VIDEO / Brasile Costa Rica (2-0): highlights e gol, la gioia di Neymar (Mondiali 2018, girone E)

- Francesco Davide Zaza

Video Brasile Costa Rica (2-0): highlights e gol della partita dei Mondiali 2018, seconda giornata del girone E. Decidono le reti di Coutinho e Neymar

brasile_nazionale_calcio_lapresse_2017
Video Brasile Costa Rica (LaPresse)

Brasile Costa Rica non è stata una partita facile per i verdeoro, sempre all’inseguimento di un gol che sembrava non arrivare mai. Alla fine tutto è successo nel lungo recupero, con i gol di Coutinho e Neymar a regalare la vittoria al Brasile. L’asso del Psg ha scritto poi su Twitter: “Ho pianto per la gioia, per lo sforzo, per il cuore che ci ho messo”. C’è tanta pressione su Neymar, colui che deve trascinare il Brasile a lavare l’onta di quattro anni fa in casa, il numero 10 spiega poi in modo più approfondito: “Non tutti sanno quello che ho passato per arrivare fin qui, anche i pappagalli sono capaci di parlare, ora è il momento dei fatti. Nella mia vita niente è stato facile e non lo sarà adesso, ma il sogno continua”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIDEO BRASILE COSTA RICA 

Il Brasile piega nel finale 2-0 la Costa Rica. Decidono i gol di Coutinho e Neymar nei minuti di recupero. Vittoria sofferta ma meritata per la selezione di Tite. Nel girone E il Brasile agguanta il primo posto in attesa di Serbia Svizzera. Costa Rica invece matematicamente eliminato dopo due sconfitte. Nel prossimo turno il Brasile affronterà la Serbia mentre la Costa Rica se le vedrà con gli elvetici. Verdeoro in campo con il 4-2-3-1. Tra i pali Alisson, in difesa Fagner, Silva, Miranda e Marcelo. In mediana Casemiro e Paulinho, in avanti Willian, Coutinho e Neymar in supporto di Gabriel Jesus. Il Costa risponde con un abbottonato 5-4-1. In porta Navas, linea difensiva con Gamboa, González, Acosta, Duarte e Oviedo. A centrocampo da destra verso sinistra Venegas, Guzman, Borges e Ruiz. In avanti Ureña.

SINTESI PRIMO TEMPO

Il Brasile prova subito a pungere. Cross basso di Fagner dal versante destro del campo alla ricerca di Gabriel Jesus. L’attaccante brasiliano viene fermato dalla retroguardia costaricana. Al quarto minuto ci prova Coutinho. Primo squillo della Seleçao con l’ex Liverpool ora al Barcellona. La sua conclusione dalla distanza si perde non lontano dalla porta di Keylor Navas. Poco dopo Willian approfitta di un’incertezza di Oviedo per scendere sulla fascia destra e mettere un pallone verso il centro dell’area. Duarte allontana senza problemi. Costa Rica vicina al gol al 14esimo. Venegas lancia in campo aperto sulla destra Gamboa. Il terzino mette un cross a rimorchio per l’inserimento del centrocampista, ma la sua conclusione esce di poco sul fondo. Poco dopo Neymar scodella palla da calcio di punizione. Il suo traversone è teso verso il centro dell’area dove c’è Thiago Silva. Svetta di testa Acosta che riesce a liberare senza fronzoli. Al 20esimo Ureña scarica all’indietro per Gamboa. L’esterno della Costa Rica arriva in anticipo su Marcelo ma calibra male il suggerimento in profondità per l’inserimento di Venegas. Risponde il Brasile. Accelerazione di Coutinho che prova il passaggio profondo all’indirizzo di Gabriel Jesus. L’attaccante calcia con troppa potenza servendo di fatto Keylor Navas. Qualche istante dopo viene annullato un gol ai verdeoro. Conclusione di Marcelo dalla distanza. Il pallone arriva all’attaccante del City che stoppa e mette alle spalle di Navas. Tutto fermo per una posizione nettamente irregolare del numero 9 verdeoro. Grande stop di Neymar che va via a Gamboa all’interno dell’area ma si allunga il pallone nel momento decisivo. Keylor Navas attento, esce e blocca. Ci prova anche Marcelo. Conclusione potente dalla distanza da parte del difensore del Real Madrid. Il pallone esce non lontano dalla porta difesa da Keylor Navas. La squadra di Tite alza il baricentro. Grande giocata di Neymar che fa sedere Acosta in area e mette un pallone delizioso per Gabriel Jesus. Duarte salva di testa ma il direttore di gara ha fermato tutto per offside. Willian riceve palla da Coutinho all’altezza del vertice destro dell’area. L’esterno del Chelsea si accentra e conclude in porta ma il pallone si perde in curva. Giro palla del Brasile nel tentativo di scardinare l’attenta retroguardia della Costa Rica. La Nazionale di Oscar Ramirez si difende tutta sotto la linea del pallone. Prima dell’intervallo il Brasile protesta per una possibile trattenuta ai danni di Paulinho sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Tutto regolare per il direttore di gara e per il VAR dopo un silent check.

SINTESI SECONDO TEMPO

Tite cambia: nell’intervallo fuori Willian, dentro Douglas Costa. Neymar prova l’affondo sulla fascia sinistra. Venegas però gli si francobolla addosso costringe l’attaccante del Paris Saint-Germain a rifugiarsi all’indietro. Pallone profondo di Coutinho per Gabriel Jesus. Oviedo rischia grosso servendo all’indietro Keylor Navas che però riesce a spazzare di piede. Il pallone arriva verso Neymar che appoggia per il portiere del Real. Poco dopo i verdeoro sfiorano il gol. Conclusione ravvicinata dell’attaccante di Jesus con il pallone che sbatte sulla traversa della porta di Keylor Navas.  Gran botta di Coutinho, Acosta compie un grande intervento e mette in corner. Adesso spinge con insistenza il Brasile con Casemiro. Il tentativo di cross verso il centro dell’area viene deviato in calcio d’angolo dalla difesa della Costa Rica. Primo cambio per Ramirez: fuori Ureña, dentro Bolanos. Neymar al 57esimo va vicinissimo al gol del vantaggio. Conclusione potente e ravvicinata dell’attaccante del PSG, Keylor Navas compie un grandissimo intervento mettendo in corner. Ci prova Coutinho. Azione nello stretto del Brasile che libera al tiro l’ex Liverpool. La sua conclusione raso terra impegna Keylor Navas che blocca a terra. Al 62esimo Bolanos vede lo scatto di Gamboa sulla fascia destra e lo serve sulla corsa. Il suggerimento è impreciso con l’esterno della Costa Rica che insegue il pallone ma non può evitare la rimessa dal fondo. Riecco Neymar. Il numero 10 brasiliano prova la conclusione dalla distanza, Keylor Navas non benissimo ma riesce ad evitare che la sfera termini in calcio d’angolo. Sostituzione per il Brasile: fuori Coutinho, dentro Firmino. Brasile vicino al vantaggio. Errore di Gamboa che favorisce Neymar ma la sua conclusione si perde non lontana dalla porta di Navas. Secondo cambio per la Costa Rica: fuori Gamboa, dentro Calvo. Al 79esimo viene concesso un penalty al Brasile. Spinta leggera in area di Gonzalez su Neymar. Il brasiliano va a terra e il direttore di gara concede la massima punizione per i verdeoro. Dopo le proteste dei costaricensi e un’attenta consultazione con il VAR Kuipers torna sui suoi passi e annulla la massima punizione. Rigore giustamente revocato. Intervento falloso di Neymar ai danni di Acosta. Punizione per Costa Rica e cartellino giallo per il numero 10 verdeoro che protesta in maniera plateale. Proteste veementi anche per Coutinho in occasione del fallo fischiato a Neymar. Anche l’ex Liverpool finisce sul taccuino del direttore di gara. Terzo cambio per i centro-americani: esce Guzman, entra Tejeda. Acosta impiega troppo tempo nella battuta di una rimessa laterale. Il direttore di gara arriva e decide di estrarre un cartellino giallo per il difensore costaricano. Il gol che decide il match arriva al 92esimo. Torre di Firmino che anticipa Calvo in area. Il pallone arriva a Gabriel Jesus che scarica all’indietro per Coutinho, abile a trafiggere Keylor Navas. Ultimo cambio per i verdeoro: fuori Gabriel Jesus, dentro Fernandinho. Prima della fine arriva il 2-0: contropiede del Brasile con Douglas Costa che riceve sul lato destro dell’area di rigore. L’esterno della Juventus serve Neymar che realizza il più facile dei tap in.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori