Video/ Sampdoria Spal (2-1): highlights e gol della partita (Coppa Italia)

Video Sampdoria Spal (2-1): highlights e gol della partita, valida nel quarto turno preliminare della Coppa italia 2018-2019.

05.12.2018, agg. alle 13:44 - Marco Guido
Quagliarella_Defrel_Caprari_Barreto_Sampdoria_lapresse_2018
Video Sampdoria Spal (LaPresse)

La Sampdoria riesce a conquistare gli ottavi di finale di Coppa Italia battendo in rimonta la Spal che, dopo aver trovato il vantaggio con un gran gol di Floccari, ha subito le reti di Defrel, in chiusura di primo tempo, e di Kownacki che ha deciso la gara sfruttando un clamoroso errore in uscita del portiere Milinkovic-Savic. Come si vede nel video Sampdoria Spal, partono decisamente meglio i padroni di casa che sfiorano il vantaggio già al 7′ quando Saponara è riuscito a sfondare partendo dalla destra ed accentrandosi verso l’area di rigore dove ha calciato a colpo sicuro verso il palo a Milinkovi-Savic ormai battuto ma trovando però la miracolosa respinta di Cionek che sulla linea è riuscito ad allontanare. Al 17′ Everton Luiz ha poi perso una velenosa palla che ha permesso a Defrel di involarsi verso l’area di rigore dove la palla è arrivata tra i piedi Downacki, il cui tiro rasoterra è uscito dopo aver sfiorato il palo. Gli ospiti riescono finalmente al 27′ ad affacciarsi in avanti quando un lungo traversone di Costa, Dickmann, dopo aver controllato, ha tentato un potente tiro che è uscito di non molto dall’incrocio dei pali. Al 31′ è ancora Defrel molto vivace a sfondare sulla destra e a crossare per l’accorrente Kownacki, il cui tiro al volo è uscito dopo aver colpito la parte superiore della traversa. A sopresa però al 34′ è arrivato il vantaggio della Spal: cross di Dickmann per Floccari che, dopo aver controllato, ha segnato con un gran tiro che si è infilato imparabilmente sotto la traversa. La squadra di Giampaolo accusa il colpo e rischia di capitolare nuovamente al 40′ quando Paloschi, servito da Floccari nei pressi del limite dell’area, ha tentato un potente rasoterra che Rafael è riuscito a deviare con un bell’intervento in tuffo. Quando si attendeva ormai la chiusura della prima frazione di gioco, al 46′ è arrivato il pareggio dei padroni di casa: ottimo contropiede gestito da Jankto che ha servito al centro il liberissimo Defrel che ha colpito superando Milnkovic-Savic con freddezza.

LA RIPRESA

Dopo l’intervallo ripartono ancora una volta meglio i doriani che sfiorano il vantaggio già al 52′ quando Kownacki ha premiato l’inserimento di Saponara, il cui tiro di prima intenzione è uscito di non molto fuori dallo specchio. Il vivace attaccante polacco ha sfiorato in prima persona la marcatura poco dopo al 63′ quando ha tentato da posizione defilata un rasoterra che Milinkovic-Savic ha deviato in corner con un intervento coi piedi ma l’occasione più ghiotta arriva al 66′ quando Saponara ha smarcato in profondità Jankto che, dopo aver saltato il portiere ospite, ha incredibilmente sprecato a porta vuota calciando fuori dallo specchio. Dopo questa emozione, nella fase centrale della ripresa, la partita non ha vissuto altre grosse emozioni fino all’82’ quando sul cross di Saponara, Milinkovic-Savic ha sbagliato clamorosamente il tempo dell’uscita permettendo a Kownacki di segnare di testa a porta completamente sguarnita portando così avanti i suoi sul 2 a 1. La Spal accusa il colpo ed ha rischiato di capitolare nuovamente all’87’ quando Saponara ha tentato un tiro a giro che è uscito dopo aver sfiorato la traversa. Così dopo cinque lunghi minuti di recupero si è chiusa questa sfida che regala gli ottavi alla Sampdoria. Ecco quindi il video di Sampdoria Spal, con le azioni salienti del match.