Cristiano Ronaldo, tifosa colpita da pallonata “risarcita”/ Foto, maglia autografata e selfie con CR7

- Dario D'Angelo

Elena Di Martino, la tifosa della Juventus colpita da una pallonata da Cristiano Ronaldo è stata “risarcita” dal portoghese: aveva subito la rottura del setto nasale e dei suoi occhiali.

tifosa pallonata cristiano ronaldo 2019 twitter 640x300
Tifosa colpita da pallonata Cristiano Ronaldo (foto da Facebook)

Colpita in pieno volto da una pallonata mentre si trovava allo stadio: sono i rischi del mestiere di tifosa ed è proprio quello che è accaduto ad una fan bianconera durante il riscaldamento di Juventus-Chievo del 21 gennaio. Responsabile dell’accaduto non un giocatore qualsiasi, bensì il giocatore probabilmente più forte del Pianeta: un certo Cristiano Ronaldo. Chissà cosa deve avere pensato Elena Di Martino, dopo il dolore immediato per la botta al naso. E chissà, soprattutto, se ha pensato che i suoi occhiali da vista andati in frantumi erano diventati d’un tratto una sorta di cimelio da custodire gelosamente oppure se in cuor suo si sarà lamentata, perché Ronaldo o no, quegli occhiali avrebbe dovuto cambiarli. Fatto sta che il suo “risarcimento”, oggi, Elena lo ha ricevuto da Cristiano in persona: e tante tifose avrebbero voluto essere al suo posto, anche per la parte riguardante la pallonata!

CRISTIANO RONALDO, PALLONATA IN FACCIA ALLA TIFOSA: COME L’HA RISARCITA

“Mi aspetto un invito a cena”, aveva detto ironicamente – o forse no? – Elena Di Martino, la tifosa bianconera di Mondovi (Cuneo) colpita da una pallonata con una violenza tale da subire la rottura del setto nasale. CR7, complice gli impegni o la gelosia di Georgina deve aver pensato che una cena a lume di candela era evidentemente troppo ma un modo per risarcire la sua fan lo ha trovato. Questa mattina la tifosa della Juventus è stata infatti invitata al centro sportivo bianconero, la “Continassa”, ricevendo da CR7 in persona una maglia ufficiale autografata con tanto di dedica: “Per Elena, un abbraccio”. Un omaggio indimenticabile, ma che Elena ha voluto cristallizzare con un selfie insieme al campione portoghese forse per non rischiare di domandarsi se il suo era stato per caso soltanto un sogno. Il tutto è stato poi pubblicato su Facebook:”Il mio regalo per la pallonata – ha scritto -. Un campione dentro e fuori dal campo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA