SORTEGGIO UEFA EUROPA LEAGUE 2019 / completato il sorteggio! (info streaming video e tv)

- Mauro Mantegazza

Diretta sorteggio Europa League streaming video e tv: si definisce il tabellone degli spareggi, che potrebbero riguardare l’Atalanta (oggi 6 agosto)

Sorteggio_urne_lapresse_2017
Diretta sorteggio Europa League, quarti di finale (Foto LaPresse)

SORTEGGIO TERMINATO

Poco fa a Nyon è stato sorteggiato l’ultimo tabellone degli spareggi prima della fase a gironi della Uefa Europa League. Particolare attenzione all’Atalanta, unica italiana in gara, che in caso di vittoria al terzo turno contro l’Hapoel Haifa incontrerà la vincente fra CSKA Sofia e Copenhagen. L’andata delle seguenti partite si terrà il 17 agosto mentre il ritorno andrà in scena il 24. Il “Main path” oltre alle già elencate partita prevede queste sfide. La vincitrice di Jagiellona – Gent affronterà quella di  Mariupol – Bordeaux. Chi la spunta tra Nordsjelland e Partizan va invece contro una tra Besiktas e LASK. Stesso discorso per le sfide Slovan Bratislava – Rapid Vienna e Hajduk Split – FCSB. Apollon – Dinamo Brest e Vitesse – Basilea rappresentano un altro accoppiamento. Gli scozzesi dei Rangers se la vedranno invece con il Maribor. Chi vince va contro Ufa o Progres. Dinamo Minsk – Zenit: la vincente di questa sfida affronta la vincente di Hibernian – Molde. Vale lo stesso per Trencin – Feyenoord e Sturm – AEK Larnaca. Gli ultimi tre possibili accoppiamenti sono tra le vincitrici di Genk – Lech e Spartak Subotica – Brondby,
Olympiacos – Luzern e Istanbul Basaksehir – Burnley ed infine Zorya – Braga e Leipzig – U. Craiova.

ATALANTA CONTRO HAPOEL HAIFA

Il cosiddetto sortegggio della “Champions path” si chiude con l’accoppiamento che prevede la sfida tra le due vincitrici delle partite Torpedo Kutasi – Kukes e Ludogorets – Zrinjski. Successivamente è il momento del sorteggio del “Main path”. Si parte con Sigma – Kairat. La vincente affronterà l’altra vincente di Siviglia – Zalgiris. Poco dopo ecco l’accoppiamento tra Sarpsborg e Rijeka. Chi vince va contro una tra Pyunik e Maccabi Tel Aviv. Finalmente è il turno dell’Atalanta. I nerazzurri affronteranno l’Hapoel Haifa. In caso di vittoria, dovranno vedersela contro la vincente di FC Copenaghen – CSKA Sofia.

INIZIO SORTEGGIO

Ci siamo. E’ iniziato il sorteggio per gli spareggi di Europa League. Il primo accoppiamento è quello che vedrà la vincente di Olimpia Ljubljana – HJK Helsinki sfidare la perdente del playoff Champions League Stella Rossa – Spartak Trnava. Si procede con Hapoel Beer Sheva – APOEL. La vincente se la vedrà contro la perdente di Astana – Dinamo Zagabria. Cork – Rosenborg il match estratto successivamente. Chi vince affronterà la perdente di Salisburgo – Shkendija. Le due vincenti degli incontri Legia – Dudelange e Alashkert – Cluj si sfideranno. La perdente dell’ennesimo playoff Champions League, ovvero Malmoe – Vidi, se la vedrà contro la vincente di TNS – Midtjylland. Spartaks Jurmala – Suduva, chi vince va contro la perdente di AEK – Celtic. Un’altra sfida è Sheirff – Valur: chi vince affronta la perdente di Qarabag – BATE.

TUTTO PRONTO

Sta ormai finalmente per cominciare a Nyon il sorteggio degli spareggi di Europa League. Si tratterà dell’ultimo atto della lunghissima estate della Europa League, che ha coinvolto un numero altissimo di squadre sparse per tutto il continente, per molte delle quali la fase a gironi è un miraggio che rimarrà ben lontano. Favviamo ora un passo indietro ad un anno fa, quando era il Milan la squadra coinvolta nei preliminari di Europa League: superati nel terzo turno i rumeni del CSU Craiova, l’urna era stata piuttosto benevola anche per gli spareggi e così i rossoneri affrontarono i macedoni dello Shkendija, travolti e affondati per 6-0 già all’andata a San Siro, rendendo una pura formalità il ritorno in Macedonia, dove comunque il Milan vinse di nuovo per 1-0. L’Atalanta stavolta non è testa di serie, dunque rischia un abbinamento che potrebbe essere anche molto complicato. Adesso però la parola deve passare all’urna di Nyon, perché il sorteggio degli spareggi di Europa League sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL SORTEGGIO

Segnaliamo che per il sorteggio degli spareggi della Europa League non è stata prevista alcuna diretta tv, benché di certo le maggiori tv sportive aggiorneranno tutti gli appassionati sugli esiti delle urne di Nyon in diretta. Segnaliamo però che sarà possibile seguire il sorteggio in tutte le sue fasi in diretta streaming video, in maniera libera e gratuita sul sito ufficiale della Uefa all’indirizzo www.uefa.com/uefaeuropaleague, dove dunque si potrà scoprire in tempo reale come andrà a formarsi il tabellone dell’ultima fase estiva della Europa League.

UN GRADITO RITORNO

Fra le squadre coinvolte nel sorteggio degli spareggi di Europa League non abbiamo prima citato gli scozzesi del Rangers Glasgow, ma non si è trattato certamente di una dimenticanza. Semplicemente, i Rangers meritano di essere considerati a parte perché si stanno riaffacciando ad alti livelli dopo alcuni anni difficilissimi, dovuti alle difficoltà economiche emerse già nel 2011 e che portarono addirittura al fallimento nel 2012, un vero e proprio trauma per l’intero calcio scozzese, che da sempre vive sul dualismo fra i Rangers e gli storici cugini rivali del Celtic. I Rangers hanno dovuto dunque ripartire dalla quarta serie, l’ultima del calcio professionistico scozzese: un anno per salire nella terza serie, un altro per raggiungere la seconda, ne sono invece serviti altri due per l’agognato ritorno in Premiership, nel 2016. Da allora due terzi posti consecutivi, anche se tornare a sfidare ad armi pari il Celtic non sarà facilissimo. Intanto però è già bello rivedere i Rangers, anche a livello europeo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE BIG IN CORSA

Il sorteggio degli spareggi di Europa League vedrà in corsa anche molti club di grande nome: ricordato ancora una volta che tutti prima dovranno passare dal terzo turno eliminatorio per giocarsi infine gli spareggi dei quali oggi di fatto si formerà solamente il tabellone dei possibili abbinamenti, citiamo comunque le squadre più prestigiose. Fra queste la citazione d’obbligo va per primo agli spagnoli del Siviglia, perché nell’ultima dozzina di anni ha vinto per ben cinque volte prima la Coppa Uefa nel 2006 e nel 2007 poi l’Europa League addirittura con una tripletta consecutiva nel 2014, 2015 e 2016. Da segnalare anche la presenza dei russi dello Zenit San Pietroburgo e di altre squadre che spesso negli ultimi anni sono state protagoniste anche ad alti livelli pure in Champions League, a partire dagli svizzeri del Basilea e poi i turchi del Besiktas e i greci dell’Olympiakos, ma anche squadre dallo storico blasone internazionale come gli olandesi del Feyenoord e i rumeni della Steaua Bucarest. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE SORTEGGIO

Oggi lunedì 6 agosto le urne di Nyon saranno protagoniste con il sorteggio degli spareggi della Europa League 2018-2019, l’ultimo atto di una lunga estate che dovrà definire le squadre che andranno a completare la fase a gironi della seconda competizione europea. Ricordiamo per prima cosa che questo sorteggio degli spareggi di Europa League arriva prima della disputa del turno precedente, cioè il terzo turno preliminare: di conseguenza si tratterà dunque di fatto del sorteggio degli abbinamenti tra due diverse sfide del terzo turno, le cui vincenti si sfideranno negli spareggi. L’Atalanta è molto interessata, perché i nerazzurri bergamaschi nel terzo turno affronteranno gli israeliani dell’Hapoel Haifa e oggi scopriranno quali saranno le due possibili rivali nell’ultimo ostacolo verso la fase a gironi, sempre a patto naturalmente che prima l’Atalanta elimini l’Hapoel. Prima però di vedere la complicata formula del sorteggio per la Europa League che andrà in scena oggi a Nyon, ricordiamo che l’apertura delle urne è prevista alle ore 13.00.

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE: LE REGOLE E LA FORMULA

Abbiamo già delineato le principali caratteristiche di queste fasi della Europa League e di conseguenza del sorteggio degli spareggi che ci attenderà oggi. In questa e nella prossima settimana si disputeranno dunque l’andata e il ritorno del terzo turno preliminare: si tratta della bellezza di 36 confronti, compreso naturalmente quello fra l’Atalanta e l’Hapoel Haifa, che designeranno dunque 36 squadre partecipanti agli spareggi, che però in totale saranno 21 e di conseguenza con 42 squadre partecipanti. Le ultime sei saranno infatti le sei squadre sconfitte nel terzo turno dei preliminari di Champions League, che “retrocederanno” nel tabellone della Europa League per le sfide degli spareggi, l’ultimo ostacolo sulla strada della fase a gironi della vecchia Coppa Uefa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori