DIRETTA / Fiorentina Hjorring (risultato finale 2-0) streaming video e tv: decidono i gol di Mauro! (donne)

Diretta Fiorentina Fortuna Hjorring, streaming video e tv: probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Women Champions League

12.09.2018 - Claudio Franceschini
Ilaria_Mauro_Italia_Twitter_2018
Diretta Fiorentina Fortuna Hjorring, Women Champions League (da Twitter @ACF_Womens)

DIRETTA FIORENTINA FORTUNA HJORRING (2-0): MAURO LA CHIUDE AL 63′

Il Fortuna inizia subito ad alzare il ritmo cercando il gol del pari. La Fiorentina, in questa prima fase, soffre le danesi, le quali propongono un gioco poco fluido ma comunque molto intenso e aggressivo. Prima sostituzione per la Fiorentina: entra Adami, esce Kostova. Cambio anche per il Fortuna: entra Franssi, esce Andersen. Al 63esimo arriva il raddoppio. Ci pensa ancora Ilaria Mauro. L’attaccante scatenata, servita da Guagni regala il raddoppio alla Fiorentina. Secondo cambio delle viola, entra Caccamo per Clelland. Il Fortuna non ne ha più, le viola guidano agevolmente. Ultimo cambio per la Fiorentina. Entra Vigilucci, esce Bonetti. Nel finale la timida spinta delle ragazze ospiti non preoccupa le viola. Il match finisce 2-0.

FINE PRIMO TEMPO

Le ospiti sembrano accusare il contraccolpo per il gol subito. La Fiorentina prova ad approfittarne. Parisi tira in porta ma senza particolari velleità. In fase di possesso il Fortuna non sembra poter combinare granchè. Le viola amministrano bene il vantaggio. Parisi cerca un tiro ma non trova la porta. Con il passare del tempo, le locali alzano il baricentro e il gioco si concentra soprattutto a centrocampo. Incontro davvero molto fisico in questo frangente, le due squadre stanno creando poche occasioni.

RETE DI MAURO AL 9′

Fiorentina in campo con il 4-3-3. Tra i pali Ohrstrom, linea difensiva formata da Guagni, Tortelli, Agard e Philtjens. A centrocampo troviamo Parisi, Breitner e Kostova. In zona offensiva spazio a Bonetti, Mauro e Clelland. Il Fortuna sceglie invece il 4-3-1-2. Seabert in porta, linea difensiva composta da Cordia, Gewitz, Frank e Holmgaard. In mediana Andersen, Rask e Holmgaard. Tra le linee Olar, in avanti la coppia Tamires-Thogersen. Nei primi minuti di gioco la pressione del Fortuna mette in notevole difficoltà la Fiorentina che concede due calci d’angolo. Nulla di fatto. Le viola sono pragmatiche: la prima, vera occasione del match viene trasformata in gol. Ci pensa Mauro. L’attaccante centrale servita da Bonetti e trova una bellissima marcatura portando in vantaggio la squadra di casa.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Siamo al via di Fiorentina Fortuna Hjorring: le viola avrebbero dovuto iniziare la stagione al Picco di La Spezia, giocando la Supercoppa Italiana contro la Juventus avendo vinto la Coppa Italia (in finale contro il Brescia) e sfidando dunque le bianconere che hanno messo in bacheca lo scudetto. Tuttavia la partita è stata rinviata dietro la richiesta delle due società: una vicenda che fa capo al caos interno alla Federazione, con i campionati di Serie A e Serie B che erano passati sotto il controllo diretto della FIGC per poi tornare ai Dilettanti. Nel frattempo alcune società avevano chiesto il reinserimento, e così la partita inizialmente programmata il 25 agosto è slittata al 13 ottobre: saremo già nel pieno della stagione quando le viola si giocheranno il trofeo. Intanto però noi diamo la parola al campo e leggiamo le formazioni ufficiali, perchè finalmente questa interessante e importante Fiorentina Fortuna Hjorring, prima sfida della Women Champions League, sta per cominciare! FIORENTINA (4-3-3): 87 Ohrstrom; 3 Guagni, 5 Tortelli, 34 Agard, 24 Philtjens; 39 Kostova, 6 Breitner, 8 Parisi; 26 Clelland, 9 Mauro, 10 Bonetti. Allenatore: Antonio Cincotta FORTUNA HJORRING (4-4-2): 31 Seabert; 6 Cordia, 23 Gewitz, 19 Frank, 18 S. Holmgaard; 15 Sara Andersen, 8 Rask, 28 K. Holmgaard; 3 Tamires, 22 Thogersen. Allenatore: Carrie Ann Kveton(agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Fiorentina Fortuna Hjorring, salvo variazioni di palinsesto, non sarà trasmessa in diretta tv; non avrete dunque a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguire la partita, ma le informazioni utili sulla squadra bianconera potranno essere trovate sulle pagine ufficiali che la società mette a disposizione sui social network. In particolare la Fiorentinna femminile ha un account interamente dedicato su Twitter, lo troverete digitando l’indirizzo @ACF_Womens.

I PRECEDENTI

Lo scorso anno, esattamente come oggi, Fiorentina Fortuna Hjorring valeva per i sedicesimi della Women Champions League: anche allora la prima partita si era disputata al Franchi, ed era stato lì che le viola si erano prese la qualificazione vincendo 2-1. Valery Vigilucci e Ilaria Mauro avevano realizzato un gol per tempo; a 17 minuti dal termine Signe Bruun aveva riaperto i conti rendendo complicata la sfida di ritorno, ma in Danimarca la Fiorentina era riuscita a mantenere lo 0-0 ed era così volata agli ottavi, dove purtroppo l’avventura era terminata contro il Wolfsburg. Il Fortuna Hjorring ha avuto a che fare con altre squadre italiane, e ha passato il turno in quattro occasioni sulle sei totali: due volte contro il Bardolino Verona rifilandogli un 19-3 complessivo distribuito su quattro partite, poi una contro il Tavagnacco (rispondendo con un 2-0 alla sconfitta per 2-3 subita all’andata) e infine contro il Brescia, vincendo in entrambe le occasioni (1-0 e 3-1). Oltre all’eliminazione per mano della Fiorentina, le danesi sono cadute anche contro lo stesso Brescia nel 2016, perdendo 1-0 e poi pareggiando 1-1 la partita di ritorno. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fiorentina Fortuna Hjorring sarà diretta dall’arbitro croato Ivana Martincic; alle ore 19:00 di mercoledì 12 settembre, presso lo stadio Artemio Franchi, si gioca la partita valida per l’andata dei sedicesimi di finale della Women Champions League 2018-2019. La squadra viola torna dunque nel principale torneo femminile europeo, grazie alla cancellazione del Brescia; l’avversaria, una formazione danese, è conosciuta perchè più volte negli anni ha sfidato compagini italiane e, proprio nell’ultima edizione della Champions League, è stata eliminata dalle viola. Dunque la Fiorentina ha tutto per qualificarsi ai sedicesimi; l’obiettivo è quello di fare più strada possibile, e dunque questa partita casalinga sarà importante per provare a mettere subito qualche gol di distanza in vista del ritorno.

RISULTATI E PRECEDENTI

Come detto, la Fiorentina ha già affrontato il Fortuna Hjorring lo scorso anno e l’ha eliminato; per la squadra viola dunque la possibilità di replicare, nel 2017 queste due formazioni si erano affrontate nei sedicesimi di finale e dunque allo stesso turno di questa sera. Per questo esordio in Champions League la Fiorentina non ha poi pescato male; la squadra affidata ad Antonio Cincotta gioca in questa competizione per il secondo anno consecutivo, dopo aver fatto benissimo in patria l’obiettivo non può che essere quello di provare a prendersi qualche gloria e soddisfazione in Europa. Questa società fa capo a quella maschile, e dunque da questo punto di vista ha anticipato quanto fatto dalla Juventus e ora dal Milan; proprio alle rossonere per di più si deve il ritorno in questa competizione, dove il Fortuna Hjorring gioca invece per il nono anno consecutivo. Le danesi però non sono mai riuscite a superare gli ottavi: ci proveranno ancora una volta in questa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA FORTUNA HJORRING

La Fiorentina dovrebbe scendere in campo con un 3-4-3 che ricalca quello della scorsa stagione: in porta la svedese Ohrstrom, con difesa composta da Tortelli, Binazzi e Fusini. A centrocampo Guagni e Vigilucci si occuperanno delle corsie laterali, mentre in mezzo a fare filtro e provare a creare gioco avremo Greta Adami insieme alla tedesca Stephanie Breitner; nel tridente offensivo Tatiana Bonetti e Patrizia Caccamo giocheranno da esterni, la prima punta sarà ancora una volta Ilaria Mauro.

I commenti dei lettori