Roma, Nicolas Tagliafico nel mirino/ Ultime notizie calciomercato: anche il Napoli sul terzino argentino

Roma, Nicolas Tagliafico nel mirino. Ultime notizie calciomercato: anche il Napoli sta seguendo il terzino argentino

30.12.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Nicolas Tagliafico nel mirino di Roma e Napoli
Nicolas Tagliafico (Instagram)

Ancora poche ore poi inizierà ufficialmente la sessione di calciomercato invernale, ma c’è già un nome che impazza in Italia, ed è quello di Nicolas Tagliafico. Il terzino sinistro della nazionale argentina, di proprietà dell’Ajax, è stato visto in azione da addetti ai lavori e tifosi in occasione del recente mondiale in Russia con la selezione albiceleste. Stando a quanto riportano in Inghilterra, e precisamente da Express.co.uk, la Roma sarebbe in prima fila per assicurarsi il calciatore classe 1992, ma attenzione anche ad un’altra italiana che sta drizzando le antenne, leggasi il Napoli, che sarebbe alla ricerca di un sostituto di qualità di Ghoulam. Oltre alle due big italiane, attenzione anche ad Arsenal e Newcastle, mentre in Spagna il giocatore piace moltissimo all’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone. Per assicurarsi il 26enne di Rafael Calzada bisognerà sborsare una cifra non esagerata, 20 milioni di euro, quanto scritto nella clausola rescissoria stipulata con i lancieri di Amsterdam.

NICOLAS TAGLIAFICO PIACE A ROMA E A NAPOLI

Il terzino sinistro nato e cresciuto nel Banfield, e con un passato anche fra le fila dell’Independiente, ha vissuto senza dubbio un anno da protagonista, con il bel cammino con l’Ajax e con la chiamata del commissario tecnico Sampaoli per il campionato del mondo di calcio. Terzino sinistro in grado di giocare anche come centrale di difesa in una retroguardia a quattro, Tagliafico è fino ad oggi sceso in campo in 24 occasioni fra campionato, Champions League e qualificazioni alla coppa dalle grandi orecchie, realizzando quattro marcature (di cui tre in coppa) e distribuendo cinque passaggi vincenti ai propri compagni. Tagliafico, oltre all’esperienza fra i Lancieri di Amsterdam, vanta anche un passato in Spagna, ma è cresciuto calcisticamente nella sua nazione d’origine, l’Argentina, dove ha giocato con le giovanili del Banfield fino all’approdo in prima squadra avvenuto nel 2010. Quindi il trasferimento nelle penisola iberica, nel Murcia, nell’estate del 2012, poi il ritorno al Banfield l’anno successivo. Nel 2015 lo sbarco nell’Independiente fino alla definitiva consacrazione nell’Ajax a partire dal gennaio di quest’anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA