DIRETTA/ Virtus Francavilla Trapani (risultato 4-1): Chiude il rigore di Sarao

Diretta Virtus Francavilla Trapani streaming video tv, quote e risultato live del match della trentunesima giornata del campionato di Serie C nel girone C.

17.03.2019, agg. alle 16:40 - Fabio Belli
Virtus Francavilla gol esultanza lapresse 2019
Diretta Virtus Francavilla Trapani (Foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (4-1): TRIPLICE FISCHIO 

Allo Stadio Giovanni Paolo II la Virtus Francavilla batte il Trapani per 4 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa avevano acquisito un doppio vantaggio grazie alle reti di Partipilo e di Folorunsho. Nella ripresa Gigliotti ha arrotondato al 66′ ed il goal ad accorciare le distanze di Scognamillo per gli ospiti è stato reso inutile dal calcio di rigore trasformato da Sarao all’82’ e concesso per fallo di Scognamillo, espulso con un cartellino rosso diretto nell’occasione, su Partipilo. I 3 punti guadagnati oggi consentono alla Virtus Francavilla di portarsi a quota 40 nella classifica del girone C mentre il Trapani resta fermo a 61 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Virtus Francavilla Trapani si potrà seguire in diretta tv in chiaro collegandosi sul canale numero 58 del digitale terrestre, ovvero Sportitalia. Ci sarà anche la possibilità di vedere la partita in diretta streaming video via internet, con un abbonamento al sito elevensports.it e collegandosi sul portale o tramite l’applicazione ufficiale tramite pc o smart tv o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

E’ INIZIATA LA RIPRESA 

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Virtus Francavilla e Rende è sempre di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Franco, Nzola e Toscano al posto di Lomolino, Tulli ed Aloi tra le fila degli ospiti, sono i calciatori allenati da mister Italiano a proporsi in avanti in cerca di un goal che possa accorciare le distanze ed è prorprio il neo entrato Nzola, al 48′, a sparare largo di un soffio il suggerimento da parte di Toscano, altro subentrato.

FINE PRIMO TEMPO 

Al termine del primo tempo le formazioni di Virtus Francavilla e Rende sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. I padroni di casa confermano quanto di buono fatto vedere in avvio di match passando in vantaggio al 23′ grazie a Partipilo, autore di un bel goal in acrobazia a capitalizzare il pallone vagante di Gigliotti. La compagine del tecnico Trocini raddoppia poi nel finale di frazione, precisamente al 40′, per merito del colpo di testa di Folorunsho, sul calcio d’angolo battuto da Nunzella. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino.

FASE INIZIALE DEL MATCH 

In Puglia la partita tra Virtus Francavilla e Rende è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i padroni di casa a cercare di prendere in mano le redini del match, provando pure a passare in vantaggio già al 6′ con un impreciso colpo di testa da parte di Tiritiello. Ecco le formazioni ufficiali: VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2) Nordi; Tirtiello, Caporale, Pino; Albertini, Folorunsho, Zenuni, Gigliotti, Nunzella; Sarao, Partipilo. A disp.: Saloni, De Luca, Cason, Sirri, Marino, Monaco, Pastore, Vrodjliak, Matropietro, Cavaliere, Puntoriere, Corado. All.: Trocini.
TRAPANI (4-3-3) Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Mulè, Lomolino; Aloi, Taugourdeau, Corapi; Ferretti, Evacuo, Tulli (Dambros). A disp.: Cavalli, Ferrara, Da Silva, Scrugli, Garufo, Franco, Toscano, Girasole, Nzola, Dambros, Mastaj. All.: Italiano.

SI COMINCIA!

La Virtus Francavilla ospita il Trapani per il match inserito nel programma della 31esima giornata del campionato di Serie C girone C: in attesa del fischio d’inizio andiamo a curiosare anche in qualche statistica importante. La compagine di casa nelle 27 gare fino a questo momento disputate ha saputo ottenere 37 punti grazie a 28 gol realizzati a fronte dei 31 però subiti nella propria porta. Decisamente migliore è la stagione della formazione siciliana che nelle 29 gare fino a questo momento giocate ha saputo ottenere ben 61 punti grazie a 49 reti messe a segno ed una ottima fase difensiva con 20 soli gol subiti nella propria porta. Continuando ad analizzare i dati statistici di questo incontro c’è da sottolineare come la Virtus Francavilla nelle 13 gare casalinghe disputate abbia ottenuto 24 punti incassando solo 11 gol mentre il Trapani nelle 14 gare giocate lontano dal proprio pubblico ha raccolto 22 punti subendo sole 10 reti. Diamo la parola al campo ora, si gioca!

I BOMBER

La sfida dei bomber in Virtus Francavilla Trapani può contare anche e soprattutto su Manuel Sarao: un attaccante che ha sempre garantito reti in Serie C con le squadre per le quali ha giocato, e che nel corso di questo campionato ha già realizzato 7 gol proponendosi come miglior marcatore dei pugliesi. Ha segnato 6 gol, ma giocando due partite in meno, l’esterno offensivo Anthony Partipilo; a quota 5 abbiamo invece Michael Folorunsho, e dunque è evidente come la Virtus Francavilla si affidi a questo terzetto per provare a prendersi la qualificazione ai playoff. Nel Trapani sono invece in quattro a garantire i gol: comanda ancora Felice Evacuo con 7 gol, ma Giacomo Tulli, M’Bala Nzola e Anthony Taugourdeau (che il rigorista dei granata) sono tutti a quota 6 e non solo, perché Francesco Corapi ha dimostrato di essere una mezzala votata alla rete avendo centrato 5 marcature in questo campionato di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Virtus Francavilla Trapani è una partita che ha avuto il suo primo episodio quasi esattamente un anno fa: era il 18 novembre quando al Provinciale di Erice i pugliesi si trovavano faccia a faccia con i siciliani appena retrocessi dalla Serie B. Finiva 3-1 per i granata: segnavano Michael Girasole, Reginaldo e Antonio Palumbo che rendevano inutile il gol di Alessio Viola. Quando il 17 novembre dello scorso anno le due squadre si sono ritrovate sul quel campo, la partita è andata allo stesso modo: 3-1 per il Trapani ma questa volta in rimonta, perché la Virtus Francavilla ha trovato il vantaggio con Anthony Partipilo per poi essere superata da M’Bala Nzola, Giacomo Tulli e Felice Evacuo. Nell’unico episodio disputato finora al Giovanni Paolo II, i biancazzurri pugliesi hanno avuto la meglio: era l’inizio di aprile dello scorso anno, bisognava arrivare negli ultimi dieci minuti per il gol del vantaggio firmato da Carlos Biason. Riversatosi in avanti alla ricerca del pareggio, il Trapani subiva anche il raddoppio: in pieno recupero Giuseppe Madonia sigillava la vittoria della Virtus Francavilla. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Virtus Francavilla Trapani, diretta dall’arbitro Alberto Santoro di Messina, oggi pomeriggio domenica 17 marzo 2019 alle ore 14.30, sarà una delle sfide in programma nella trentunesima giornata del campionato di Serie C nel girone C. Dopo l’ultimo 2-0 casalingo contro la Casertana, il Trapani continua a sognare la Serie B: la Juve Stabia capolista, che fino a poco tempo fa sembrava irraggiungibile, ora è lontana solo 2 lunghezze, anche se le Vespe hanno disputato finora una partita in meno rispetto ai siciliani. Per continuare a crescere, i granata cercheranno il colpaccio in casa di una Virtus Francavilla che, espugnando il campo del Siracusa, ha riagganciato la zona play off e potrebbe assestarsi sui livelli delle ultime due stagioni tra i professionisti, in cui è già riuscita ad ottenere l’obiettivo della post season.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI

Le probabili formazioni che si affronteranno sul campo della formazione pugliese. Padroni di casa della Virtus Francavilla schierati con Nordi; Pino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Folorunsho, Gigliotti, Zenuni, Nunzella; Puntoriere e Sarao. Risponderà il Trapani con Dini; Costa Ferreira, Scognamillo, Pagliarulo, Lomolino; Toscano, Taugourdeau, Corapi; Ferretti, Evacuo e Dambros. Gli allenatori della Virtus Francavilla, Trocini, e del Trapani, Italiano, schiereranno le loro squadre tatticamente con il 3-5-2 e con il 4-3-3. Nel match d’andata Trapani vincente col punteggio di 3-1 in casa contro la Virtus Francavilla grazie alle reti di Nzola, Tulli ed Evacuo. I pugliesi hanno vinto però l’ultimo match in casa in campionato contro i siciliani, 2-0 con gol di Biason e Madonia entrambi nel finale di partita.

PRONOSTICO E QUOTE

Le agenzie di scommesse considerano il Trapani favorito per la conquista dei tre punti contro la Virtus Francavilla. Vittoria in casa quotata 3.20 da Bet365, mentre William Hill offre a 3.00 la quota del pareggio ed Eurobet propone a 2.15 la quota per la vittoria in trasferta. Per i gol realizzati nel corso della partita, Bwin quota over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a 2.30 e 1.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA