“Piatek non segnerà più, bluff rifilato al Milan”/ Video, ‘profezia’ del comico Genoa

- Niccolò Magnani

Profezia sciagurata del comico tifoso Genoa “Piatek il più grande bluff rifilato al Milan, non segnerà più”: il video diventa virale e il Pistolero segna ancora..

Piatek
Pronostico Spal Milan (LaPresse)

«Mi sfrego le mani perché al Milan abbiamo rifilato davvero un bel pacco, un bel tiro mancino: gli abbiamo venduto questo Piatek a 40 milioni. Se segna 3 gol in tutto il resto del campionato è già tanto»: a dirlo non è il tifoso al bar del porto di Genova ma un tifoso-comico – tal Gabri Gabra – che sulle radio pro-Genoa spesso commenta di calcio tra un frizzo e un lazzo. Sull’argomento Krzysztof Piatek però è stato serissimo il nostro eroe che in questi giorni è divenuto virale per quel video in cui lancia la sua profezia tra le più sciagurate, simile forse a Luciano Moggi quando disse «Kakà? Con un cognome del genere non farà strada…». Il Milan si sta godendo invece il bomber polacco che ha avuto, come impatto iniziale, un rendimento meglio di Ibrahimovic, Inzaghi e addirittura Andriy Shevchenko (anche se ovviamente i “guanti” di cautela sono d’ordinanza quando si parla di questi mostri sacri, specie il Bambi di Kiev..): il Genoa lo ha venduto per 40 milioni di euro e forse in tanti credevano, come Gabri Gabra, che l’affare vero lo avesse fatto Preziosi nel vendere un bravo attaccante, ma nulla più. E invece 6 gol in 5 partite, con due doppiette (a Napoli e Atalanta) e reti bellissime contro Roma e Cagliari, stanno già facendo sognare i tifosi rossoneri, e sprofondare quelli genoani.

LA PROFEZIA SCIAGURATA DI GABRI GABRA

«Questo Piatek è il più grande bluff della storia del calcio: un grandissimo Preziosi, davvero i complimenti al nostro presidente che ha fatto un numero da circo fregando tutto il Milan. Questo non segna neanche con le mani», rilancia ancora il simpatico comico che, con notevole autoironia, ha ripostato il video di qualche settimana fa sui propri canali social. «Segnava tanto con noi? Quello era un Genoa che giocava alla grande, ma questo Piatek non segna mai più vedrete!», conclude Gabri Gabra mentre Kris Piatek fa già impazzire San Siro con i suoi gol in tutti i modi possibili e immaginabili. Qualche giorno fa su Twitter, dopo i tanti insulti dei consueti beceri tifosi, Gabri scriveva «Parlate di Piatek . Continuate a esaltarvi . Ma la verità è che al @milan strapagate quello che gli altri trovano a un decimo. Sono anni che siete scandalosi sul mercato». Ecco, diciamo che la continua profezia proprio bene non ha portato al comico genoano, mentre ha di fatto “aumentato” le prestazioni del pistolero polacco. “Bum bum Piatek” cantano già in curva Sud: il numero 19 non sembra fermarsi più, e le “profezie” altrui pare lo rendano ancora più forte..



© RIPRODUZIONE RISERVATA