Diretta Inter Tottenham Youth League/ Risultato finale 1-1: Roles dal dischetto risponde a Colidio

- Mauro Mantegazza

Diretta Inter Tottenham Youth League: risultato finale 1-1. Non basta il gol di Colidio alla Primavera nerazzurra, che nel secondo tempo viene ripresa dal rigore di Roles (1^ giornata)

Inter Primavera
Diretta Inter Fiorentina Primavera - LaPresse, repertorio

INTER PRIMAVERA TOTTENHAM (RISULTATO FINALE 1-1)

Inter Primavera Tottenham 1-1: arriva un pareggio nella prima partita di Youth League 2018-2019, i nerazzurri non riescono a confermare il vantaggio maturato nel primo tempo e, nel gruppo B, si trovano insieme ai giovani Spurs alle spalle del Barcellona, che ha battuto per 2-1 il Psv Eindhoven. Il gol di Facundo Colidio aveva fatto ben sperare, ma il Tottenham si è rivelato un avversario davvero tosto: al 57’ minuto Parrott è sfuggito a Nolan che ha dovuto stenderlo in area di rigore, dal dischetto Jack Roles non ha sbagliato e ha impattato la partita. Lo stesso Parrott è stato espulso poco dopo per doppia ammonizione: con l’uomo in più l’Inter ci ha provato a ripetizione, Colidio ha centrato il palo con una grande azione personale e poi ha calciato alto, appena prima però Dekic aveva salvato la baracca volando con grande istinto su una deviazione di Maghoma, mentre a tre minuti dal termine anche i nerazzurri sono rimasti in dieci per l’espulsione di Salcedo. Visto l’avversario, il risultato ci sta; se non altro l’Inter Primavera ha evitato la sconfitta interna, e ora può guardare con fiducia ai prossimi impegni. (agg. di Claudio Franceschini)

INTER PRIMAVERA TOTTENHAM (1-0): GOL DI COLIDIO!

Inter Primavera Tottenham Youth League 1-0: il primo tempo della partita di Youth League si conclude in maniera positiva per i nerazzurri, che sono in vantaggio grazie al gol messo a segno da Facundo Colidio dopo 22 minuti. Il calciatore argentino ha finalizzato un contropiede e un assist al bacio beffando Austin con un bel diagonale; fino a quel momento il Tottenham si era reso molto pericoloso, subito Dekic si era dovuto rendere protagonista di una parata su Roles (che poi ha avuto la peggio in uno scontro con Maghoma) ma i nerazzurri erano andati vicino al gol con Merola, attento Austin a respingere la sua conclusione. Un’Inter che dunque sta giocando bene, e nel secondo tempo potrà eventualmente sfruttare gli spazi che verranno lasciati dal Tottenham per andare a cercare la rete del raddoppio; adesso una breve pausa, poi torneremo a vedere in che modo procederà questa prima sfida nella nuova Youth League per Armando Madonna e i suoi ragazzi. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Oltre alla Champions League, anche la Youth League da questa stagione è passata a Sky. Di conseguenza, sarà possibile assistere al match di Youth League Inter Tottenham sintonizzandosi su Sky Sport Football, canale numero 203 della piattaforma satellitare, che trasmetterà in diretta tv esclusiva la partita di Sesto San Giovanni. Di conseguenza, agli abbonati Sky sarà riservata anche la diretta streaming video, che sarà disponibile grazie al servizio Sky Go tramite sito oppure applicazione.

INTER PRIMAVERA TOTTENHAM (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Inter Tottenham Primavera sta per cominciare e con essa una nuova avventura per i nerazzurri in Youth League. Dopo la trionfale stagione passata, sotto la guida di Stefano Vecchi, che portò la vittoria della Supercoppa Italiana, del Torneo di Viareggio ed infine dello scudetto per il secondo anno consecutivo, l’Inter ha affidato la propria squadra Primavera ad Armando Madonna. Per ora però i nerazzurri hanno giocato una sola partita ufficiale, la vittoria per 1-0 di venerdì pomeriggio nella prima giornata del campionato Primavera 1 in casa contro il Cagliari grazie al gol segnato nei minuti finali da Mulattieri. Un problema dunque potrebbe essere proprio il fatto di avere appena cominciato a giocare sul serio, mentre il Tottenham è più rodato. Per scoprire però come potrà finire la partita, leggiamo le formazioni ufficiali di Inter Tottenham Primavera, poi la parola passa al campo! INTER (4-3-1-2): 1 Dekic; 14 Persyn, 4 Nolan, 6 Van Den Eynden, 3 Corrado; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 19 Demirovic; 7 Mulattieri; 10 Merola, 18 Colidio. Allenatore: Armando Madonna TOTTENHAM (4-2-3-1): 1 Austin; 2 Eyoma, 5 Walcott, 6 Blinks, 3 Brown; 4 Skipp, 8 Oakley-Boothe; 7 Bennett, 10 Roles, 11 Maghoma; 18 Parrott. Allenatore: John McDermott (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ANNO SCORSO

In attesa di Inter Tottenham Primavera di Youth League, possiamo ricordare che i nerazzurri avevano partecipato anche nella scorsa stagione alla massima competizione giovanile europea, sia pure tramite il percorso dei campioni nazionali Primavera, il cosiddetto Champions Path. Il debutto della squadra allora allenata da Stefano Vecchi era stato contro la Dinamo Kiev, eliminata con un pareggio per 2-2 all’andata e una perentoria vittoria per 3-0 al ritorno. Vita molto più facile nel secondo turno contro i danesi dell’Esbjerg, travolti con due vittorie larghissime per i nerazzurri, 4-1 all’andata e 6-0 al ritorno. L’Inter poi superò anche il playoff con lo Spartak Mosca, sia pure solamente ai calci di rigore dopo il pareggio per 3-3 in partita, ma il cammino dei nerazzurri si fermò poi agli ottavi, stavolta con i rigori che hanno fatto male all’Inter, eliminata dal Manchester City dopo che la partita secca in terra inglese era finita per 1-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Inter Tottenham Primavera si gioca oggi pomeriggio alle ore 14.00 presso lo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni per la prima giornata della Youth League, per la precisione nel girone B della competizione giovanile Uefa riservata alle formazioni primavera di chi disputa la Champions League con la prima squadra. L’Inter Primavera ha vinto lo scudetto nelle ultime due stagioni, per cui la partecipazione dei nerazzurri è decisamente più che meritata: stavolta niente Champions Path (il cammino parallelo delle squadre campioni nazionali Primavera se non sono in Champions tra i grandi) ma la Youth League vera e propria, che comincia con un interessante confronto con la formazione Under 19 del Tottenham.

PROBABILI FORMAZIONI INTER TOTTENHAM PRIMAVERA

Come punto di riferimento per le scelte del nuovo allenatore nerazzurro Armando Madonna per quanto riguarda le probabili formazioni di Inter Tottenham Primavera di Youth League, ricordiamo che venerdì pomeriggio i nerazzurri sono scesi in campo contro il Cagliari nella prima giornata di campionato con il modulo 4-4-2. In porta Dekic, che era stato protetto dalla linea difensiva a quattro con il terzino destro Grassini, la coppia centrale formata da Van Den Eynden e capitan Nolan e sulla fascia sinistra Corrado. Il centrocampo aveva visto titolari Pompetti come vertice basso, Gavioli a destra, Burgio a sinistra e Mulattieri (poi autore del gol partita) in posizione più avanzata, in appoggio alla coppia d’attacco formata da Adorante e Salcedo, anche se oggi si può immaginare che avrà spazio anche Colidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori