Probabili formazioni / Sampdoria Napoli: le alternative dalla panchina. Diretta tv, orario, notizie live

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Sampdoria Napoli: diretta tv, orario e le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita (Serie A, 3^ giornata)

Zielinski Mertens Napoli
(Foto LaPresse)

Dette quali potrebbero essere le scelte di Giampaolo come di Ancelotti per le probabili formazioni che vedremo domani in campo al Marassi per Sampdoria-Napoli, è ora giunto il momento di veder come tali mosse si rimetteranno sulle rispettive panchine. Al netto possiamo dire che alla vigilia del terzo turno sia i liguri che i campani si presentano in campo a ranghi quasi completi, con solo pochi acciaccati e uomini di infermeria: i ballottaggi possibili quindi non saranno di certo pochi. A conti fatti però per la compagine blucerchiata domani dovremmo vedere in panchina Ferrari, Leverbe e Sala, oltre a Tonelli, Barreto e Vieira: a loro faranno compagnia anche Saponara, Caprari e Kowniacki. Per la panchina del Napoli invece i nomi sono quelli di Chiriches e Maksimovic, oltre che Malcuit, Lupetto, e Rog: con loro non mancheranno Diawara, Verdi, Mertens e Ounas. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

Passando all’attacco delle probabili formazioni di Sampdoria-Napoli, il big match atteso al Marassi nella terza giornata della Serie A, vediamo bene che Giampaolo non ha molti dubbi nell’assegnare qua le maglie da titolari. In avanti infatti nel rombo 4-3-1-2 vedremo Defrel e Quagliarella prendersi il gravoso incarico di violare lo specchio di Ospina, numero 1 dei campani. Qualche incertezza in più invece aleggia sullo spogliatoio degli azzurri di Carlo Ancelotti: nel classico tridente del Napoli infatti è ballottaggio sul 50-50 tra Milik e Mertens per il ruolo di prima punta. A completare il reparto non mancheranno Callejon e Insigne, anche se la panchina non appare certo sguarnita. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Nessuna novità di rilievo invece ci arriva dallo spogliatoio di Ancelotti per la mediana delle probabili formazioni di Sampdoria-Napoli: il volto nuovo della panchina campana infatti dovrebbe di nuove scommettere su i titolari fissi. Ecco quindi che il capitano degli azzurri Hamsik sarà di nuovo in cabina di regia, con Allan e Zielinski usati come mezz’ali, benchè le alternative in panchina non siano certo poche. Qualche movimento è poi tasso anche nell’11 della Sampdoria, visto che anche Giampaolo ha dalla sua una buona panchina da sfruttare. Nello schieramento a tre dei liguri ecco Linetty, Ekdal e Jankto con l’ex Amburgo che però potrebbe venir scalzato da Barreto per la maglia da titolare. Occhio poi a Ramirez, che si gioca con Saponara la possibilità di scendere in campo al Marassi fin dal primo minuto. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Andiamo ora a esaminare reparto per reparto le probabili formazioni di Sampdoria-Napoli, il match della terza giornata della Serie A e partiamo dalla difesa. Qui le mosse di Giampaolo appaiono quasi scontate una volta definito il modulo 4 e il tipo di avversario: ecco quindi che di fronte a Audero non mancherà il duo centrale Colley-Andersen, con Bereszynski e Murru attesi sulle fasce, senza timore che qualcuno possa strappargli la maglia da titolare. Qualche novità in più invece per il reparto difensivo del Napoli, dove Carlo Ancelotti sta tenendo d’occhio Mario Rui, uscito acciaccato dal match con il Milan. Il terzino non desta preoccupazioni ma il tecnico azzurro potrebbe anche decidere all’ultimo di lasciarlo in panchina e chiamare dal primo minuto Luperto. Confermate però le altre maglie da titolari, che andranno, nel terzo turno di Serie A, a Hysaj, Albiol e Koulibaly, in attesa che Ghoulam sia di nuovo del gioco. (agg Michela Colombo)

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Sampdoria Napoli sarà il piatto forte della domenica sera della terza giornata di Serie A: le due formazioni scenderanno in campo alle ore 20.30 allo stadio Luigi Ferraris di Marassi per una partita certamente molto interessante, anche se la classifica per il momento dice che i blucerchiati di Marco Giampaolo sono ancora fermi a zero punti (ma avendo giocato una sola partita), mentre i partenopei di Carlo Ancelotti sono a punteggio pieno a quota 6 e vogliono continuare a volare superando anche questa trasferta genovese, sempre molto ostica per chiunque. Andiamo allora a vedere quali sono, alla vigilia della partita, le probabili formazioni di Sampdoria-Napoli.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per vedere Sampdoria Napoli in diretta tv dovete essere abbonati a Sky: la televisione satellitare trasmetterà infatti questa partita sui canali 202 (Sky Serie A) e 252, mentre se non potrete mettervi davanti a un televisore potrete collegare fino ad un massimo di due dispositivi al vostro abbonamento, e assistere così alla sfida su PC, tablet e smartphone, grazie alla diretta streaming video che viene garantita dall’applicazione Sky Go senza costi aggiuntivi.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA NAPOLI

LE MOSSE DI GIAMPAOLO

Marco Giampaolo dovrebbe proporre il modulo 4-3-1-2: partiamo proprio da quell’1, perché per il ruolo di trequartista si annuncia di nuovo una staffetta fra Ramirez e Saponara alle spalle della coppia d’attacco, dove non ci dovrebbero essere dubbi sulla presenza da titolari di Defrel e Quagliarella, per il quale questa è sempre una partita speciale. Un dubbio per reparto fra i blucerchiati anche in difesa e a centrocampo: Bereszynski e Sala si contendono infatti (come già succedeva spesso nella passata stagione) il posto da terzino destro, mentre nel cuore della mediana sono Ekdal e Barreto a contendersi una maglia per completare il terzetto di centrocampo, che vedrà invece Linetty e Jankto come mezzali titolari.

LE SCELTE DI ANCELOTTI

Si possono fare diverse considerazioni interessanti sulla formazione che Ancelotti dovrebbe mettere in campo a Marassi: in attacco è sempre più incerto il ballottaggio fra Milik e Mertens, anche perché con il gol segnato al Milan il belga è tornato a presentare con forza la candidatura a una maglia da titolare. Considerando che le caratteristiche dei due giocatori sono ben diverse, sarà innanzitutto una scelta tattica quella di Ancelotti. A centrocampo la doppietta di settimana scorsa impone Zielinski titolare, il dubbio semmai potrebbe essere in cabina di regia fra Hamsik e Diawara, con il capitano comunque favorito. In difesa un minimo di cautela per Mario Rui che contro il Milan ha preso una botta, ma non ci dovrebbero essere sorprese al quartetto più classico, compresa la conferma di Ospina come titolare fra i pali.

IL TABELLINO

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Defrel, Quagliarella. All. Giampaolo.

A disposizione: Rafael, Junior Tavares, Ferrari, Leverbe, Sala, Tonelli, Barreto, Vieira, Stijepovic, Saponara, Caprari, Kownacki.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Regini, Praet.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol,Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Ancelotti.

A disposizione: Karnezis, Chiriches, Maksimovic, Malcuit, Luperto, Rog, Diawara, Verdi, Mertens, Ounas.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Meret, Ghoulam, Younes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori