Pronostico Lazio Juventus/ Anastasi: “Sarà una gara combattuta” (Esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Il pronostico di Lazio Juventus verte a favore dei bianconeri anche se saranno chiamati a giocare in trasferta. Abbiamo sentito Pietro Anastasi.

Cristiano Ronaldo Depaoli Juventus Chievo lapresse 2019 640x300
Pronostico Lazio Juventus (Foto LaPresse)

Il pronostico di Lazio Juventus verte a favore dei bianconeri anche se oggi saranno chiamati a giocare in trasferta su un campo dove in molti hanno perso punti. Riuscirà la Lazio a infliggere la prima sconfitta in campionato alla Juventus e a vincere finalmente con una big? Lo sapremo stasera alle 20,30 all’Olimpico. Per la formazione biancoceleste sarebbe rompere un tabù questa stagione ma si sa che la Juve è la Juve ed è sempre di un altro pianeta. La formazione di Simone Inzaghi viene dalla sconfitta al “San Paolo” per 2–1 col Napoli ed è sesta in classifica con 32 punti. Quella bianconera dalla vittoria 3–0 sul Chievo e ha 56 punti, prima assoluta con 9 punti sul Napoli. Un match importante quindi soprattutto in casa biancoceleste con quel quarto posto vero obiettivo della stagione. La Juve oltre che allo scudetto pensa alla Champions e proverà a giocare un’altra partita alla grande. Speriamo che sia spettacolo e tanti gol… Per presentare questo match abbiamo sentito Pietro Anastasi. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Che partita sarà?

Una partita combattuta, visto che la Lazio sta lottando per arrivare al quarto posto e la Juventus in ogni caso è sempre la Juve…

Lazio finalmente vincente con una grande…

E’ la domanda che si chiedono in molti perchè la Lazio non riesca mai a battere una grande. Una cosa che la squadra di Simone Inzaghi non è ancora riuscita a fare in questo campionato!

Caicedo o Luis Alberto in attacco?

Sono tutti e due attaccanti molto validi e potrebbero giocare entrambi contro la formazione di Allegri.

Potrebbe giocare Spinazzola?

Perchè no, è forte, è tornato a disposizione di Allegri e il tecnico bianconero potrebbe farlo scendere in campo.

Come giudica la stagione di Dybala?

Ad alti e bassi, non mi sta convincendo, non mi sta piacendo Dybala. Non sta disputando una grande stagione.

Bernardeschi titolare?

Bernardeschi è il futuro della Juve, potrà fare grandi cose nei prossimi anni con la squadra bianconera. Ha veramente tanto talento.

Come vede la sfida delle panchine?

Allegri è più esperto, poi ha una rosa a disposizione molto più grande, molto più forte. Simone Inzaghi in questo senso parte molto svantaggiato, potrà far poco nella sfida col tecnico livornese. Il suo pronostico su quest’incontro.
Vedo un pareggio o un successo della Juventus.

Come vede la stagione bianconera?

Se la Juventus non vincesse la Champions sarebbe un fallimento, con la rosa che c’è nella squadra bianconera bisognerebbe centrare questo traguardo…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA