Video/ Brescia Palermo (2-1): highlights e gol della partita (Serie B 5^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Brescia Palermo (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, valida nella 5^ giornata della Serie B. Decisiva la doppietta di Donnarumma.

Alfredo_Donnarumma_controllo_Brescia_Perugia_lapresse_2018
Alfredo Donnarumma (Foto LaPresse)

Il Brescia supera 2-1 il Palermo al Rigamonti. Decisiva la doppietta di Alfredo Donnarumma, siglata nel primo tempo. Nella ripresa Moreo accorcia ma è troppo tardi. Con questo successo la squadra di Corini raggiunge l’ottavo posto con 6 punti. Poco più su troviamo il Palermo con due punti in più.

SINTESI PRIMO TEMPO 

Corini schiera il Brescia con il 4-3-1-2. In porta Alfonso, difesa con Sabelli, Gastaldello, Romagnoli e Curcio. In mediana spazio a Ndoj, Tonali e Dall’Oglio. Zona offensiva occupata da Bisoli, deputato ad agire in supporto della coppia Donnarumma-Torregrossa. Il Palermo replica con il 3-5-2. In porta Brignoli, difesa con Pirrello, Bellusci e Rajkovic. A centrocampo da destra verso sinistra Salvi, Haas, Jajalo, Murawski e Mazzotta. In attacco Trajkovski e Nestorovski. Subito Tonali in possesso del pallone. Il centrocampista del Brescia cerca immediatamente la rapidità di Torregrossa. Il suo lancio è troppo lungo e il pallone si perde sul fondo. La prima occasione del match arriva al quinto minuto. Pallone che attraversa tutto lo specchio della porta di Mazzotta dal lato sinistro dell’area di rigore. Salvi calcia in porta, Alfonso compie un miracolo respingendo. Rischia Romagnoli, poco dopo. Il difensore del Palermo fa scorrere il pallone pericolosamente in area con Nestorovski in agguato. L’attaccante rosanero cade a terra ma il direttore di gara fa proseguire. Al 26esimo Torregrossa va vicinissimo al gol del vantaggio. Traversone dalla sinistra di Curcio per l’attaccante delle Rondinelle, lasciato solo da Rajkovic. La sua girata è potente e angolata ma Brignoli salva tutti con un riflesso straordinario e mette in corner. Il vantaggio arriva ugualmente qualche istante dopo. Traversone dalla sinistra di Dall’Oglio per Donnarumma che, lasciato colpevolmente solo da Rajkovic e Mazzotta, di testa supera Brignoli per il vantaggio delle Rondinelle. Palermo sotto schock, il Brescia colpisce ancora. Su un passaggio filtrante di Tonali, Bellusci liscia completamente il rinvio al limite dell’area. Il pallone arriva a Donnarumma che, a tu per tu con Brignoli, firma la sua doppietta personale: 2-0. I rosanero non reagiscono. Tentativo di verticalizzazione di Bisoli. Il suo suggerimento è impreciso con Rajkovic che con tranquillità serve all’indietro il proprio portiere Brignoli.

SINTESI SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa. Sabelli cerca Ndoj. Il centrocampista del Brescia ci crede fino in fondo e tenta un recupero in extremis in scivolata senza per evitare la rimessa laterale. Accelerazione per vie centrali di Jajalo che viene atterrato fallosamente da Ndoj. Il direttore di gara assegna una punizione per il Palermo e ammonisce il centrocampista del Brescia. Trajkovski cerca la conclusione direttamente verso la porta di Alfonso. Il pallone sbatte però sulla barriere del Brescia e il pallone si perde in fallo laterale. Occasione per le rondinelle al 55esimo. Cambio di gioco di Salvi per Dall’Oglio che calcia al volo. La sfera viene impennata da Bellusci e allontanato male da Brignoli. Torregrossa prova a colpire ma il pallone si perde sul fondo. Al 61esimo i padroni di casa si rendono nuovamente pericolosi. Passaggio in profondità di Torregrossa per Donnarumma che entra in area e calcia in diagonale trovando la parata di Brignoli. Sostituzione per i rosanero: fuori Salvi, dentro Moreo. Ci prova subito il neo-entrato. Colpo di testa dell’ex Entella e Venezia all’interno dell’area di rigore. Alfonso non ha problemi nel bloccare il pallone a terra. Trajkovski si incarica della battuta di un tiro dalla bandierina. Il pallone è per Moreo che stacca più in alto di tutti e colpisce di testa mettendo direttamente sul fondo. Spinge il Palermo con Haas che si allarga sulla destra e prova il traversone verso il centro dell’area. La retroguardia del Brescia riesce ad allontanare il pallone. Al 76esimo Aleesami si fa soffiare il pallone da Sabelli che viene poi atterrato dal suo avversario. Il direttore di gara assegna una punizione per il Brescia e ammonisce l’esterno del Palermo. Primo cambio per il Brescia: fuori Sabelli, dentro Mateju. Poco dopo dentro Morosini per Torregrossa. I siciliani la riaprono all’86esimo. Retropassaggio errato di testa da Gastaldello che innesca Moreo. L’attaccante del Palermo con un’incornata supera in uscita Alfonso e realizza il 2-1. Nel finale il Palermo spinge ma senza riuscire a concludere. Vincono i padroni di casa.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BRESCIA PALERMO (2-1): HIGHLIGHTS E GOL (da sito ufficiale)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori