Risultati Serie C / Classifica aggiornata: Trapani e Rende a punteggio pieno nel girone C!

Risultati Serie C: classifica aggiornata, nel girone C Trapani e Monopoli volano a punteggio pieno, la Juve Stabia rifila quattro gol al Potenza mentre il Bisceglie batte la Casertana

25.09.2018 - Claudio Franceschini
trapani_gruppo_lapresse_2017
Risultati Serie C, 34^ giornata gironi B, C (Foto LaPresse)

Le partite della terza giornata di Serie C sono terminate: si conferma a punteggio pieno il Trapani che domina contro la Sicula Leonzio e archivia la pratica già a metà del secondo tempo, proseguendo nel suo splendido campionato. Il Rende però resiste, gli basta la rete di Rossini nel secondo tempo per andare a vincere sul difficile campo del Monopoli e rimanere agganciato al Trapani, in un testa a testa che è già entusiasmante. Vittoria netta per la Juve Stabia contro il Potenza ridotto anche in dieci uomini, come la Casertana che affonda a Bisceglie e perde una partita importante per le sue ambizioni. Bene anche la Virtus Francavilla che regola il Rieti, e il Catanzaro che ottiene un successo importante e netto nei confronti della Vibonese, partita importante perchè si trattava del derby di Calabria e di conseguenza porta ancora più prestigio e fiducia in seno al gruppo. Domani le partite dei gruppi A e B; intanto la classifica di questo girone C si sta facendo decisamente interessante. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C

INTERVALLO SU TUTTI I CAMPI

All’Intervallo delle partite di Serie C, non sono troppe le emozioni: siamo leggermente più indietro in Pisa Arezzo che è iniziata con 15 minuti di ritardo rispetto alle sfide del girone C, dove i gol sono certamente arrivati ma le gare devono ancora decollare in termini generali. Importante il vantaggio del Catanzaro del derby di Calabria contro la Vibonese; bene anche la Juve Stabia che ha sbloccato subito la situazione contro il Potenza, così ha fatto anche il Bisceglie sulla Casertana a causa di una sfortunata autorete degli ospiti. Il Trapani ha trovato la via della rete nel finale e sta vincendo il derby siciliano contro la Sicula Leonzio; è partita molto bene la Virtus Francavilla, che però si è fatta recuperare da un combattivo Rieti. Ancora senza gol la sfida tra Monopoli e Rende; tra poco nei secondi tempi di queste sfide staremo a vedere quello che succederà, se i risultati cambieranno o se invece, al netto dei gol che eventualmente verranno segnati, l’esito di queste sette sfide rimarrà lo stesso di questi primi 45 minuti. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIANO LE PARTITE DELLA SERA

Siamo pronti a vivere le partite di Serie C che animano la serata. Protagonista il girone C, ma attenzione alla partita dell’Arena Garibaldi: il Pisa è una delle squadre deluse dello scorso campionato, è sempre rimasto in alta quota nel girone A ma non ha mai approfittato del calo strutturale che ha colpito ad un certo punto Livorno e Siena, e così si è dovuto accontentare dei playoff che hanno portato a una precoce eliminazione. Adesso i nerazzurri ci riprovano forti anche della loro tradizione, ma di fronte hanno un Arezzo che, dopo il fallimento, riparte con rinnovato entusiasmo e proverà a salire di categoria. Il grande ex è Davide Moscardelli: il trentottenne attaccante è alla prima stagione con la maglia del Pisa, nell’Arezzo ha disputato gli ultimi due campionati segnando 29 gol in 63 partite e aggiungendone uno in Coppa Italia Lega Pro. Adesso dunque lasciamo che a parlare siano i sette campi sui quali si sta iniziando a giocare, torna lo spettacolo della Serie C! (agg. di Claudio Franceschini)

VITTORIA DEL SIRACUSA

Il Siracusa vince la prima partita del girone C in Serie C: i siciliani si impongono per 3-1 contro la Paganese, e confermano la bontà di un progetto che era partito male con una brutta sconfitta, ma che potrebbe ora rilanciarsi. Nel primo tempo Emanuele Catania sblocca la partita, che nel secondo tempo viene firmata in calce da Federico Vazquez: l’attaccante del Siracusa si inventa un gran gol da venti metri e poi fa doppietta su rigore, chiudendo definitivamente i conti. La Paganese, mai in grado di dare una sterzata alla situazione, ha solo la magra consolazione di firmare la rete della bandiera: al 91’ Giovanni Della Corte realizza con un sinistro bellissimo di prima intenzione su un lancio lungo, serve a poco perchè i punti sono comunque zero e gli stellati sono dunque ancora al palo in questo avvio di campionato. Tra poco vivremo le altre partite della giornata, ricordiamo che si gioca solo per il girone A (Pisa-Arezzo) e per il girone C, con sei gare in programma questa sera. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA SIRACUSA PAGANESE

Siamo al via del turno infrasettimanale di Serie C, e si parte con una partita molto delicata nel girone C: sia il Siracusa che la Paganese sono partite male, anche se entrambe hanno giocato una sola partita perchè nel fine settimana il Siracusa, ad esempio, avrebbero dovuto incrociare il Catania, partita saltata vista la posizione ancora incerta degli etnei. L’esordio però non è stato dei migliori, con i tre gol subiti in casa dalla Juve Stabia; la Paganese, che nel secondo turno ha effettuato il riposo, ha fatto ancora peggio incassando quattro reti dal Rende; due sconfitte casalinghe dunque, adesso questo incrocio nel calendario mette una di fronte all’altra con il Siracusa che ha la possibilità di sfruttare il fattore campo per prendersi una vittoria che sarebbe decisamente utile per non staccarsi dal gruppo. A quota zero c’è anche la Virtus Francavilla, che come abbiamo visto giocherà in serata; Catania e Viterbese non possono essere inserite nel contesto perchè devono ancora iniziare il loro campionato. Adesso è arrivato il momento di mettersi comodi e lasciare che a parlare sia il campo: Siracusa e Paganese sono pronte a dare il via a questo turno infrasettimanale di Serie C, che finalmente comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I DUE A PUNTEGGIO PIENO

Sono due le squadre che nel girone C della Serie C sono partite con il vento in poppa: Trapani e Rende hanno vinto entrambe le loro partite e adesso hanno una bella occasione per aprire una possibile fuga, soprattutto i siciliani che ospitano la Sicula Leonzio. La formazione di Vincenzo Italiano è decisamente costruita per la promozione: in attacco un lusso come Felice Evacuo, poi altri giocatori di esperienza che formano un bel mix con alcuni giovani. Per esempio il classe ’94 Francesco Golfo, che gioca come esterno offensivo e ha segnato una doppietta contro la Reggina; da tenere d’occhio anche il Rende di Francesco Modesto, che certamente non ha la rosa sulla quale può contare il Trapani ma intanto è scattato benissimo, rifilando quattro gol alla Paganese (in trasferta) e poi vincendo il derby contro il Catanzaro grazie al gol messo a segno da Danny Gigliotti. A quota due reti c’è Riccardo Rossini; i calabresi avevano già stupito con Sandro Pochesci in panchina due stagioni fa e adesso vogliono tornare a giocare i playoff, pur sapendo che non sarà affatto semplice archiviare l’obiettivo. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI MARTEDì

Il campionato di Serie C 2018-2019 non conosce soste: partito in ritardo e con molti dubbi legati ai ripescaggi e alla richieste di riammissione qui o in Serie B, vive un turno infrasettimanale che vale come terza giornata, ma con alcune squadre che ancora non giocano a causa della loro posizione traballante. Sia come sia, alle ore 14:30 avremo oggi l’unica partita del girone A che è Pisa-Arezzo; alle ore 14:30 il girone C parte con Siracusa-Paganese, mentre alle ore 20:30 vivremo Bisceglie-Casertana, Catanzaro-Vibonese, Juve Stabia-Potenza, Monopoli-Rende, Trapani-Sicula Leonzio e Virtus Francavilla-Rieti. E’ ancora presto per tracciare bilanci legati alle possibilità delle varie squadre impegnate, ma certamente le gare di oggi saranno da seguire con molta attenzione.

IL GIRONE C

Le sette sfide del girone C sono particolarmente gustose: si parte infatti con un Siracusa che, dopo aver disputato due ottime stagioni come sorpresa del campionato, punta a tornare ai playoff e fare più strada possibile, ma oggi deve stare attento alla Paganese che ha l’ambizione di fare il salto di qualità, dopo i tanti anni giocati in Serie C. Sicuramente tra le squadre che vedremo all’opera, bisogna puntare gli occhi su Casertana e Trapani: i rossoblu sono da tempo una mina vagante del girone ma non sono mai riusciti a fare il salto di qualità – nemmeno quando si sono trovati in testa per parecchie settimane – i siciliani solo due stagioni fa erano in Serie B ma l’anno scorso non sono riusciti a tenere il passo del Lecce, e poi si sono arresi ai playoff. Oggi sanno di potersela giocare ad armi pari, magari con altre avversarie; una di queste potrebbe essere l’ambiziosa Juve Stabia che parte sempre con molte possibilità. Oggi le Vespe non hanno un impegno scontato: il Potenza, una delle squadre neopromosse, ha costruito una rosa che potrebbe andare a prendersi uno dei primi dieci posti e continuare così il campionato con gli spareggi per un altro salto di categoria. Tra le outsider inseriamo anche il Monopoli, già sorprendente l’anno scorso ma poi sgonfiatosi dopo un grande avvio di stagione.

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE C

GIRONE A

RISULTATO FINALE Pisa-Arezzo 0-0

CLASSIFICA GIRONE A

Carrarese, Olbia 6

Pisa, Arezzo 4

Entella, Pro Piacenza, Piacenza, Lucchese, Pro Patria, Alessandria 3

Cuneo, Gozzano 1

Siena, Novara, Pro Vercelli, Albissola, Pontedera, Pistoiese, Arzachena, Juventus U23 0

 

GIRONE C

 

RISULTATO FINALE Siracusa-Paganese 3-1 – 11′ Catania (S), 73′ Fe. Vazquez (S), 79′ rig. Fe. Vazquez (S), 91′ Della Corte (P)

RISULTATO FINALE Bisceglie-Casertana 2-1 – 8′ aut. Rainone (B), 78′ Starita (B), 94′ Floro Flores (C)

RISULTATO FINALE Catanzaro-Vibonese 2-0 – 7′ Fischnaller, 90′ Ciccone

RISULTATO FINALE Juve Stabia-Potenza 4-0 – 9′ Melara, 67′ Carlini, 79′ Allievi, 92′ El Ouazni

RISULTATO FINALE Monopoli-Rende 0-1 – 57′ Rossini

RISULTATO FINALE Trapani-Sicula Leonzio 2-0 – 41′ Ferretti, 52′ Mulé, 67′ Tulli

RISULTATO FINALE Virtus Francavilla-Rieti 2-1 – 15′ Folorunsho (V), 35′ G. Palma (R), 72′ Sarao (V)

 

CLASSIFICA GIRONE C

Trapani, Rende 9

Juve Stabia, Catanzaro 6

Bisceglie 4

Sicula Leonzio, Casertana, Cavese, Rieti, Matera, Reggina, Siracusa, Virtus Francavilla 3

Monopoli, Potenza, Vibonese 1

Viterbese, Catania, Paganese 0

I commenti dei lettori