DIRETTA / Casertana Cavese (risultato finale 3-1) info streaming video e tv: il derby lo vince la Casertana

Diretta Casertana Cavese, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Derby campano nella 1^ giornata girone C di Serie C

16.09.2018 - Mauro Mantegazza
casertana_pallone_2017_lapresse
Video Casertana Sicula Leonzio (LaPresse)

DIRETTA CASERTANA CAVESE (RISULTATO FINALE 3-1): IL DERBY LO VINCE LA CASERTANA

PASQUALONI E CASTALDO!

Inizia la ripresa di un derby fino ad ora ricco di emozioni, decidono al momento le reti di Sciamanna e Lorenzini. Pasqualoni! Il calciatore, appena entrato, sigla il vantaggio per i padroni di casa! Vono stende Castaldo lanciato a rete, per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore! Sulla palla c’è Castaldo che spiazza il portiere avversario! Partenza sprint per i padroni di casa che hanno siglato due reti nel giro di tre minuti, un colpo durissimo per la Cavese che proverà ora a reagire. Siamo intanto giunti al sessantesimo minuti di gioco, la Casertana ha ribaltato la gara grazie ad un inizio di ripresa davvero esaltante, intanto ci sono vari cambi per far rifiatare alcuni protagonisti in campo, Cavese che ora si espone al contropiede dei padroni di casa. (agg. Umberto Tessier)

LORENZINI DI TESTA!

Lorenzini! Pareggiano i padroni di casa con un colpo di testa. Corner battuto corto, serie di passaggi, cross a rientrare di Pinna e imperioso stacco in area piccola di Lorenzini che non lascia scampo a Vono! La compagine di casa ha trovato un pari meritatissimo vista la mole di gioco prodotta. La Casertana continua ad attaccare nel tentativo di ribaltare la gara. La Cavese torna a farsi vedere nell’area avversaria: Rosafio ci prova al volo dopo una respinta corta ma spedisce la sfera alle stelle. Mancano pochissimi minuti alla fine di una prima frazione molto divertente. Cross dalla sinistra, respinta aerea difettosa di Vono, si avventa sulla palla De Marco che ci prova in spaccata e per poco non trova la rete del vataggio. Termina la prima frazione di gioco in parità. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA SCIAMANNA!

Inizia la gara tra Casertana e Cavese, partita molto sentita da entrambe le tifoserie. Colpo di scena in questi primissimi minuti della gara! Contropiede rapidissimo della compagine ospite, Lorenzini stende Rosafio a tu per tu con Russo, rigore solare che l’arbitro concede. Fella si presenta sul dischetto e si fa ipnotizzare da Russo! Grandissima occasione per la Casertana ad un passo dal vantaggio! Pinna mette in mezzo una punizione insidiosa, conclusione centrale respinta da Vono. Sciamanna! La Cavese passa in vantaggio dopo aver fallito un calcio di rigore all’alba della gara. Su un corner la difesa di casa recupera palla ma combina un mezzo pasticcio, Fella prende la sfera e crossa: Sciamanna sbuca sul secondo palo e fa centro. Cross di Romano dal fondo, Castaldo prende il tempo a Inzoudine e di testa sfiora il gol. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Casertana Cavese è un derby campano, ma non si può dire che ci sia una grande rivalità tra la società di Caserta e la formazione di Cava de’ Tirreni, anche perché in passato si contano appena quattro precedenti fra queste due compagini. Per la precisione ci riferiamo ai campionati di Serie C girone B delle stagioni 1984-1985 e 1985-1986: sono dunque passati ormai oltre 30 anni da quelle quattro sfide che hanno dato un bilancio di due vittorie della Cavese e altrettanti pareggi. La Casertana dunque non ha mai vinto contro gli avversari di questa sera, ma il dato più curioso è relativo alle due partite disputate a Caserta, che hanno sempre visto la Cavese vittoriosa per 0-1, il 24 marzo 1985 e il 6 aprile 1986; il fattore campo dunque in questo caso è uno svantaggio, gli unici risultati utili per la Casertana sono arrivati in casa della Cavese con il doppio pareggio per 1-1 l’11 novembre 1984 e il 24 novembre 1985. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per Casertana Cavese, va segnalato che ancora una volta la Serie C non sarà trasmessa in diretta tv: servirà anche quest’anno l’abbonamento al portale Eleven Sports, che ha l’esclusiva per il campionato della terza divisione. I pacchetti di abbonamento riguardano la singola squadra e sarà possibile di volta in volta acquistare il singolo evento (al prezzo di 3,90 Euro), e le partite si potranno seguire come sempre in diretta streaming video – dunque su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone – ma quest’anno anche su Android Tv o usufruendo di Chromecast su desktop.

LE DICHIARAZIONI

Catanzaro Potenza segnerà il ritorno di una partita che ha una tradizione che affonda le sue radici in un passato ormai molto lontano, ma che non si disputava più esattamente da mezzo secolo. Infatti si possono contare ben 11 precedenti, ma gli ultimi tre risalgono addirittura alla stagione 1967-1968, quando le due squadre si affrontarono sia in Coppa Italia in gara secca (per questo motivo il totale è dispari) sia nel campionato di Serie B, dove sia il Catanzaro sia il Potenza militavano insieme da ormai cinque anni. I numeri di queste 11 partite sono decisamente particolari, perché ci parlano di addirittura nove pareggi, ai quali si devono aggiungere due vittorie del Catanzaro, che ha segnato 14 gol contro i 12 all’attivo del Potenza, che di conseguenza non ha mai vinto nella propria storia contro i calabresi. Ricordiamo allora gli unici due precedenti non finiti con il segno X: si tratta delle vittorie del Catanzaro, sempre per 2-1, del 29 settembre 1967 e del 2 giugno 1968, che fino ad oggi è rimasto anche l’ultimo incontro fra le due formazioni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

In vista del fischio d’inizio della partita del girone C della Serie C tra Casertana e Cavese, in casa della compagine rossoblu i riflettori sono tutti per Luis Alfageme, che si candida anche quest’anno ad essere il bomber di riferimento per il club di Fontana. Il capitano dopo tutto è già andato in doppietta quest’anno nei primi banchi di prova in Coppa italia: se poi consideriamo la storia va infatti detto che il bomber ex Padova nella stagione 2017-2018 si è confermato capocannoniere della Casertana con ben 9 gol. Per quanto riguarda la Cavese, oggi ospite in questa prima giornata, ecco che vogliamo individuare in Kayro Flores Heatley il nuovo bomber di punta della compagine biancoblu. Il profilo dopo tutto è di grande interesse: appena arrivato alla Cavese dal Sudtirol, l’attaccante classe 1998 ha già conquistato il cuore di tifosi segnato la bella doppietta nel match di coppa italia con il Catanzaro.(agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Casertana Cavese è diretta dal signor Giovanni Ayroldi: il derby campano si gioca alle ore 20:30 di domenica 16 settembre ed è una partita che rientra nel programma della prima giornata del campionato di Serie C 2018-2019. Siamo naturalmente nel girone C, il gruppo meridionale di questo campionato di Serie C che finalmente prende il via proprio oggi, dopo una delle estati più tormentate del calcio italiano che ha comportato un grosso ritardo al via del torneo. La Casertana è reduce dal settimo posto dell’anno scorso: piazzamento positivo che ha portato anche ai playoff, ma adesso c’è curiosità per scoprire se gli uomini di Gaetano Fontana potranno ambire anche a qualcosa in più. La Cavese invece è neopromossa dalla Serie D, tra l’altro grazie a ripescaggio dopo avere chiuso al secondo posto nel proprio girone l’anno scorso: in casi come questi la priorità è naturalmente quella di mantenere la categoria, anche se naturalmente si proverà a fare qualcosa in più, per essere magari protagonisti a sorpresa. Per prima cosa però ci sarà per tutti da verificare se un’estate lunghissima avrà lasciato strascichi sui giocatori.

PROBABILI FORMAZIONI CASERTANA CAVESE

Diamo adesso uno sguardo alle probabili formazioni di Casertana Cavese. Per i padroni di casa di Gaetano Fontana andiamo a disegnare un 3-5-2 che dovrebbe vedere Rainone, Lorenzini e Pinna davanti al portiere Russo; nel folto centrocampo a cinque potremmo vedere da destra a sinistra De Marco, Cigliano, Mancino come perno centrale, Romano e Ferrara, mentre il tandem d’attacco potrebbe essere formato da Alfageme e Loro Flores, che insieme a Castaldo è il fiore all’occhiello del mercato estivo della Casertana. Per la Cavese di Giacomo Modica si può invece disegnare un 4-3-3 con De Brasi fra i pali, davanti a lui Palomeque terzino destro, Silvestri e Manetta centrali, Inzoudine a sinistra per completare la difesa. A centrocampo Mincione perno centrale con le mezzali Fella e Nunziante, mentre nel tridente d’attacco ci attendiamo Rosafio e Tumbarello in appoggio alla prima punta Flores Heatley.

QUOTE E PRONOSTICO

Pronostico praticamente a senso unico per il derby campano Casertana Cavese, almeno secondo le quote proposte dall’agenzia di scommesse sportive Snai: il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa è infatti proposto a 1,47. Si sale poi già di parecchio in caso di pareggio, dal momento che il segno X è quotato a 3,80, infine una vittoria esterna della Cavese (segno 2) è considerata poco probabile e proposta a 6,75.

I commenti dei lettori