Diretta/ Ravenna Fano (risultato 3-0) streaming video e tv: Tris romagnolo

- Fabio Belli

Diretta Ravenna Fano, streaming video e tv: quote e risultato live del match della trentesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. La sfida si gioca allo stadio Bruno Benelli.

Nocciolini Ravenna rosso lapresse 2018 1
Video Ravenna Reggio Audace, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA RAVENNA FANO (3-0) TRIS ROMAGNOLO

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Ravenna e Fano sul punteggio di 3 a 0. I romagnoli rispettano così il pronostico sconfiggendo i marchigiani grazie alle reti di Nocciolini, nel corso del primo tempo, Raffini in avvio di ripresa e di Gudjhonsen all’89’ quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo ha insaccato con un colpo di testa chiudendo definitivamente la disputa. Prima della rete conclusiva dell’attaccante di casa, gli ospiti avevano cercato di riaprire la sfida sfiorando il gol con due tentativi di Scardina al 76’ e Ferrante all’83’ che Venturi è riuscito in entrambi i casi a disinnescare con sicurezza. (agg. Guido Marco)

RADDOPPIA RAFFINI

Quando siamo giunti al 75’ dell’incontro tra Ravenna e Fano il risultato è di 2 a 0, a raddoppiare ci ha pensato Raffini al 58’: perfetto assist in verticale di Eleuteri per il numero 18 che ha insaccato con un potente tiro che non ha lasciato scampo a Valtolini. Al 52’ mister Foschi aveva effettuato una sostituzione mandando in campo Trovade al posto di Maleh. Dopo il raddoppio realizzato dai romagnoli, il ritmo è vistosamente calato e così non è praticamente successo più nulla se non la classica girandola di sostituzioni con la quale sono entrati in campo Gudjohnsen, Morselli, Ndiaye al posto di Nocciolini, Liviero e Celli. (agg. Guido Marco)

LA SBLOCCA NOCCIOLINI SU RIGORE

Allo Stadio Bruno Benelli di Ravenna i padroni di casa stanno affrontando il Fano nella gara valida per la 30^ giornata del Gruppo B di Serie C e, dopo che sono stati giocati circa 30 minuti, il punteggio è di 1 a 0, a sbloccare il risultato è stato Nocciolini al 24’ quando ha trasformato con freddezza un calcio di rigore concesso per un fallo commesso da Celli proprio sullo stesso Nocciolini. I romagnoli cercano di bissare il successo conquistato la settimana scorsa in trasferta contro il Renate che gli ha permesso di raggiungere il settimo posto contro la terz’ultima in graduatoria che, reduce da tre sconfitte nelle ultime quattro trasferte disputate, è a pari merito con l’Albinoleffe al diciottesimo con 29 punti. La prima emozione è arrivata al 12’ quando Nocciolini ha calciato con potenza da fuori area che Valtolini è riuscito a bloccare; la reazione degli ospiti è arrivata già tre minuti dopo al 15’ quando Liviero ci ha provato trovando la risposta di Venturi. (agg. Guido Marco)

IN CAMPO

Giunti a pochi istanti dalla diretta di Ravenna Fano, è venuto il momento di analizzare brevemente alcuni dei numeri che le due squadre sono state in grado di raccogliere nel corso della stagione (con riferimento al girone B del campionato). Il Ravenna, che resta una delle squadre migliori del torneo, ha disputato finora 29 match, riuscendo a vincere 11 volte, perdendo e pareggiando rispettivamente in 9 occasioni. La differenza reti e per due punti negativa: 30 sono i gol realizzati, mentre 32 sono quelli subiti dalle maglie della difesa. L’AJ Fano ha disputato altrettanti match finora, riuscendo a vincere soltanto 6 volte. I pareggi sono 11, mentre le sconfitte complessive sono 12. La differenza reti è purtroppo negativa: 24 sono quelle subite dalla difesa, mentre soltanto 14 sono i gol che la squadra marchigiana è riuscita a totalizzare fino a questo momento. Ora siamo davvero pronti al calcio d’inizio, come lo è il pubblico presente allo stadio Bruno Benelli: mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà, finalmente la diretta di Ravenna Fano sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE IL MATCH

Ravenna Fano non sarà trasmessa in diretta tv ma esclusivamente collegandosi tramite smart tv, pc o dispositivi mobili come smartphone o tablet su elevensports.it. Gli abbonati potranno infatti seguire anche la diretta streaming video via internet dell’incontro tramite l’applicazione gratuita o il sito.

I TESTA  A TESTA

Diamo ora uno sguardo più da vicino allo storico che condividono oggi, nella 30^ giornata di Serie C Ravenna e Fano, protagonisti del girone B. Dati alla mano ci accorgiamo subito che le due squadre si sono affrontate a viso aperto in ben cinque occasioni, queste registrate dal 1937 a oggi e tra Coppa italia, terzo campionato italiano e Coppa italia di categoria. Il bilancio complessivo inoltre ci ricorda di 2 successi da parte della squadra romagnola nello scontro diretto e una sola affermazioni delle aquile, con pure 2 pareggi a completare il quadro. Ricordiamo infine che risale al turno di andata del campionato di Serie C ancora in corso l’ultimo testa a testa tra Ravenna e Fano. Nella 11^ giornata quindi al Mancini fu pareggio per 1-1 tra le due squadre, questo firmato da Ferrante e Siani, rispettivamente in gol per Fano e Ravenna. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Ravenna Fano, che sarà diretta dal signor Alessio Clerico, si gioca domenica 10 marzo alle ore 16.30 e sarà una delle sfide del programma della trentesima giornata nel campionato di Serie C 2018-2019 nel girone B. Romagnoli reduci dall’importante colpo esterno contro il Renate che li mantiene sempre più saldi in zona play off, a quota 42 punti e al settimo posto in classifica. Un campionato che i tifosi giallorossi attendevano da diverse stagioni: un’ulteriore conferma andrà cercata contro un Fano reduce dal pari a reti bianche nello scontro diretto contro l’Albinoleffe. I marchigiani restano al confine della zona play out in un girone particolarmente complicato nella corsa alla salvezza, essendo stato finora l’unico non coinvolto da fallimenti ed esclusioni che hanno ridotto le squadre a rischio retrocessione in questa tormentata stagione per la Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI RAVENNA FANO

Le probabili formazioni che si affronteranno presso lo stadio Benelli di Ravenna. Romagnoli in campo con Venturi in porta e una difesa a tre composta da Jidayi, Boccaccini e Lelj. Ad Eleuteri sarà affidata la fascia destra e a Barzaghi la fascia sinistra, mentre Selleri, Papa e Maleh saranno i centrali sulla mediana. In attacco coppia Nocciolini-Raffini per i giallorossi. Risponderà il Fano con Voltolini in porta e una difesa a quattro con l’uruguaiano Sosa, Celli e Magli schierati titolari nella difesa a tre. A centrocampo spazio a Tascone e Lulli, mentre Vitturini giocherà sulla fascia destra e Liviero sulla fascia sinistra. In attacco Filippini giocherà alle spalle di Ferrante e Scardina, titolari nel tandem offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

3-5-2 per il Ravenna di Luciano Foschi, 3-4-1-2 per il Fano guidato in panchina da Massimo Epifani. Saranno questi gli schieramenti tattici delle due formazioni. Il match d’andata di questo campionato allo stadio Mancini è terminato 1-1, con vantaggio marchigiano di Ferrante e pari romagnolo di Siani. Fano vincente nell’ultimo precedente di campionato disputato in casa del Ravenna il 10 febbraio 2018, 1-2 con un’autorete di Ierardi che decise l’assegnazione dei tre punti ai granata al 94′.

PRONOSTICO E QUOTE

Le agenzie di scommesse considerano favorito per la conquista dei tre punti il Ravenna contro il Fano. Vittoria casalinga quotata 1.80 da Eurobet, mentre Bet365 propone a 3.15 la quota relativa al pareggio e William Hill offre a 4.75 la quota per la vittoria in trasferta. Per chi scommetterà sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita, over 2.5 e under 2.5 quotati rispettivamente da Bwin 2.40 e 1.47.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA