Diretta/ Sampdoria-Viterbese (risultato finale 1-0) streaming video e tv: Jankto qualifica i blucerchiati!

Diretta Sampdoria Viterbese: info streaming video e tv della partita, attesa oggi 12 agosto al Marassi e valida per il terzo turno della Coppa Italia 2018-2019.

12.08.2018 - Fabio Belli
viterbese_enricorocchi_seriec_lapresse_2017
Diretta Viterbese-Piacenza, LaPresse

DIRETTA SAMPDORIA-VITERBESE (RISULTATO FINALE 1-0): JANKTO QUALIFICA I BLUCERCHIATI!

L’arbitro Aureliano fischia tre volte e manda tutti sotto la doccia, la Sampdoria fa più fatica del previsto a battere la Viterbese e a strappare il pass per il quarto turno preliminare di Coppa Italia dove incontrerà la SPAL. Al 63′ il direttore di gara annulla un gol ai blucerchiati, Jankto devia in rete il tiro iniziale di Barreto, peccato che l’ex-Udinese fosse al di là della linea difensiva e di conseguenza arriva la segnalazione dell’assistente che ferma tutto. L’appuntamento con l’1 a 0 per gli uomini di Giampaolo è rinviato solamente di una decina di minuti, al 76′ Jankto trova il modo di farsi perdonare firmando il gol decisivo che manda la Samp al turno successivo. La compagine di Giovanni Lopez esce dalla competizione a testa alta, chi temeva una batosta epocale per la formazione laziale si è dovuto ricredere, i gialloblu si sono comportati molto bene in uno stadio importante come il Ferraris e pur creando pochi grattacapi ad Audero hanno tenuto il campo con il piglio della squadra da Serie A. [agg. di Stefano Belli]

ANCORA NESSUN GOL

Al ventesimo minuto del secondo tempo il punteggio di Sampdoria-Viterbese è sempre bloccato sullo 0-0. Nonostante gli sforzi profusi i blucerchiati non sono riusciti a sbloccare la contesa, gli ospiti rimangono pienamente in partita e pronti a sfruttare qualche calo di tensione degli uomini di Giampaolo che in questa fase del match sono particolarmente sbilanciati in avanti e quindi esposti ai contropiedi degli avversari. I padroni di casa (si gioca al Ferraris) conquistano un calcio di punizione al 52′, Ramirez si incarica della battuta andando direttamente in porta, Forte fa il suo dovere in mezzo ai pali e gli concede il tiro dalla bandierina. Un paio di minuti più tardi si accende Defrel che manda al bar Atanasov e poi libera il sinistro mancando il bersaglio di pochissimo. Nel frattempo arrrivano i primi cambi, è proprio Defrel a uscire e a lasciare il posto a Caprari che entra subito in partita seminando il panico nella trequarti della Viterbese. [agg. di Stefano Belli]

INTERVALLO!

Sampdoria e Viterbese vanno al riposo sul punteggio di 0-0. Gli ospiti non ci stanno a fare da sparring partner e ogni tanto escono dalla loro metà campo nel tentativo di imbastire qualche azione d’attacco, al 34′ Ngissah calcia dalla distanza chiamando al dovere Audero che deve intervenire per mantenere blindata la sua porta. Nel frattempo l’arbitro Aureliano continua a indispettire i blucerchiati, al 35′ Ramirez protesta per un tocco di mano da parte di un difensore avversario, anche stavolta il direttore di gara non prende provvedimenti. Gli uomini di Giampaolo tornano a rendersi pericolosi al 39′ ancora con Ramirez e Andersen, nessuno dei due coglie l’attimo e l’occasione sfuma via, oltre la linea di fondo. Nelle fasi conclusive del primo tempo non accade nulla di significativo e al termine dell’unico minuto di recupero concesso le due squadre prendono la via degli spogliatoi, la Sampdoria dovrà per forza alzare i giri del motore nella ripresa se vuole il pass per il quarto turno ed evitare brutte sorprese. [agg. di Stefano Belli]

GLI OSPITI TENGONO DURO

Sampdoria-Viterbese 0-0 alla mezz’ora del primo tempo, per adesso resta inviolato il fortino della squadra di Lopez che non sta affatto sfigurando al cospetto dei blucerchiati, le due categorie di differenza quasi non si avvertono. Ovviamente i padroni di casa non si spremono più di tanto e vanno vicini al gol solamente una volta, al 20′, con la traversa scheggiata da Ramirez che aveva fatto tutto alla perfezione, purtroppo per lui il pallone si stampa sul legno che salva Forte e gli ospiti dallo 0-1. Nei minuti successivi i gialloblu si affacciano timidamente in avanti con De Giorgi che si presenta davanti ad Audero senza trovare il bersaglio, poco dopo è Zerbin a cercare la porta con l’estremo difensore di Giampaolo che si disimpegna senza patemi d’animo. [agg. di Stefano Belli]

BLUCERCHIATI IN AVANSCOPERTA

Al Ferraris è cominciata la sfida tra Sampdoria e Viterbese che si affrontano nel terzo turno preliminare di Coppa Italia 2018-19, al decimo minuto del primo tempo il punteggio rimane sullo 0-0. Tutti i favori del pronostico, ovviamente, sono per la formazione di Giampaolo che ha quindi l’incombenza di fare la partita e prendere l’iniziativa. I blucerchiati impiegano qualche minuto a carburare, poi entra in azione il tandem polacco formato da Linetty e Kownacki, i due però non si capiscono e la compagine di Lopez riesce a recuperare la sfera e a interrompere l’azione dei padroni di casa. Al 9′ contatto sospetto in area tra Atanasov e Defrel, i giocatori della Sampdoria chiedono a gran voce il rigore ma l’arbitro Aureliano non è dello stesso avviso e fa proseguire il gioco, sospiro di sollievo per i laziali che in questo frangente hanno corso un grosso rischio. [agg. di Stefano Belli]

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per Sampdoria Viterbese: fra pochi minuti inizierà la partita di Marassi, valida per il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia 2018-2019. Per la Sampdoria di Marco Giampaolo naturalmente si tratta dell’esordio nella competizione, dal momento che le squadre di Serie A sono esentati dai primi due turni. Approfittiamo dei pochi minuti che ancora si separano dal fischio d’inizio al Ferraris per ricordare che l’anno scorso la Sampdoria aveva debuttato in questo stesso turno vincendo per 3-0 contro il Foggia, poi avrebbe vinto anche nel quarto turno con un perentorio 4-1 sul Pescara, ma il suo cammino si sarebbe poi fermato agli ottavi perdendo per 3-2 al Franchi contro la Fiorentina. La Viterbese invece nella passata stagione non aveva nemmeno partecipato alla Coppa Italia maggiore, ma solamente a quella di Serie C. Adesso però non è più tempo di parole: a parlare deve essere il campo, infatti Sampdoria Viterbese sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento e neppure in diretta streaming video via internet. News e aggiornamenti sul match potranno essere reperiti sui siti ufficiali dei due club, sampdoria.it e viterbesecastrense.it.

I PRECEDENTI

Sampdoria Viterbese è una sfida inedita: non succede spesso nel calcio professionistico, ma può sicuramente capitare nei primi turni della Coppa Italia, in particolare se si incrociano una squadra di grande blasone e tradizione come la Sampdoria e una formazione che milita invece in Serie C come la Voterbese Castrense, che d’altronde è arrivata fino a questo terzo turno eliminatorio con pieno merito, avendo vinto per 1-0 sul Rende al primo turno e soprattutto avendo travolto per 0-4 nelle Marche l’Ascoli nel secondo turno. Una sfida contro l’Ascoli avrebbe avuto altro sapore “storico” per la Sampdoria, dal momento che i blucerchiati e i marchigiani si sono spesso affrontati, anche in Serie A. Ci sarà invece spazio per una sfida inedita nella storia del calcio italiano e tutto sommato è anche bello così, oggi allo stadio Ferraris si scriverà una piccola pagina di storia con la prima volta di una sfida inedita. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Sampdoria-Viterbese, diretta dall’arbitro Aureliano, domenica 12 agosto 2018 alle ore 20.30, sarà una delle sfide del programma del terzo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Entrano in gioco ufficialmente nella nuova stagione i blucerchiati, come sempre profondamente rinnovati rispetto alla stagione precedente come spesso è avvenuto nella gestione-Ferrero, ma comunque reduci da risultati molto incoraggianti nel precampionato. La Viterbese si è guadagnata una sfida dal sapore di Serie A eliminando nel primo turno di Coppa il Rende, battuto di misura tra le mura amiche dello stadio Rocchi, per poi ottenere una clamorosa affermazione esterna contro una formazione di Serie B, l’Ascoli battuto 4-0.

PROBABILI FOMAZIONI SAMPDORIA VITERBESE

Allo stadio Ferraris di Genova scenderanno in campo queste probabili formazioni: padroni di casa blucerchiati schierati con Audero a difesa della porta, il polacco Bereszynski in posizione di terzino destro e Murru in posizione di terzino sinistro, mentre il gambiano Colley e il danese Andersen formeranno la coppia di difensori centrali. I titolari nel terzetto di centrocampo saranno il polacco Linetty, il paraguaiano Barreto e il ceko Jankto, mentre Caprari si muoverà da trequartista alle spalle del duo offensivo composto dal francese Defrel e da Fabio Quagliarella. Risponderà la Viterbese con Forte tra i pali, De Giorgi sull’out difensivo di destra e Rinaldi sull’out difensivo di sinistra, mentre De Vito e il bulgaro Atanasov saranno i centrali della retroguardia. A centrocampo si muoveranno Cenciarelli, Palermo e Damiani, mentre il ghanese Ngissah sarà il trequartista, chiamato ad ispirare il duo offensivo composto dal belga Vandeputte (autore di una doppietta nella trasferta al Del Duca di Ascoli) e da Zerbin.

RISULTATI E CONTESTO

Buoni riscontri dal precampionato della Sampdoria nelle ultime partite. Dopo il 3-1 rifilato al Parma, che sarà avversario dei liguri nella prossima Serie A, la squadra di Giampaolo ha ottenuto un buon 1-1 contro il Watford, formazione impegnata nella Premier League inglese. A Marassi ora arriva una Viterbese da prendere sicuramente con le molle, considerando quanto fatto vedere nelle precedenti partite. Il 4-0 ad Ascoli in particolare ha impressionato e messo in mostra come i gialloblu potrebbero di nuovo essere protagonisti in Serie C, dopo l’ottima stagione scorsa. Per la Sampdoria c’è comunque una differenza tecnica notevole da far valere, con i blucerchiati che sono stati in corsa per l’Europa League praticamente per tutto lo scorso campionato, pagando un notevole calo finale dopo un ottimo girone d’andata disputato, in cui in particolare il Ferraris era stato un fortino.

QUOTE E PRONOSTICO

Le due formazioni si affronteranno con moduli speculari, nel confronto tattico tra Sampdoria e Viterbese: è il 4-3-1-2 lo schema prescelto sia per i liguri allenati da Giampaolo, sia per gli etruschi guidati in panchina da Giovanni Lopez. Per quanto riguarda le quote sulle scommesse sulla partita, blucerchiati avanti di due categorie e col fattore campo dalla loro, dunque nettamente favoriti dai bookmaker per la vittoria ed il passaggio del turno, con vittoria interna quotata 1.15 da Snai. Eurobet propone a 6.50 la quota relativa al pareggio (che porterebbe le due squadre a giocarsi la qualificazione ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore), mentre Bwin offre a 14.00 la quota per la vittoria esterna degli amaranto. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono Sisal Matchpoint proporre a 1.50 l’over 2.5 e Betclic offrire a 2.50 l’under 2.5.

I commenti dei lettori