TIFOSO CAGLIARI MORTO/ Ultras Fiorentina, “devi morire”. “Viola a porte chiuse”

- Dario D'Angelo

Daniele Atzori, tifoso del Cagliari, è morto allo stadio per un infarto: i cori vergognosi di alcuni tifosi della Fiorentina durante i soccorsi.

Gerson Barella Fiorentina Cagliari lapresse 2019
Diretta Cagliari Fiorentina, Serie A 28^ giornata (Foto LaPresse)

Interviene anche il Codacons sulla brutta pagina verificatasi ieri durante Cagliari-Fiorentina, quando alcuni tifosi viola hanno urlato:”Devi morire” all’indirizzo del 45enne Daniele atzori morto d’infarto allo stadio. Secondo l’associazione dei consumatori, si è in presenza ancora di “un episodio in cui il mondo del calcio lancia vergognosi messaggi di odio e violenza”. Il Codacons chiede pertanto alle autorità sportive e alle istituzioni “di adottare provvedimenti immediati e, se confermati i fatti, disporre sanzioni pesantissime nei confronti dei tifosi della Fiorentina, disponendo che le partite della squadra siano disputate a porte chiuse per almeno un mese”. “Il calcio – si legge – non può permettersi di diventare veicolo di messaggi di odio e violenza, e le istituzioni sportive, di fronte a questo grave episodio, non possono rimanere inermi, perché si renderebbero complici e istigatrici delle tifoserie violente”. (agg. di Dario D’angelo)

TIFOSO MORTO ALLO STADIO

Tragedia durante Cagliari-Fiorentina, partita vinta dalla squadra di casa con il risultato di 2-1 ma guastata irrimediabilmente dalla morte di un tifoso rossoblu sugli spalti. Come riferito dall’Huffington Post, il supporter cagliaritano deceduto, il 45enne Daniele Atzori, si trovava nella Curva Sud della Sardegna Arena in compagnia della mamma e della sorella quando, nei minuti finali della gara contro la Viola, è stato colpito da infarto. Subito dopo l’attacco cardiaco che lo ha colpito, il 45enne è stato immediatamente soccorso dal personale sanitario dello stadio, ma i tentativi posti in essere per cercare di rianimarlo, con tanto di massaggio cardiaco e defibrillatore, sono purtroppo risultati vani. L’uomo è morto infatti all’interno dello stadio, l’infarto non gli ha dato neanche il tempo di essere portato in ospedale.

TIFOSO CAGLIARI MORTO DI INFARTO ALLO STADIO

Nella morte di Daniele Atzori c’è però un episodio che ha suscitato molto sdegno: come riferito da L’Unione Sarda, infatti, mentre si dipanava la macchina dei soccorsi nei confronti del 45enne tifoso del Cagliari, dallo spicchio di stadio riservato ai supporters toscani si sono levati alcuni cori sgradevoli:”devi morire, devi morire”. Da segnalare come la maggior parte del tifo viola abbia stigmatizzato e condannato l’iniziativa di alcuni stupidi, così come sui social sia arrivata una forte presa di posizione contro questi presunti cori. Un segnale importante soprattutto se si pensa al bel momento di fratellanza tra tifoserie andato in scena al 13esimo minuto per ricordare Davide astori, giocatore sia del Cagliari che della Fiorentina prima della tragica morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA