Mourinho nuovo allenatore Real Madrid/ Calderon, “al 90% arriva lunedì”

- Dario D'Angelo

José Mourinho torna al Real Madrid da allenatore. Ormai scontato l’addio di Santiago Solari: Zidane ha rifiutato la panchina.

Mourinho Juventus 2018
José Mourinho

José Mourinho nuovo allenatore del Real Madrid? Sembra proprio di sì. In una recente intervista dopo l’addio al Manchester United lo Special One aveva promesso: “Prossimo club? Lavorerò con persone che amo“. Pare proprio che la sua parola sia stata mantenuta se è vero che il tecnico portoghese è ormai in procinto di fare ritorno al Santiago Bernabeu. Un’accelerazione che si è resa necessaria, secondo i dirigenti della Casa Blanca, in seguito alla cocente e scioccante eliminazione dalla Champions League per mano di un’Ajax sfavillante. Santiago Solari è dunque un “dead man walking”, un uomo morto che cammina. Lo ha assicurato il guru madridista nonché ex presidente Ramon Calderon in un’intervista a Bein Sports:”Al novanta per cento Mourinho sarà a Madrid la prossima settimana, forse già lunedì. La decisione di esonerare Solari è già stata presa”.

MOURINHO NUOVO ALLENATORE REAL MADRID

Le indiscrezioni che emergono sul post-Solari descrivono Mourinho come una “seconda scelta”. Prima di rivolgersi allo Special One, infatti, i galacticos avrebbero infatti sondato le possibilità di un ritorno di Zinedine Zidane, che però non ha cambiato idea sulla scelta di lasciare il Real Madrid. Contatti ci sarebbero stati anche con il commissario tecnico della Germania, Joachim Low, mentre in calo erano date le quotazioni di Pochettino e Massimiliano Allegri, entrambi disponibili soltanto a fine stagione. Intanto, alla vigilia di una trasferta delicatissima come quella conto il Real Valladolid, 16esimo nella Liga, Solari stuzzicato sull’ipotesi esonero fa il diplomatico:”Il mio dovere è fare il massimo – ha spiegato il tecnico -: non è un bel momento, ma abbiamo il dovere di dare tutto. Se dovesse andar male domani? Non sta a me decidere. Siamo tutti di passaggio: farò sempre del mio meglio, come io e il mio staff abbiamo sempre fatto finora”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA