Diretta / Juventus U23-Alessandria (risultato finale 1-2) streaming video e tv: colpo gobbo dei grigi

Diretta Juventus U23-Alessandria, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che segna lo storico esordio della squadra B bianconera.

16.09.2018 - Fabio Belli
legapro_pallone_stagione2016-17_lapresse
Diretta Arzachena-Pro Piacenza, LaPresse

DIRETTA JUVENTUS U23 ALESSANDRIA (RISULTATO FINALE 1-2): COLPO GOBBO DEI GRIGI

Interno sinistro di Pereira, Cucchietti respinge bene. L’Alessandria ha ora praterie per provare a mettere dentro la rete del tre a zero, Juventus riversata tutta in avanti. Bella manovra dell’Alessandria con la sfera che finisce a Tentoni che crossa un pallone invitante, Gatto e De Luca non ci arrivano per un soffio. Rigore per la Juventus! Sul dischetto si è presentato Pereira che ha calciato di piatto sinistro. Cucchietti ha ribattuto il tiro, ma il più rapido è stato Zappa che ha insaccato di prepotenza. Ammonito Rocco dopo un’entrata dura su Kastanos. Sono cinque i minuti assegnati dal direttore di gara. Termina la gara tra Juventus under 23 e Alessandria, vincono i grigi grazie alle reti siglate da Sartore e De Luca in una sfida piacevole e ricca di emozioni. (agg. Umberto Tessier)

DE LUCA SU RIGORE!

Inizia la ripresa tra la Juventus under 23 e l’Alessandria, decide al momento il gol di Sartore. Maltese ruba palla a Muratore e scatta tutto solo verso la porta bianconera. Sinistro incrociato ma Del Favero ci mette il piede, ghiotta occasione sprecata. Bella ripartenza dell’Alessandria iniziata da Talamo, Maltese e Fissore non riescono però nel tocco vincente. Rigore a favore dell’Alessandria! Kastonos stende Sartore e regala il penalty alla compagine ospite. De Luca non sbaglia dal dischetto spiazzando Del Favero! Raddoppio che potrebbe essere decisivo per le sorti della gara, la Juventus stava iniziando a produrre azioni interessanti in avanti, questo gol potrebbe aver spezzato definitivamente la spinta presente ad inizio ripresa. (agg. Umberto Tessier)

SARTORE TROVA IL GOL!

La Juventus under 23 sfida l’Alessandria in un match che promette grande spettacolo. Spunto di Bunino ex di turno, salva sulla linea Tentoni e mette in corner. Si fa vedere l’Alessandria con Bellazzini. Deviata in angolo la sua conclusione. Sartore! La sblocca l’Alessandria! Tiro scagliato dalla distanza da Maltese, corta respinta di Del Favero su cui si avventa Sartore che insacca. Talamo prova una ripartenza che chiude con un tiro da venti metri, la mira è decisamente da rivedere. Primo giallo del match. Kastanos affonda il tackle su Tentoni e si becca la sanzione. Siamo quasi giunti alla mezzora di gioco con l’Alessandria che conduce grazie alla rete siglata da Sartore. La Juventus sta provando a reagire ma in avanti non punge, match piacevole fino ad ora. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Avvicinandoci a Juventus U23 Alessandria, curioso derby piemontese con i grigi “in trasferta” al Moccagatta, facciamo parlare il nuovo acquisto dell’Alessandria Fabio Delvino, che ha spiegato così la sua complicata estate e il suo arrivo nella città piemontese: “E’ stata un’estate complicata, col nostro presidente che voleva chiudere col Bisceglie per acquistare il Bari. Momenti confusi, con mille colpi di scena. Poi, quando De Laurentis ha chiuso la trattativa e ha acquisito la società biancorossa, ecco la giravolta, con il tentativo di ritornare indietro. Ma il nostro presidente non aveva fatto i conti con la coerenza e l’orgoglio della gente di Bisceglie e anche di molti miei ex compagni che non l’hanno riaccolto proprio benissimo. Di li, é maturata lentamente una situazione che ha portato prima i più esperti, poi anche noi giovani a guardarsi intorno e a muoversi di conseguenza. La C del Sud ti forma e ti dà carattere; a Bisceglie ho avuto modo di crescere, su campi e situazioni sempre carichi di tensione positiva. In quel contesto mi sono affinato anche come giocatore. Sono destro di piede e duttile per cui disponibile a tutto quello che sarà necessario. Alessandria é una meta importante ma guai a pensare al fatto che sia un punto d’arrivo. Anzi, di qui voglio partire per fare tanta strada in un gruppo giovane ma carico di motivazioni. Che da oggi sono anche le mie”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Per seguire il match Juventus U23 Alessandria, che non sarà trasmesso in diretta tv sui canali free o pay, basterà la registrazione e l’abbonamento al portale elevensports.it per vedere la diretta streaming video via internet della partita. 

I PRECEDENTI

Juventus U23 Alessandria è naturalmente una partita senza precedenti, dal momento che la seconda squadra dei bianconeri è stata introdotta solamente a partire da questa stagione, tuttavia per fare una panoramica storica su questo derby piemontese potremmo affidarci al testa a testa tra la “vera” Juventus e l’Alessandria. In questo caso possiamo contare 28 partite a partire dall’introduzione dei campionati a girone unico: il bilancio è naturalmente a favore dei bianconeri, che possono vantare 19 successi, a fronte di tre pareggi e sei vittorie per l’Alessandria, con 33 reti segnate dai grigi e ben 75 gol per la Juventus. Va però anche detto che si tratta sempre di precedenti lontanissimi nel tempo: il più recente risale al 6 settembre 1964, quando la Juventus si impose per 1-2 ad Alessandria in Coppa Italia, mentre l’ultimo campionato di Serie A dei grigi risale al 1959-60 e vide due vittorie della Juventus nel derby piemontese, con un clamoroso 7-0 casalingo e poi 0-2 al ritorno. L’ultima vittoria dell’Alessandria (2-0) risale addirittura al 23 febbraio 1947. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Juventus Under 23-Alessandria, diretta dall’arbitro Simone Sozza, domenica 16 settembre 2018 alle ore 20.30 attesa allo stadio Moccagatta di Alessandria, sarà una delle sfide che apriranno ufficialmente il nuovo campionato di Serie C, nel programma della prima giornata nel girone A. Prima di campionato assoluta per la Juventus Under 23, una sorta di Primavera ‘potenziata’ per giocarsi un campionato da professionista con i giovani migliori del vivaio bianconero, sulla falsariga di quanto accade in realtà come quelle del calcio spagnolo e tedesco. La Juventus B ha già affrontato due impegni ufficiali in questa stagione nella Coppa Italia di Serie C.

I bianconeri hanno esordito battendo di misura il Cuneo, ma poi pareggiando 2-2 in casa dell’Albissola si sono visti sfuggire la qualificazione per la peggior differenza reti rispetto ai liguri. Buone indicazioni comunque per il tecnico Zironelli, pronto ora ad affrontare una realtà di vertice degli ultimi campionati di Serie C, l’Alessandria. Che giocherà sul prato di casa del Moccagatta, scelto come campo casalingo dalla piccola Juventus: per i tifosi grigi un modo per salutare subito una squadra che nel 2017 ha sfiorato la B e la scorsa stagione ha conquistato la Coppa Italia di categoria. L’assalto alla cadetteria resta il pallino della società piemontese che ci riproverà quest’anno, anche se nella Coppa Italia principale alla fine di luglio è già arrivata una piccola delusione, con la sconfitta casalinga contro il Giana Erminio che ha immediatamente estromesso i grigi dal torneo. C’è sicuramente grande curiosità attorno a questa partita per capire quale sarà l’impatto sul campionato della Juventus Under 23, alla quale il calendario non ha comunque riservato un esordio semplice, considerando le buone credenziali dell’Alessandria.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS U23 ALESSANDRIA

La sfida potrà essere considerata una sorta di derby, visto che la Juventus ‘B’ ha scelto lo stadio Moccagatta di Alessandria come terreno di gioco casalingo. E proprio al Moccagatta scenderanno in campo queste probabili formazioni: Juventus Under 23 schierata con Del Favero tra i pali e Parodi, Alcibiade e Morelli titolari nella difesa a tre. Di Pardo sarà l’esterno di fascia destra a centrocampo, mentre Muratore e Kastanos saranno i centrali di centrocampo e Zappa l’esterno di fascia sinistra. Nel tridente offensivo, in campo dal primo minuto Pereira, Mavididi e Zanimacchia. Risponderà l’Alessandria con Cucchietti tra i pali, mentre la linea difensiva a tre sarà composta da Sciacca, Gozzi e Prestia. Tentoni si muoverà sull’out di destra sulla mediana, Gazzi e Gatto saranno i centrocampisti centrali e Badan l’esterno laterale mancino. Sartore si muoverà invece come trequartista alle spalle del tandem offensivo Fischnaller-De Luca.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, la Juventus Under 23 sarà schierata con il 3-4-3 già messo in campo da mister Zironelli negli impegni di Coppa Italia. Difesa a tre anche per l’Alessandria di D’Agostino che opterà però per l’utilizzo del trequartista con il 3-4-1-2. Per quanto riguarda i precedenti, quella della Juve Under 23 è una novità assoluta per il calcio italiano, la prima ‘squadra B’ a partecipare ad un campionato professionistico dopo tante polemiche sull’opportunità di utilizzare o meno questa soluzione per far crescere i giovani del vivaio delle principali squadre italiane. Se l’esperimento avrà successo, le ‘squadre B’ saranno più numerose nel campionato di Serie C 2018/19.

QUOTE E PRONOSTICO

In vista del match tra Juventus U23 e Alessandria la Snai ha proposto quote che sorridono alla seconda squadra bianconera: il segno 1 per la vittoria “casalinga” della Juventus U23 è infatti proposto a 1,90, mentre si sale a 3,20 in caso di pareggio e quindi di segno X. Se infine vincesse “in trasferta” l’Alessandria nel suo Moccagatta, ecco che il segno 2 pagherebbe 3,90 volte la posta in palio.

I commenti dei lettori