DIRETTA / Barcellona Huesca (risultato finale 8-2) streaming video Dazn: show dei blaugrana

- Mauro Mantegazza

Diretta Barcellona Huesca streaming video Dazn: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 3^ giornata della Liga spagnola

Messi_Suarez_Barcellona_gol_lapresse_2017
Probabili formazioni Barcellona Manchester United (LaPresse)

DIRETTA BARCELLONA HUESCA (RISULTATO FINALE 8-2): SHOW DEI BLAUGRANA

Il Barcellona mantiene il possesso del pallone, gara che ormai non ha più nulla da dire. Jordi Alba! Arriva anche il settimo gol per il Barcellona che ha asfalato l’Huesca. Filtrante pregevole di Messi per Jordi Alba, che infila la retroguardia dell’Huesca e a tu per tu con Werner non fallisce. La compagine ospite era passata in vantaggio a sopresa per poi subire la furia del Barcellona che ha fatto prevalere l’abisso tecnico tra le due compagini. Il Barcellona continua intanto ad attaccare, i padroni di casa vogliono trovare l’ottava rete. Mancano cinque minuti alla fine di una gara terminata da un pezzo, intanto Musto e Vidal si beccano un giallo per i falli su Jordi Alba e Avila. Suarez! Doppietta nel finale anche per lui, Barcellona implacabile! Termina la gara al Camp Nou, il Barcellona risponde alla vittoria del Real Madrid piegando con ben otto reti l’Huesca. (agg. Umberto Tessier)

DOPPIETTA PER MESSI!

Inizia la ripresa tra Barcellone e Huesca, gara che sta regalando tantissime emozioni al pubblico del Camp Nou. Dembele cala il poker per il Barcellona! Grande servizio di Suarez per il francese che calcia in diagonale verso il secondo palo e non lascia scampo a Werner. Rakitic! Il Barcellona cala il pokerissimo grazie al centrocampista croato! Servizio di Messi e tiro al volo di Rakitic, rete davvero pregevole. L’Huesca non riesce più a placare i continui affondi del Barcellona, la compagine ospite rischia di subire altre reti. Coutinho, servito benissimo da Messi, entra in area e calcia in porta: Werner si supera e salva i suoi dal sesto gol. Messi! Doppietta per l’attaccante argentino che sfrutta l’imbucata di Coutinho e si invola verso Werner, superato Pulido la deposita di nuovo in rete. (agg. Umberto Tessier)

LA RIAPRE GALLAR!

Pulido la mette nella propria porta! Il Barcellona ribalta la gara nel giro di quindici minuti. Sfonda sulla sinistra la compagine di casa, cross potente e rasoterra: Pulido, nel tentativo di allontanare la minaccia, beffa il proprio portiere. Grande scambio tra Dembele e Messi, il tiro del francese termina contro la traversa! Melero sfiora la rete del pareggio! Tiro del centrocampista, smorzato da una deviazione e facilmente neutralizzato da Ter Stegen. Suarez! Cala il tris il Barcellona con l’attaccante uruguaiano! Jordi Alba converge verso il centro e serve a Suarez un pallone da spingere soltanto in porta, match che sta prendendo la piega prevista. Gallar! La riapre l’Huesca! Miramon avanza sulla destra, punta due avversari e serve con un filtrante in area Moi Gomez che pesca al centro Alex Gallar che non sbaglia, quante emozioni al Camp Nou! Termina la prima frazione di un match davvero spettacolare. (agg. Umberto Tessier)

MESSI RISPONDE AD HERNANDEZ!

Inizia la gara tra Barcellone ed Huesca, gara sulla carta senza storia. Hernandez! La sblocca a sorpresa la compagine ospite al Camp Nou! Cross dalla destra di Gallar, sponda di Longo sul secondo palo e tocco ravvicinato di Hernandez, che porta avanti a sorpresa l’Huesca. Scatto interessante di Dembele servito da Jordi Alba: il francese, però, non riesce a tenere in campo il pallone. Il Barcellona attacca ora a testa bassa, l’Huesca punta tutto sul contropiede per trovare l’immediato raddoppio. Messi! Pareggia il Barcellona con il campione argentino! Messi prima mette a sedere Luisinho, poi entra in area di rigore e calcia in diagonale, col pallone che sbatte sul palo ed entra in porta. Rete fantastica del calciatore argentino, partita davvero bella al Camp Nou con l’Huesca che sta giocando a testa altissima. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Tutto è pronto per Barcellona Huesca: al Camp Nou sta per cominciare la partita della Liga che di fatto vedrà toccarsi gli estremi opposti, una delle squadre più forti e più blasonate del mondo come il Barcellona contro lo Huesca, che per la prima volta nella sua storia milita nel massimo campionato spagnolo. Un confronto improponibile praticamente sotto ogni punto di vista, tranne che quello dei risultati ottenuti nelle prime due giornate. Lo Huesca infatti ha ottenuto una vittoria per 1-2 sul campo dell’Eibar e poi un pareggio per 2-2 a Bilbao, nonostante la doppia trasferta – che oggi diventerà tripla, il debutto casalingo sarà solo dopo la sosta per dare più tempo alla società per ristrutturare lo stadio appunto in vista del debutto nella Liga. Non che il Barcellona sia da meno, e ci mancherebbe: 3-0 casalingo all’Alaves e 0-1 sul campo del Valladolid per cominciare la difesa del titolo conquistato nella scorsa stagione, con un attacco sempre temibile e una difesa che non ha ancora subito gol. Adesso però è giunto il momento di far parlare il campo: Barcellona Huesca sta per cominciare! BARCELLONA (4-3-3): 1 Ter Stegen; 20 Sergi Roberto, 3 Piqué, 23 Umtiti, 18 Jordi Alba; 4 Rakitic, 5 Sergio Busquets, 7 Coutinho; 10 Messi, 9 L. Suarez, 11 O. Dembélé. HUESCA (4-4-2): 1 Werner; 24 Miramon, 14 Pulido, 3 Etxeita, 16 Luisinho; 11 Gallar, 23 Musto, 8 Melero, 6 M. Gomez; 12 Longo, 9 Cucho. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Barcellona Huesca è disponibile soltanto in diretta streaming video, essendo visibile su DAZN: la nuova piattaforma ha acquisito i diritti anche per la Liga spagnola in questa stagione e si potrà seguire avendo a disposizione un apparecchio come PC, tablet o smartphone, naturalmente sarà necessario sottoscrivere un abbonamento per avere a disposizione le immagini del campionato cadetto, che è uno dei fiori all’occhiello di DAZN, anche se ciò significa non avere una diretta tv per le sue partita, compreso l’odierno match al Camp Nou.

LA MATRICOLA DELLA LIGA

Aspettando Barcellona Huesca, può essere interessante spendere qualche parola in più sulla formazione ospite, che certamente è poco conosciuta al grande pubblico. La compagine ha sede nell’omonima città dell’Aragona e prima di quest’anno non aveva mai militato nella Liga, finalmente raggiunta con la storica promozione della passata stagione, frutto del secondo posto in classifica nella Segunda Division. Quest’anno dunque tutte le big di Spagna saranno di scena nel piccolo Estadio El Alcoraz, costruito nel 1972 e ristrutturato proprio in questi mesi in vista della storica prima volta dell’Huesca nel massimo campionato. L’allenatore è l’argentino Leo Franco, che già aveva concluso la carriera da giocatore nella formazione aragonese, entrando poi nello staff. La nomina a primo allenatore è però arrivata solo per questa stagione, dunque allenatore debuttante per una squadra debuttante nella Liga: una grande scommessa, potrà essere vinta? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Barcellona Huesca, che si gioca alle ore 18.30 di oggi pomeriggio, domenica 2 settembre 2018, sarà una partita valida per la terza giornata della Liga spagnola 2018-2019. Allo stadio Camp Nou di Barcellona si affronteranno due formazioni completamente diverse: da una parte lo squadrone blaugrana catalano campione di Spagna in carica, allenato da Ernesto Valverde, dall’altra la squadra aragonese allenata dall’argentino Leo Franco, che per la prima volta nella storia milita nel massimo campionato spagnolo dopo la storica promozione che lo Huesca ha ottenuto nello scorso campionato chiudendo al secondo posto la Segunda Division, Serie B di Spagna. Il debutto dell’Huesca al piano superiore è stato ottimo, con una vittoria e un pareggio che hanno portato 4 punti in due partite, ma adesso ecco la durissima trasferta al Camp Nou, contro un Barcellona che sulla carta dovrebbe essere nettamente superiore e ha iniziato la difesa del titolo nazionale con due vittorie in altrettante giornate.

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA HUESCA

Proviamo adesso a disegnare le probabili formazioni per Barcellona Huesca. I catalani dovrebbero naturalmente scendere in campo con il loro classico modulo 4-3-3: in porta Ter Stegen, protetto da una difesa a quattro con Sergi Roberto, Umtiti, Piqué e Jordi Alba da destra a sinistra; a centrocampo ci attendiamo il terzetto composto da Busquets, Rakitic e Coutinho, mentre davanti ecco l’immancabile tridente d’attacco, formato da Messi, Suarez e Dembélé. La risposta dello Huesca sarà affidato a un 4-4-2: estremo difensore Werner, si annuncia un duro compito per lui e per la difesa composta da Miramon, Pulido, Etxeita e Luisinho; nella linea di centrocampo Gallar, Melero, Musto e Gomez, mentre la coppia d’attacco dovrebbe vedere in campo Cucho e Longo.

PRONOSTICO E QUOTE

Pronostico letteralmente a senso unico per Barcellona Huesca, e d’altronde non potrebbe essere altrimenti in questa sfida fra estremi opposti, per di più al Camp Nou. Di conseguenza il segno 1 per la vittoria del Barcellona è proposto quasi alla pari, per la precisione a 1,09; si sale tantissimo poi già per il pareggio, dal momento che il segno X pagherebbe 11,00 volte la posta in palio; se poi si avverasse una clamorosa vittoria esterna dello Huesca, ecco che la quota del segno 2 sarebbe pari a 25,00 volte quello che scommetterà chi puntasse sul colpaccio aragonese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori