DIRETTA/ Lucchese-Carrarese (risultato finale 2-2) streaming video e tv: Piscopo salva i marmiferi dal KO

- Fabio Belli

Diretta Lucchese-Carrarese, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, seconda giornata del girone A

lucchese_arezzo_legapro_lapresse_2017
Risultati Lega Pro 2016-2017: Arezzo e Lucchese di fronte per i playoff (LAPRESSE)

DIRETTA LUCCHESE-CARRARESE (RISULTATO FINALE 2-2): PISCOPO SALVA I MARMIFERI DAL KO

Finisce in parità il derby toscano tra Lucchese e Carrarese che si spartiscono la posta in palio sul risultato di 2-2, dopo due vittorie i marmiferi rallentano e strappano solamente un punto al Porta Elisa, tuttavia per come si era messa la partita i ragazzi di Silvio Baldini possono tirare un sospiro di sollievo perché fino a cinque minuti dal novantesimo avevano rischiato di andare incontro alla prima sconfitta in campionato. Invece all’85’ è arrivato il gol di Piscopo che su assist di Ricci ha trafitto Falcone con un pallonetto delizioso che ha lasciato tutti di stucco. Gli uomini di Favarin nel recupero hanno cercato disperatamente il terzo gol ma a causa della stanchezza e della poca lucidità rimasta ai giocatori in campo il parziale non è più cambiato fino al triplice fischio dell’arbitro Camplone che allo scadere del 94′ manda tutti sotto la doccia. {agg. di Stefano Belli}

GOL E SPETTACOLO A INIZIO RIPRESA

Quando siamo giunti a metà del secondo tempo Lucchese e Carrarese sono sempre in parità ma sul punteggio di 1-1. Nei primi cinque minuti della ripresa è successo quello che non era accaduto nella precedente frazione: le due squadre, stanche di aspettare, rompono gli indugi e al Porta Elisa i padroni di casa passano in vantaggio al 47′ grazie al gol di Gabbia che sugli sviluppi di un calcio piazzato vince un rimpallo e gonfia la rete e scaraventando la sfera in porta con tutta la forza che ha. Il vantaggio della compagine di Favarin dura appena 4 minuti, la reazione dei marmiferi è veemente e al 51′ Biasci ristabilisce la parità con una giocata. Ma la Lucchese torna subito a condurre quando De Feo provoca un calcio di rigore a favore degli avversari che Lombardo trasforma impeccabilmente. Rispetto al primo tempo sembra di assistere a una partita completamente diversa, adesso in campo succede davvero di tutto con tantissimi capovolgimenti di fronte, Baldini getta nella mischia Tavano e Maccarone che sfiorano il 2 a 2, decisivo il salvataggio quasi sulla linea di Gabbia che dopo aver aperto le danze ora dà un contributo enorme nel difendere il risultato. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO AL PORTA ELISA

Il primo tempo di Lucchese-Carrarese va in archivio sul parziale di 0-0. Regna l’equilibrio sul terreno di gioco dove i marmiferi hanno provato ad alzare i ritmi e a mettere alle corde la retroguardia avversaria, tutavia gli uomini di Favarin coprono molto bene gli spazi nella loro trequarti e non concedono varchi e occasioni all’undici di Baldini a caccia del terzo successo consecutivo per confermare il primato nel girone A di Serie C. I padroni di casa non riescono a sfruttare i calci piazzati e quindi ci provano su azione, ma il gol non arriva nemmeno dall’altra parte, stasera gli apuani non riescono a sbloccarsi dopo aver travolto Arzachena e Juventus U23 nelle prime due giornate della regular season. Difese molto meglio degli attacchi, il direttore di gara manda tutti al riposo senza concedere recupero, tra un quarto d’ora di nuovo in campo per l’inizio della seconda frazione, che si spera sia più movimentata e ricca di emozioni. {agg. di Stefano Belli}

I MARMIFERI NON HANNO ANCORA SEGNATO

Al Porta Elisa è cominciata la sfida valevole per la 3^ giornata del girone A di Serie C 2018-19 tra Lucchese e Carrarese, al ventesimo del primo tempo il parziale resta fermo sullo 0-0. E già questa è una notizia, considerando che la squadra allenata da Silvio Baldini è andata a segno per ben nove volte nelle due precedenti partite, l’undici di Favarin ha compiuto una piccola impresa a non concedere gol ai marmiferi in questo primo quarto di gara. I padroni di casa si propongono in avanti con De Feo che al 4′ impegna Borra con un tiro dalla distanza, l’estremo difensore apuano interviene in due tempi. Al 10′ il numero 28 ci riprova con una conclusione velleitaria e innocua bloccata senza patemi d’animo da Borra, la risposta della Carrarese arriva al 18′ con Coralli che serve Foresta, il centrocampista esterno trova l’opposizione di Falcone che fa buona guardia in mezzo ai pali. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Lucchese Carrarese sta finalmente per cominciare: grande attesa per questo derby toscano, che possiamo approfondire anche attraverso alcuni dei principali numeri messi insieme dalle due squadre. I padroni di casa sono al loro terzo impegno ufficiale in questa competizione dopo aver ottenuto 3 punti nelle prime giornate per effetto di una vittoria e di una sconfitta con 4 gol fatti e 3 subiti. La Carrarese invece è al suo secondo impegno ufficiale (nel primo ha travolto sempre in trasferta l’Arzachena con un roboante 5-1). Nella Coppa Italia di categoria è uscita sconfitta per 1-0 nel confronto con la Imolese. Adesso è davvero arrivato il momento di mettersi comodi e lasciare che a parlare sia il campo del Porta Elisa, dove le due squadre stanno per fare il loro ingresso: Lucchese Carrarese prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non ci sarà la possibilità di seguire l’incontro Lucchese Carrarese in diretta tv sui canali free o pay, ma chi avrà sottoscritto l’abbonamento al sito elevensports.it (gratuito per i clienti che lo abbiano confermato dalla scorsa stagione) potrà vedere la diretta streaming video via internet del match, armandosi di dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone.

I TESTA A TESTA

Per la partita del girone A della Serie C tra Lucchese e Carrarese, non è certo difficile andare a curiosare nel bilancio storico: trattandosi dell’ennesimo derby toscano di certo non mancano i dati utili anche in vista del terzo turno di oggi. Di fatto sono ben 23 i precedenti utili registrati tra le due formazioni oggi protagoniste, raccolti dal 1996 a oggi e specialmente nel terzo campionato italiano: in tutto ecco poi 6 vittorie da parte della Lucchese e 7 affermazioni firmate dalla Carrarese, con pure 10 pareggi. Ben recente è poi l’ultima volta in cui le due squadre toscane si sono affrontate a viso aperto: tale occasione risale infatti alla precedente stagione 2017-2018 della Serie C. Va quindi segnalato che allora fu vittoria casalinga per 3-2 della Lucchese nella partita di andata e successo sempre dei rossoneri anche in trasferta, qui con il tabellino di 2-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Lucchese-Carrarese, diretta dal signor Giacomo Camplone, è in programma giovedì 27 settembre alle ore 20.30 e sarà una delle partite che si svolgeranno in turno infrasettimanale per quello che sarà il calendario della terza giornata d’andata del campionato di Serie C 2018-2019, nel girone A. I derby toscani non mancheranno di certo nel girone A del campionato di Serie C, quest’anno. Quello tra Lucchese e Carrarese potrebbe essere uno dei più interessanti, visto che i due club hanno allestito due squadre competitive.

RISULTATI E PRECEDENTI

La Carrarese prosegue il suo progetto tecnico con Silvio Baldini in panchina, mentre dall’altra parte la Lucchese, passati i dubbi societari estivi e metabolizzata la delusione per la sconfitta all’esordio contro l’Arezzo, in casa della Pistoiese ha saputo imporsi con un pirotecnico 2-4 sicuramente incoraggiante anche per la qualità del gioco espressa dagli uomini di Favarin. Difficile fissare col campionato appena iniziato (e con l’organico di fatto ancora da completare per il caos-ricorsi) degli obiettivi concreti, ma sembra che per le due compagini toscane, se sarà trovato il giusto livello di continuità, si possa coltivare un certo ottimismo per il proseguimento della stagione. Sicuramente la Carrarese è partita alla grande, e lunedì sera ha demolito la Juventus Under 23 con un clamoroso 4-0, certificando la bontà di una rosa che è stata costruita co un bel mix di giovani ed elementi di grande esperienza, con il chiaro intento di andare a caccia della promozione in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI LUCCHESE CARRARESE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Porta Elisa di Lucca. I padroni di casa bianconeri schiereranno Falcone tra i pali e Gabbia, De Vito e Martinelli titolari nella difesa a tre. La zona centrale di centrocampo rossonera sarà presidiata da Strechie, da Greselin e da Provenzano, mentre la fascia destra sarà affidata a Lombardo e la corsia laterale di sinistra a Favale. In attacco, spazio a Sorrentino affiancato da Bortolussi, il primo autore di un gol e il secondo di una doppietta nell’ultima vittoriosa trasferta di Pistoia per la Lucchese. Risponderà la Carrarese con Borra tra i pali e una linea difesniva a quattro schierata rispettivamente dalla fascia destra alla fascia sinistra con Carissoni, il ghanese Agiyei, Alari e Pugliese. A centrocampo Cardoselli e Rosalia si muoveranno per vie centrali, mentre l’esterno laterale di destrasarà Valente e l’esterno laterale di sinistra sarà Piscopo. In attacco, spazio a Caccavallo e a Coralli.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli a confronto nello scontro tattico tra i due allenatori saranno il 3-5-2 per la Lucchese allenata da Giancarlo Favarin ed il 4-4-2 per la Carrarese guidata in panchina da Silvio Baldini. Ultimo precedente a Lucca in campionato tra le due compagini datato 29 ottobre 2017: l’hanno spuntata i rossoneri col punteggio di 3-2 grazie a una doppietta di Arrigoni ed un gol di Fanucchi, una gran rimonta visto che la Carrarese si era portata sullo 0-2 con le reti di Andrei e Tavano. All’8 maggio 2016 risale l’utlima vittoria apuana allo stadio Porta Elisa, un pirotecnico 4-5 con tripletta di Erpen e gol di Cavion e Vitiello per la Carrarese. A Lucca le due squadre non pareggiano dallo 0-0 del 6 gennaio 2003.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote per le scommesse sulla partita vedono la Lucchese lievemente favorita per la vittoria finale in casa contro la Carrarese. La quota per la vittoria interna viene infatti fissata a 2.40 da Eurobet, mentre William Hill propone a 3.20 la quota per l’eventuale pareggio e Bet 365 fissa a 2.75 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per tutti coloro che scommetteranno invece su quanti gol saranno realizzati dalle due squadre nel corso dei novanta minuti, Sisal Matchpoint quota 2.05 l’over 2.5 ed offre a 1.65 la quota per l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori