DIRETTA / Australia Argentina (risultato finale 19-23) streaming video e tv: Argentina ok (Rugby Championship)

Diretta Australia Argentina streaming video e tv, orario e risultato live della partita valida per il Rugby Championship 2018 (oggi sabato 15 settembre).

15.09.2018 - Mauro Mantegazza
rugby_australia_uomini
Diretta Australia Argentina - LaPresse

DIRETTA AUSTRALIA ARGENTINA (RISULTATO FINALE 19-23): FINE MATCH

Il secondo tempo inizia con un ritmo molto alto. L’Argentina spinge e riesce ad allargare ulteriormente il distacco. Sanchez sfrutta un penalty e spedisce la sfera in mezzo ai pali: 14-20. Sostituzione tra i Wallabies: esce Ala’alatoa, entra Tupou. L’Australia prova subito a rispondere e al 54esimo trova con Dane Haylett-Petty la meta. Si va sul 19-20. Rodda intanto lascia il campo. Al suo posto entra Arnold. Subito dopo Kepu prende il posto di Sio. La girandola di sostituzioni va avanti mentre gli argentini bloccano le iniziative avversarie. Boffelli si ripete e con un penalty porta il parziale sul 19-23. L’Argentina resiste all’assalto finale e riesce a battere dopo tantissimo tempo l’Australia in trasferta.

FINE PRIMO TEMPO

Lavanini esce e fa spazio ad Alemanno tra le fila argentine. Nel frattempo le due squadre si fronteggiano in mezzo al campo. La maggior parte delle mischie viene fermata dall’arbitro per fallo dei Pumas. Alla mezzora l’Argentina sfrutta un’indecisione difensiva degli avversari trovando il vantaggio. Tuttavia la marcatura viene annullata per un’infrazione. Sanchez manifesta il suo disappunto. Poco dopo l’Australia perde un altro possesso. Boiano spacca in due la difesa dei Wallabies ma la Selecion non riesce a concretizzare. Si resta sul 14-10. Ci pensa Bautista Delguy a rispondere agli australiani. L’Argentina torna in vantaggio. Subito dopo Sanchez non sbaglia e centra i pali. Il primo tempo si chiude sul 14-17.

INIZIO PARTITA

Nei primi minuti di gioco l’Argentina riesce a chiudere bene i tentativi avversari. I sudamericani risolvono a proprio favore diverse mischie, soprattutto quelle chiuse. Il risultato viene sbloccato al quinto. Centra i pali Boffelli ed è 0-3. I Wallabies reagiscono bene e spingono. Dalla fascia destra si apre una voragine che poi porta allo scatto di Genia: pallone in meta. Toomua mette il pallone in mezzo ai pali e il risultato viene aggiornato sul 7-3. L’Argentina risponde immediatamente: ottima giocata a incrocio. Si crea lo spazio a largo per Sanchez che s’infila e riporta avanti i sudamericani. Subito dopo lo stesso calcia con precisione mettendo la sfera all’interno dei pali. L’Australia non si tira indietro. Israel Folau trova l’angolo di corsa giusto e beffa gli avversari. Anche con i piedi Folau non se la cava male. Risultato aggiornato al 14-10.

AUSTRALIA ARGENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): SI GIOCA

Tutto è pronto per Australia Argentina e tra pochissimi minuti avrà dunque inizio la partita di rugby valida per la quarta giornata del Rugby Championship 2018. L’Australia ha rialzato la testa dopo le due pesantissime sconfitte subite contro gli All Blacks vincendo settimana scorsa contro il Sudafrica, ma è chiaro che il sereno tornerà per i Wallabies solamente se arriverà anche una seconda vittoria casalinga contro l’altra avversaria abbordabile di questo Championship che sta delineando la netta superiorità degli All Blacks sulle tradizionali rivali australi. L’Australia è dunque “obbligata” a vincere, mentre l’Argentina cercherà l’impresa: ammessa nel torneo solamente a partire dal 2012, pur avendo ottenuto buoni risultati in questi anni i Pumas restano sempre la ‘Cenerentola’ e di conseguenza andare a vincere in Australia avrebbe un sapore speciale per i sudamericani. Per scoprire come andrà questa volta, non ci resta che cedere la parola al campo: Australia Argentina sta ormai davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che la partita di rugby tra Australia e Argentina sarà visibile in diretta tv sulla tv satellitare di Sky. Appuntamento quindi alle ore 12.05, per la precisione sul canale Sky Sport Arena, disponibile al numero 204 del telecomando. La diretta streaming video dell’incontro del quarto turno del Rugby Championship sarà disponibile per tutti gli abbonati tramite l’app Sky Go.

TESTA A TESTA

Australia Argentina si gioca per il Rugby Championship solamente a partire dal 2012, anno nel quale l’Argentina fu ammessa in quello che fino all’anno precedente era il Tri Nations australe che comprendeva solamente i Wallabies più Nuova Zelanda e Sudafrica. In quella prima edizione l’Argentina sfiorò il colpaccio in Australia, perdendo per appena 23-19 a Gold Coast, ma i Wallabies fecero bottino pieno perché poi riuscirono ad imporsi anche a Rosario, con il punteggio di 19-25. Nel 2013 altra doppia vittoria per l’Australia, una con risultati ben diversi: l’Argentina infatti andò davvero vicina all’impresa a Perth, dove fu sconfitta 14-13, ma poi crollò in casa con una sconfitta 17-54 a Rosario. Il riscatto arrivò l’anno seguente: l’Argentina infatti vinse a Mendoza per 21-17, anche se la trasferta in Australia restava tabù, dal momento che i Wallabies si imposero per 32-25 a Gold Coast. Nel 2015 ci fu un’edizione ridotta a causa dei Mondiali: partite di sola andata, tra l’Argentina e l’Australia a Mendoza, ma il fattore campo non bastò ai Pumas che furono travolti per 9-34. Nel 2016 si tornò al format normale e l’Australia vinse sia in casa sia in “trasferta”: 36-20 a Perth e 21-33 a Twickenham, sede eccezionalmente della partita che avrebbe dovuto essere giocata in Argentina. Infine altra doppia vittoria per i Wallabies nel 2017: 45-20 a Canberra e 20-37 a Mendoza, dunque per i Pumas una sola vittoria (in casa) contro l’Australia e la trasferta è ancora un tabù. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Australia Argentina, diretta dall’arbitro irlandese John Lacey, si gioca oggi, sabato 15 settembre 2018: fischio d’inizio fissato per le ore 12.05 italiane per la partita di rugby valida per la quarta giornata del Rugby Championship 2018 che sarà disputata al Cbus Super Stadium di Gold Coast, dove la partita avrà inizio alle ore 20.05 locali, considerando che otto ore di fuso orario ci separano dalla località del Queensland. La partita tra i Wallabies e i Pumas sarà sicuramente un appuntamento da non perdere nel campionato che riunisce le quattro principali Nazionali del rugby australe, sul modello del Sei Nazioni europeo, anche se il trionfo sembra ormai garantito per la Nuova Zelanda, finora apparsa nettamente superiore a tutte le rivali: Australia e Argentina lotteranno per il secondo posto insieme anche al Sudafrica, ma in ogni caso – al di là della classifica – queste sono partite che tutti vogliono sempre vincere, dato che siamo ai vertici del rugby mondiale.

RISULTATI E CONTESTO

Una vittoria e due sconfitte nelle prime tre giornate del Rugby Championship 2018 sia per l’Australia sia per l’Argentina. I Wallabies pagano a caro prezzo il fatto di avere già giocato entrambe le partite contro gli All Blacks: contro la Nuova Zelanda è infatti arrivata una doppia pesante sconfitta, sia in casa (13-38 a Sydney) sia in trasferta (40-12 ad Auckland). In Australia una simile doppia batosta non viene mai digerita facilmente, per fortuna ad addolcire la situazione è arrivata settimana scorsa la vittoria per 23-18 contro il Sudafrica a Brisbane: adesso sarebbe importante battere anche l’Argentina per ambire ad essere se non altro i primi dei ‘terrestri’. L’Argentina ha invece già giocato entrambe le partite contro gli Springboks, con una sconfitta esterna (34-21 a Durban) e un successo casalingo (32-19 a Mendoza); poi la quasi inevitabile sconfitta in Nuova Zelanda (46-24 per gli All Blacks a Nelson), ora ecco la trasferta in Australia per rimanere in corsa appunto per la piazza d’onore, traguardo che avrebbe comunque grande importanza per i Pumas, ammessi solamente nel 2012 in quello che prima era il Tri Nations australe.

I commenti dei lettori