Diretta / Europei Atletica Berlino 2018 streaming video e tv: l’azzurro Desalu in finale nei 200!

- Michela Colombo

Diretta Europei Atletica Berlino 2018: info streaming video e tv della seconda giornata di competizione nella capitale tedesca, oggi mercoledì 8 agosto.

atletica Sabia
Coronavirus Atletica: rinviate due tappe della Diamond league (LaPresse)

Dopo la piccola delusione nei 100 metri, con Filippo Tortu che con il suo quinto posto ha riportato comunque dopo molti anni l’Italia tra i migliori sprinter d’Europa, nella velocità agli Europei di atletica leggera di Berlino arriva un’altra importante soddisfazione. Eseosa Desalu ha corso infatti in 20”35 una pazzesca semifinale dei 200 metri, arrivando secondo alle spalle di Hortelano e qualificandosi per la finalissima. Sesto nella sua semifinale Andrew Howe in 20”78, con l’eliminazione dello sprinter italiano. Da segnalare una finale del lancio del disco particolarmente emozionante, il lituano Andrius Gudzius ha vinto l’oro piazzando la misura di 68.46 metri, il lancio vincente è stato l’ultimo, soprasso definitivo piazzato ai danni dello svedese Daniel Stahl, che ha chiuso con un 68.23 metri come misura. (agg. di Fabio Belli)

INIZIA IL PROGRAMMA SERALE

Da poco è ricominciata la sessione serale agli Europei di atletica 2018 in corso a Berlino. Per il momento a dire il vero sono tornati in pedana solamente i faticatori del decathlon, impegnati con il lancio del giavellotto: fra loro anche l’italiano Simone Cairoli, che nella classifica al termine della precedente prova occupava la dodicesima posizione generale con 6461 punti. Fra poco cominceranno le qualificazioni del salto in alto femminile, appuntamento di punta per l’Italia che schiera Desirée Rossit, Alessia Trost ed Elena Vallortigara. In totale saranno cinque i titoli da assegnare questa sera all’Olympiastadion: oltre al decathlon che si completerà con i 1500, ci saranno anche il salto in lungo maschile, il getto del peso femminile, il lancio del disco maschile e i 10000 metri femminili. La parola torna alla pista, alle pedane e ai cronometri! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

GLI AZZURRI NELLE BATTERIE

Sta per completarsi la sessione mattutina agli Europei di atletica 2018 in corso a Berlino. Grande delusione da parte di Ottavia Cestonaro e Dariya Derkach nelle qualificazioni del salto triplo femminile, nelle quali nessuna delle due è riuscita ad ottenere alcuna misura: triplo nullo per entrambe ed eliminazione inevitabile. Notizie certamente migliori dalle batterie dei 400 metri femminili e da Maria Benedicta Chigbolu, che ha vinto la propria serie in 51”76 ottenendo naturalmente la qualificazione alla semifinale. Qualificato anche Joao Bussotti nei 1500 metri maschili, in questo caso naturalmente alla finale perché su questa lunga distanza sono previsti due soli turni. Per l’azzurro tempo di 3’40”87, peccato per l’altro azzurro Mohad Abdikadar che è stato il primo degli esclusi. In corso le qualificazioni del giavellotto con Roberto Bertolini, prosegue naturalmente anche il decathlon. L’ultimo evento completato della gara multipla è il lancio del disco, osso duro per Simone Cairoli che non è andato oltre 35,30 metri, adesso è in corso il salto con l’asta dove con 4,60 metri l’azzurro ha già stabilito il proprio personale. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRIMI RISULTATI

Arrivano i primi risultati dalle batterie del mattino agli Europei di atletica 2018 in corso a Berlino. Nei 100 ostacoli femminili passa il primo turno e accede alle semifinali Luminosa Bogliolo con il tempo di 13”21, mentre si ferma subito il cammino di Elisa Maria Di Lazzaro, eliminata con il tempo di 13”42. Buone notizie invece dai 200 metri maschili, dove passano il primo turno sia Eseosa Desalu vincendo la propria batteria in 20”39 sia Davide Manenti, terzo in 20”70 nella propria. Stanno gareggiando anche Ottavia Cestonaro e Dariya Derkach nelle qualificazioni del salto triplo femminile e continua la sua corsa pure il decathlon, che ha già visto disputarsi i 110 ostacoli in cui Simone Cairoli ha ottenuto un buon 14”66 grazie al quale adesso è quarto nella classifica generale con 5101 punti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Sta per accendersi la mattina di Berlino, la seconda agli Europei di Atletica leggera 2018: andiamo subito a conoscere chi saranno gli italiani in gara già stamattina per non perderci neanche un minuto delle loro imprese. Come al solito la mattinata sarà dedicate alle gare eliminatorie o batterie: ecco per esempio che si andrà avanti con le prove del decathlon maschile dovrebbe ancora presente il nostro Simone Cairoli. Non meno rilevanti gli altri appuntamenti: nelle batterie di 100m ostacoli femminili ecco le azzurre Luminosa Boglia e Elisa Maria Di Lazzaro, mentre nei 200 m maschili vedremo Desalu, Howe e Manenti: altre azzurre al salto triplo con Cestonaro e Drkach nelle qualificazioni, e ricordiamo che non mancherà anche Maria Benedicta Chigbolu alle batterie dei 400 m. Da tenere d’occhio infine anche Mohammad Abdikadar e Joao Bussotti per le batterie dei 1500 m e Roberto Bertolini per le qualificazioni del tiro del giavellotto. Diamo ora la parola alla pista: si parte!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE L’EVENTO

Ovviamente è prevista un’ampia copertura mediatica per seguire passo passo gli Europei di atletica di Berlino 2018: il primo punto di riferimento per gli appassionati sarà il sito ufficiale della competizione, attraverso il sito della Federazione europea che è disponibile all’indirizzo http://www.european-athletics.org/. Per quando riguarda la diretta tv, segnaliamo che sia la Rai sia il canale Eurosport (presente su Sky e Mediaset Premium per i rispettivi abbonati) trasmetteranno praticamente in maniera integrale il programma di gare della giornata. In chiaro i canali di riferimento saranno Rai Sport + per la sessione mattutina e poi Rai 2 per la sessione serale, che porterà su uno dei principali canali generalisti tutte le emozioni delle gare principali alternandosi agli altri sport che danno vita a questa prima edizione dei Campionati europei multi-sport. Appuntamento anche in diretta streaming video grazie a Rai Play, oppure con le possibilità offerte da Eurosport ai suoi abbonati.

ORARIO E PRESENTAZIONE GIORNATA

Si torna a gareggiare a Berlino: ecco oggi 8 agosto 2018 la seconda giornata per gli Europei di Atletica leggera, di casa quest’anno nella capitale tedesca. Ecco quindi una nuova occasione per brillare in pedana, non ultimi anche per gli azzurri, per i quali però le ambizioni di medaglia sono ben difficili, visti i pochi risultati ottenuti finora e nell’ultimo periodo dall’atletica italiana. Non per questo però l’attesa sarà minore: gli appassionati non vedono certo l’ora di vedere in pista i propri beniamini, che portino in alto il tricolore alla competizione continentale o meno. In ogni caso comqunque il programma di gare rimane fittissimo: due le sessioni previste a Berlino, una mattutina riservate alle batterie, e una serale dedicata a semifinali e finissime per le medaglie

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Nel secondo giorno degli Europei di Atletica leggera  a Berlino il programma non potrebbe essere più fitto di così: solo alla mattina sono infatti previsti ben 12 gare e si partirà alle ore 9.35. Al via la prova del decathlon dei 110 metri ostacoli, a cui faranno seguito (intervallate) anche le altre gare per i lancio del disco,  e del salto con l’asta. Nel mezzo delle mattinata ecco le altre batterie per i 100 m ostacoli femminili, il salto triplo e i 400 m femminili oltre che le prove di qualificazione del giavellotto, con cui si chiuderà la mattina tedesca  dopo le ore 14.25.  Programma non meno inteso quello previsto per la serata di oggi: si inizierà alle ore 17.50 a Berlino con le prove del decathlon del giavellotto e nel mezzo anche la gara del salto in alto femminile. Solo dalle ore 19.05 ecco le semifinali e le finali: per le prime ecco in pedana le prove dei 400 m ostacoli donne e degli 800 m, mentre per gli uomini si disputeranno le ultime qualificazioni per i 400 m e i 200 m. Nel gran finale della giornata odierna agli Europei di berlino 2018 ecco le finali: al via le prove del salto in lungo maschile e del lancio del peso femminile a cui faranno seguito dalle ore 20.20 le gare per le medaglie del lancio del disco e dei 1500 m decathlon maschile oltre che la 10 km femminile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori