DIRETTA / Juve Stabia Matera (risultato finale 2-0) streaming video e tv: decidono Mastalli e Viola

- Stefano Belli

Diretta Juve Stabia-Matera: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C girone C in programma mercoledì 21 marzo 2018.

juve_stabia_gruppo_lapresse_2017
Risultati Serie B (foto LaPresse - repertorio)

DIRETTA JUVE STABIA MATERA (RISULTATO FINALE 2-0): DECIDONO MASTALLI E VIOLA

De Franco prova a colpire verso la porta di Branduani da terra, niente da fare per lui e pallone in fallo di fondo. Contropiede di Canotto, destro a cercare il palo più lungo della porta di Tonti che termina di poco a lato. Tiscione non riesce ad andare alla battuta a rete da due passi con Marzorati che gli chiude lo specchio all’ultimo. Ammonito Vicente, fallo di mano al limite dell’area di rigore. Punizione da ottima posizione per Strambelli che non inquadra la porta. Gran chiusura di Salandria con la Juve Stabia che stava partendo in contropiede per colpire ancora. Triplice fischio del direttore di gara con a Juve Stabia che vince e scavalca in classifica proprio il Matera. La compagine campana conferma l’ottimo momento di forma. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA VIOLA!

Inizia la ripresa tra Juve Stabia e Matera, decide al momento Mastalli. Sinistro di Strambelli di pochissimo a lato. Viola! Raddoppia la Juve Stabia! Errore clamoroso di De Franco in uscita, Viola si fa tutto il campo e a tu per tu con Tonti non sbaglia, Matera trafitto per la seconda volta. Angelo tra le linee per Casoli, cross in mezzo messo fuori dall’ottimo intervento di Viola. Strefezza cerca Paponi davanti a Tonti ma l’estremo difensore esce con ottimo tempismo. Siamo intanto giunti al settantesimo minuto con la Juve Stabia avanti di due reti. Il Matera si sta riversando in avanti nel tentativo di equilibrare il match, impresa davvero difficile vista che la Juve Stabia sta giocando un ottimo calcio. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA MASTALLI!

Sinistro di Strambelli dal limite dell’area di rigore, tentativo che non va molto distante dalla porta di Branduani. Si apre una prateria per Canotto che si invola in area di rigore, lo chiude in scivolata Buschiazzo, ottima la sua prova. Mastalli! La sblocca a sorpresa la Juve Stabia. Cross dalla sinistra di Canotto per la testa di Mastalli, che sotto misura la mette alle spalle di Tonti. La difesa del Matera ha gravi colpe sul gol preso. Cross basso di Maimone su servizio di Angelo, ci arriva Branduani. L’arbitro manda tutti negli spogliati con la Juve Stabia che ha trovato il vantaggio grazie al capitano, Mastalli. Il Matera ha sprecato tante occasioni finendo di subire la rete del sorpasso nel finale di prima frazione. (agg. Umberto Tessier)

MAIMONE SPRECA DA DUE PASSI

Inizia il match tra Juve Stabia e Matera. Di Livio, con una grande cavalcata sulla sinistra, crea lo scompiglio, filtrante per Casoli che si inserisce bene ma non riesce ad andare bene al tiro dinanzi a Branduani. Match ricco di errori in questo primo quarto d’ora. Occasione gigantesca per il Matera che spreca da due passi con Maimone, pericolo scampato per la Juve Stabia. Ammonito Canotto per la simulazione. Cross di Crialese per Strefezza che gira col sinistro sfiorando il palo alla destra di Tonti. Juve Stabia ad un passo dal vantaggio, match molto divertente fino ad ora con le due compagini che si stanno affrontando a viso aperto. Ricordiamo la grandissima occasione sprecata da Maimone che doveva spingere solo la palla in rete. (agg. Umberto Tessier)

LE DICHIARAZIONI

Pochi minuti al via di Juve Stabia Matera, andiamo nell’attesa del fischio d’inizio a leggere le parole di Ciro Polito, che è stato intervistato da Radio Bussola 24. Queste le sue parole così come raccolto da solosalerno: “Questanno teniamo un profilo basso. Abbiamo avuto delle difficoltà iniziali di budget, ma siamo riusciti ad abbattere i costi e a costruire una squadra di giovani per puntare alla salvezza. Ora stiamo andando bene, ma vogliamo rimanere umili e pensare a una partita alla volta, a cominciare da quella di mercoledì col Matera. Poi a maggio tireremo le somme”. Crialese ha sottolineato le difficoltà che attende la sua squadra nel prossimo match: “Il punto di ieri, conquistato contro il Rende, ci dà la carica per poter affrontare il Matera. Parliamo di una squadra che si trova in zona play off, ma che dispone di un organico costruito per poter lottare per il vertice della classifica. Per questo, quella di mercoledì, per noi sarà una partita ancor più difficile”.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per il match non sarà prevista diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento ma ci sarà la differita sul canale 57 del digitale terrestre di RaiSport (numero 557 in HD), ma gli abbonati al portale elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet della partita anche acquistando la visione della sfida come evento singolo.

I BOMBER

La Juve Stabia, quinta in graduatoria, proverà a scavalcare il Matera in classifica che ha un solo punto in più rispetto alla compagine campana. Quali sono allora i bomber che vedremo in campo oggi, e più in generale i principali marcatori delle due squadre che tra poco si affrontano allo stadio Romeo Menti? Simone Simeri, dieci reti in stagione, dopo essersi fermato contro il Rende, vuole ritrovare il gol per portare la sua compagine sempre più in alto. Nel Matera il classe 88′ Giacomo Casoli sta dimostrando di essere un elemento capace di essere incisivo in qualsiasi momento della gara. Con sette reti all’attivo resta il capocannoniere di una compagine che sta disputando una grande stagione. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Sfida che profuma di play-off quella che vedrà come protagonisti la Juve Stabia e il Matera: a poche ore dal via, leggiamo le statistiche stagionali di queste due formazioni. I campani hanno segnato 41 gol contro i 33 dei lucani, ma sono in svantaggio nella dicitura relativa alle reti subite (28 a 26). Riguardo ai cartellini gialli, i gialloblu ne hanno ricevuti 47 contro i 65 dei biancoazzurri, ma la situazione si inverte nelle espulsioni (6 a 3). La Juve Stabia ha un ruolino a domicilio di 6 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte, mentre fuori ha un 5-6-3. Il Matera vanta 9 vittorie, 5 pareggi e una sconfitta in casa e 3-4-6 in trasferta. Incontro aperto ad ogni possibile scenario.

TESTA A TESTA

Juve Stabia e Matera si sono affrontate in gare di campionato a Castellammare undici volte. Il bilancio è di cinque vittorie dei padroni di casa, con tre pareggi terminati sempre col risultato di uno ad uno, e tre vittorie del Matera con l’ultima, in ordine temporale, conquistata con il risultato di due ad uno. entrambe le compagini sono reduci da quattro risultati utili di fila mentre gli ultimi cinque precedenti assoluti tra le due compagini sono terminati per ben quattro volte in parità con una vittoria del Matera nella scorsa stagione. Juve Stabia e Matera sono divise da appena un punto in classifica con i padroni di casa che, in caso di vittoria, scavalcherebbero il Matera. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Juve Stabia-Matera sarà diretta dal signor Pashuku di Albano Laziale; si gioca mercoledì 21 marzo alle ore 18.30 e sarà una sfida relativa alla trentunesima giornata del campionato di Serie C 2017-2018 nel girone C, che si disputerà in turno infrasettimanale. Per la Juve Stabia prosegue una risalita in classifica lenta ma costante, con le Vespe che sono uscite indenni anche dal difficile scontro diretto di Rende, uno a uno contro una squadra ambiziosa e che al momento divide il quinto posto in classifica proprio con la formazione di Castellammare di Stabia. Dall’altra parte c’è un Matera che precede il gruppetto delle quinte proprio di una lunghezza, a riposo nell’ultimo weekend di campionato ma capace di ottenere un ottimo pareggio a Lecce, zero a zero nell’ultima sfida di campionato disputate.

La sfida allo stadio Menti sarà senza ombra di dubbio una delle più interessanti di questo turno infrasettimanale, visto che si affrontano due squadre che, pur non riuscendo a disputare un campionato all’altezza di quello delle battistrada, hanno trovato una continuità invidiabile in questo girone di ritorno, superiore anche a quella di Trapani e Catania che pure più avanti si stanno contendendo il secondo posto in classifica nel girone C di Serie C. Il pari di Lecce ha interrotto una serie di tre vittorie consecutive per il Matera, esattamente la stessa cosa per la Juve Stabia dopo la X a Rende.

PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA MATERA

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Menti di Castellammare di Stabia: la Juve Stabia padrona di casa giocherà con Branduani in porta, Nava schierato in posizione di terzino destro e Crialese schierato in posizione di terzino sinistro, mentre Bachini e Allievi saranno i due centrali della retroguardia. Il camerunese Matute al centro della mediana sarà affiancato dal brasiliano Vicente Leonardo e da Mastalli, mentre l’altro brasiliano Strefezza completerà il tridente offensivo al fianco di Simeri e Canotto. Risponderà il Matera con Tonti in porta, il brasiliano Angelo sull’out difensivo di destra e Sernicola sull’out difensivo di sinistra, mentre Di Sabatino e Di Franco saranno la coppia di centrali della retroguardia. Casoli e Urso saranno i playmaker arretrati di cemtrocampo, mentre Strambelli, Tiscione e Di Livio giocheranno avanzati, di supporto all’unica punta di ruolo, ovvero il croato Dugandzic.

TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, i moduli a confronto saranno il 4-3-3 della Juve Stabia ed il 4-2-3-1 del Matera. Nel match d’andata di questo campionato, pari per uno a uno in Lucania con gol del vantaggio delle Vespe messo a segno da Viola e pari di Scognamillo al novantaduesimo minuto. L’ultimo precedente tra le due squadre disputato a Castellammare di Stabia è quello del 9 aprile 2017, due a uno per il Matera con un autogol di Livero e un gol di Carretta nel recupero, che ha ribaltato l’iniziale vantaggio dei campani messo a segno da Marotta.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita indicano la vittoria della formazione di casa proposta a una quota di 2.30 da Betstars, mentre Eurobet propone a 3.00 la quota relativa al pareggio e offre a una quota di 3.20 l’eventuale successo esterno. Per quanto riguarda i gol realizzati nel corso della partita, Betclic offre over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a una quota di 2.20 e a una quota di 1.60.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori