DIRETTA/ Siracusa Virtus Francavilla (risultato 0-1): punti facili per gli ospiti

- Claudio Franceschini

Diretta Siracusa Virtus Francavilla, streaming video e tv: situazione complessa quella dei siciliani nel girone C di Serie C, si cerca di mantenere il margine ridotto per la salvezza.

Federico_Vazquez_Siracusa_gol_lapresse_2018
Diretta Siracusa Vibonese, Serie C girone C (Foto LaPresse)

DIRETTA SIRACUSA VIRTUS FRANCAVILLA (RISULTATO FINALE 0-1)

Diretta Siracusa Virtus Francavilla: l’arbitro fischia tre volte e si chiude quindi questo atteso match per la 30^ giornata di Serie C con il successo della compagine biancazzurra per 1-0. Alla squadra di Mister Trocin quindi basta la rete segnata al 23’ del primo tempo da Nunzella per conquistare i tre punti messi in palio per questo turno del girone C. Poche le emozioni vissute in campo in questi ultimi 45 minuti: di fatto la squadra siciliana non ha quindi la possibilità di ribaltare il risultato. Per la Virtus Francavilla questi sono poi punti davvero preziosi: i biancoazzurri volano ora alla nona posizione in classifica con 37 punti messi in saccoccia e sono ancora in corsa per i prossimi i play off promozione di fine stagione regolare del girone C. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Siracusa Virtus Francavilla: il primo tempo del match tra le mura del Nicola De Simone è terminato solo pochi istanti fa e sul tabellone del risultato campeggia il vantaggio della squadra biancoazzurra per 1-0. A sbloccare quindi questo incontro nella 30^ giornata di Serie c è occorsa la rete di Nunzella arrivata al 23’: il bomber del Virtus Francavilla è riuscito quindi a beffare tra i pali Crispino, numero 1 del Siracusa, segnando su punizione. Tornando alla sfida va detto che abbiamo assistito a un match davvero movimentato dove pure la direzione arbitrale ha avuto molto da fare. Già nei primi 45’ minuti di gioco sono stata distribuiti tre gialli e quindi a Folorunsho, Pino e Zenuni tutti della Virtus Francavilla. Vedremo che accadrà nella ripresa: si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Siracusa Virtus Francavilla: la partita infatti è un’esclusiva del portale elevensports.it, che per la quinta stagione consecutiva fornisce a tutti i suoi abbonati la possibilità di seguire tutte le gare di Serie C (campionato e Coppa Italia) in diretta streaming video. In alternativa potrete acquistare il singolo evento pagando un prezzo fisso, in ogni caso per assistere alle immagini dovrete dotarvi di apparecchi mobili come PC, tablet o smartphone.

IN CAMPO

Sta per avere inizio la diretta tra Siracusa e Virtus Francavilla ed è quindi arrivato il momento di conoscere anche qualche dato fissato alla vigilia della 30^ giornata di Serie C. Nelle prime 27 partite disputate in questo girone, il Siracusa ha vinto 7 volte, pareggiato 5 match e perso in 15 occasioni diverse ( di cui 5 volte in casa e 10 in trasferta): gli aretusei sono quindi appena 16^ in classifica con 25 punti. Aggiungiamo che la differenza reti è purtroppo negativa: 36 sono quelle incassate dalla difesa del Siracusa e 22 (delle quali 13 in casa) appena quelle realizzate. Il Virtus Francavilla ha disputato finora 26 partite, vincendone 10, pareggiando 4 volte e rimanendo 12 volte a mani vuote: i bianco azzurri quindi con 34 punti sono fermi alla 11^ posizione. La difesa della virtus inoltre ha incassato 31 gol (19 da padrone di casa e 12 in trasferta), mentre 27 sono le volte in cui la compagine pugliese è riuscita ad andare in gol, timbrando il cartellino dei marcatori. Diamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

I BOMBER

Parlando di Siracusa Virtus Francavilla, analizziamo la crisi del gol di Emanuele Catania: veterano del nostro calcio, a 37 anni è ancora protagonista con la maglia blu della squadra siciliana di cui è ormai uno dei punti fermi. Arrivato nel 2015, ha vissuto la straordinaria promozione dalla Serie D e già allora era l’elemento di forza della rosa; nelle due precedenti stagioni ha segnato 20 gol complessivi con il record dei 14 nel 2016-2017, mentre ne aveva garantiti addirittura 21 per vincere il girone I e guadagnare quella che allora si chiamava ancora Lega Pro. Un giocatore che dunque ha sempre visto la porta, e del resto lo ha fatto anche in questa stagione: Catania infatti ha segnato 7 reti, ma dopo l’exploit iniziale (5 marcature nelle prime 10 partite, giocandone 9) ha messo il suo timbro soltanto in due occasioni, e attualmente non segna dal 27 gennaio quando il suo Siracusa è caduto in casa contro il Trapani. Fanno dunque cinque partite senza reti: certo non si tratta di un periodo troppo lungo, ma i siciliani erano abituati ai gol del loro capitano e adesso sperano che la salvezza passi dai suoi piedi. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Non è ampia la tradizione che accompagna Siracusa Virtus Francavilla: le due squadre si affronteranno oggi per la sesta volta, con un bilancio che attualmente premia la formazione pugliese forte di tre vittorie e un pareggio, contro una sconfitta maturata nell’ottobre di due anni fa e sancita da Emanuele Catania. Quello è uno degli unici due gol che il Siracusa abbia mai segnato alla Virtus Francavilla: per trovare l’altro dobbiamo arrivare al dicembre dell’anno precedente, nel primo incrocio di sempre che i pugliesi avevano portato a casa per 3-1. La rete ospite era stata messa a segno da Marco Palermo dopo il gol di apertura di Giovanni Abate, che era stato assoluto protagonista di giornata con una splendida tripletta. L’andata di questo campionato si è giocata lo scorso 10 novembre: la classifica all’epoca premiava il Siracusa ma a prendersi i tre punti (e il sorpasso) al Giovanni Paolo II era stata la Virtus Francavilla, a segno con Manuel Sarao e Anthony Partipilo mentre Marco Palermo era stato espulso per rosso diretto in pieno recupero, con la partita già compromessa. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siracusa Virtus Francavilla, allo stadio De Simone, sarà diretta dal signor Enrico Maggio e si gioca alle ore 14:30 di domenica 10 marzo: questa sfida del trentunesimo turno nel campionato di Serie C 2018-2019 verrà disputata a porte chiuse, perchè sono ancora in corso i lavori per sistemare il contro soffitto crollato due settimane fa in occasione della partita contro il Rieti (rinviata). Sarà dunque ancora più difficile per un Siracusa che dopo la vittoria di Rende ha perso due partite consecutive, ultima delle quali sul campo della Cavese; i siciliani curiosamente sono caduti per 2-0 in quattro delle ultime cinque uscite, e le sconfitte sono cinque nelle ultime sei partite. La classifica è diventata preoccupante: tre punti di vantaggio su un Rieti che va lasciato alle spalle se si vogliono evitare i playout, e dunque questo impegno assume connotati sempre più importanti. Dal canto suo la Virtus Francavilla deve recuperare due punti per arrivare ai playoff, ma ha altre due squadre davanti a sè; dopo aver vinto tre partite consecutive – e cinque in sette gare – i pugliesi si sono rilassati e hanno perso sul campo del Rende (che non vinceva da dieci turni) per poi pareggiare in casa contro la Vibonese. Studiamo dunque le probabili formazioni di questa partita delicata, mentre aspettiamo che prenda il via la diretta di Siracusa Virtus Francavilla.

PROBABILI FORMAZIONI SIRACUSA VIRTUS FRANCAVILLA

Ezio Raciti deve fare a meno di Luca Bruno in Siracusa Virtus Francavilla: per i siciliani il terzino sinistro può allora essere Daffara, con Parisi che avrebbe posto sulla destra. Al centro della difesa avremo Di Sabatino e Bertolo a protezione di Crispino; non dovrebbe cambiare oltre la squadra, a meno che davanti non si intenda utilizzare Catania da esterno (al posto di Souare) portando così Federico Vazquez o Cognigni nel ruolo di prima punta. Palermo e Tiscione saranno regolarmente in campo, a formare la coppia centrale in mediana saranno Fricano e Ott Vale. Squalifica pesante anche per la Virtus Francavilla, che deve rinunciare a Partipilo: a fare coppia offensiva con Sarao sarà dunque Corado, Gigliotti insidia la maglia di Pino a destra in un centrocampo schierato a cinque, con Puntoriere da laterale mancino e due mezzali, Folorunsho e Zenuni, che accompagneranno la regia di Vrdoljak. In difesa avremo Tiritiello, Caporale e Nunzella schierati davanti al portiere Nordi.

QUOTE E PRONOSTICO

In Siracusa Virtus Francavilla è la squadra di casa a partire favorita, ma le quote dell’agenzia di scommesse Snai ci presentano un quadro in equilibrio: se il segno 1 per la vittoria interna dei siciliani vale 2,40 volte la cifra investita, l’ipotesi del segno 2 per il successo fuori casa ha un valore pari a 3,05 volte quanto messo sul piatto. Dovrete invece scommettere sul segno X per il pareggio, e in questo caso guadagnereste una cifra corrispondente a 2,95 volte la somma giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA