, che poi firmerà il servizio anche per il quarto gol, sempre firmato da Giannetti. Ammoniti Pasciuti fra i padroni di casa, Di Gennaro, Giannetti e Gasbarro per quanto riguarda il Livorno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Carpi Livorno 1-1: non sono mancate le emozioni nel primo tempo dell’anticipo di Serie B il cui risultato è per il momento deciso dalle reti segnate da Pedrelli per il Livorno al 10’ minuto e poi da Di Noia al 26’ per fissare il pareggio del Carpi con il quale si è andati all’intervallo. Dunque il primo gol è stato quello con cui erano passati in vantaggio i labronici dopo appena dieci minuti: ottimo cross di Bruno, eccellente inserimento da dietro di Pedrelli che trova l’angolino e non dà scampo al portiere di casa, Colombi. La parità è stata ristabilita da Di Noia dopo circa un quarto d’ora, cioè al 26’, quando il giocatore di casa ha dovuto solamente depositare in rete al termine di un’azione impostata da Machach e rifinita da Arrighini, al quale va assegnato gran parte del merito per il gol. Un ammonito per parte in questo primo tempo: Pasciuti per il Carpi e Di Gennaro nelle fila del Livorno. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Siamo al via di Carpi Livorno, ma prima vale la pena gettare uno sguardo sulle principali statistiche che le due squadre hanno messo insieme: il Carpi ha segnato 16 gol mentre il Livorno 12. Le occasioni create sono 11 per il Carpi e 10 per il Livorno. I tiri totali del Carpi sono 171 mentre quelli del Livorno sono 198. La percentuale passaggi del Carpi è la più bassa in campionato con 59% mentre il Livorno ha il 74%. Le sanzioni disciplinari del Carpi sono 44 mentre quelle del Livorno sono 39. Il percorso del Carpi è stato di quattro vittorie, altrettanti pareggi e otto sconfitte mentre quello del Livorno ha visto sole due vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte. Adesso finalmente è arrivato il momento di mettersi comodi e dare la parola al campo, perché finalmente le due squadre sono pronte e allora Carpi Livorno può finalmente cominciare! CARPI (4-4-1): Colombi; Pezzi, Buongiorno, Poli, Pachonik; Mbaye, Di Noia, Jelenic, Pasciuti; Machach; Arrighini. Allenatore: Fabrizio Castori. LIVORNO (3-5-2): Mazzoni; Di Gennaro, Dainelli, Bogdani; Pedrelli, Agazzi, Bruno, Rocca, Gasbarro; Raicevic, Murlo. Allenatore: Roberto Breda. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Carpi Livorno: la partita infatti, come tutte quelle di Serie B ad eccezione dell’anticipo (o comunque di un match per ogni giornata) è disponibile soltanto su DAZN, la nuova piattaforma alla quale è necessario abbonarsi per seguire le immagini in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone oppure collegandoli al televisore tramite Chromecast. In alternativa, potrete anche installare l’applicazione DAZN su una smart tv che abbia la possibilità di connessione a internet.

L’ARBITRO

Carpi Livorno verrà dunque diretta dal signor Marco Piccinini, e il direttore di gara si presenterà allo stadio Cabassi potendo contare sull’ausilio di Schirru e Pagliardini assistenti di linea e con Angelucci come quarto uomo. Piccini è alla sua sesta gara arbitrata nella serie cadetta ed in questo campionato ha diretto una volta il Livorno cui le cose non sono andate bene (sconfitta contro il Crotone), mentre è all’esordio con il Carpi che dunque non ha statistiche con lui come direttore di gara in questo campionato. Nessun pareggio nelle statistiche delle precedenti partite, con tre vittorie casalinghe e due esterne. Piccini ha estratto 28 cartellini gialli, sancito tre espulsioni ed assegnato altrettanti calci dagli 11 metri. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Carpi Livorno, partita diretta dal signor Piccinini, è uno dei due anticipi nella diciottesima giornata del campionato di Serie B 2018-2019: allo stadio Cabassi si gioca alle ore 15:00 di mercoledì 26 dicembre. Penultima giornata di andata e sfida delicatissima: in palio ci sono punti pesanti per la salvezza, anche se in questo momento le due squadre stanno affrontando momenti opposti. Il Carpi dà la sensazione di poter voltare pagina: alla fine il ritorno di Fabrizio Castori ha pagato dividendi e sono arrivate due vittorie consecutive, ultima delle quali sul campo della Cremonese che adesso è lontana solo due punti. Una sola lunghezza separa il Carpi dalla salvezza diretta; il Livorno invece si trova ancora sul fondo della classifica, se non altro è imbattuto da tre giornate e ha pareggiato contro Palermo e Verona, cioè due big che puntano alla promozione diretta. Purtroppo però i labronici hanno anche perso quattro delle cinque partite precedenti il 3-1 al Foggia, e dunque la loro graduatoria non può che essere questa; sarà allora interessante stabilire cosa succederà nella diretta di Carpi Livorno, e quale delle due squadre uscirà eventualmente con i tre punti dal Cabassi lanciandosi poi verso l’ultima giornata di andata.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI LIVORNO

Per Carpi Livorno, Castori perde nuovamente Sabbione per squalifica: ci sarà presumibilmente Buongiorno a fare coppia con Fabrizio Poli al centro della difesa e davanti a Colombi, con Pachonik e Pezzi a occuparsi delle due corsie laterali; classico centrocampo a quattro per gli emiliani con Pasciuti tornato a sinistra e Jelenic che agisce sull’altra corsia, in mezzo Malick Mbaye reclama spazio e potrebbe averlo con Machach che sembra destinato a tornare in panchina, mentre si va verso la conferma di Di Noia come secondo mediano. Il reparto avanzato sembra fatto: la prima punta sarà Mokulu Tembe e alle sue spalle agirà Piscitella, in panchina però c’è Arrighini che naturalmente rimane in ballottaggio fino all’ultimo per iniziare la partita. Nel Livorno invece mancherà Diamanti, ed è un’assenza pesantissima: sulla trequarti si candida Valiani, pronto ad avanzare la sua posizione con l’inserimento di Alessandro Bruno a centrocampo, insieme a Luci e Agazzi. Davanti è tornato Giannetti, che dunque si gioca il posto Murilo e Raicevic; in difesa possibile avvicendamento tra Porcino e Gasbarro per la corsia mancina, Matteo Di Gennaro potrebbe giocare a destra (è favorito su Ivan Pedrelli) mentre a comandare il reparto saranno Dainelli e Bogdan, che giocheranno a protezione del portiere Mazzoni.

QUOTE E PRONOSTICO

Per la delicatissima Carpi Livorno vediamo quali sono le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai: favoriti i padroni di casa con una quota di 2,20 volte la somma giocata per il segno 1, che identifica la loro vittoria. Il segno X, che come sempre regola l’eventualità del pareggio, vi farebbe guadagnare una cifra pari a 2,95 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto mentre per quanto riguarda la vittoria esterna del Livorno dovrete giocare il segno 2, che vi farebbe intascare 3,65 volte quanto puntato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA