Diretta/ Potenza Viterbese (risultato finale 2-1) video e tv: vittoria rossoblu!

- Mauro Mantegazza

Diretta Potenza Viterbese streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita del girone C di Serie C, 36^ giornata

Il Sussidiario.net
Video Teramo Potenza (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA POTENZA VITERBESE (2-1): VITTORIA ROSSOBLU

Il Potenza vince contro la Viterbese due a uno e conquista tre punti d’oro in classifica. Troppo tardivo il tentativo di reazione della squadra ospite, che al novantaduesimo ha accorciato le distanze con Damiani rispondendo alle reti di Emerson e Ricci. La Viterbese tornerà in campo mercoledì sera per la gara contro il Monza. Domenica, invece, andrà in scena il match tra Viterbese-Rende. Il Potenza la prossima settimana dovrà vedersela contro la Casertana, con una quinta posizione in classifica sempre più salda grazie alla vittoria di oggi. La Virtus Francavilla è stata superata dopo la sconfitta odierna e resta a quota cinquanta. Viterbese che resta agganciata al treno playoff. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Pubblicità

GOL DI EMERSON

E’ appena ricominciato il secondo tempo tra Potenza Viterbese, coi padroni di casa che ripartono dall’uno a zero maturato nella prima frazione di gioco. La formazione ospite ha cominciato con un altro piglio questo secondo tempo e la prima chance arriva dalla lunga distanza, con un tentativo che si spegne in un nulla di fatto. Nei primi quarantacinque minuti di gioco il Potenza ha meritato il vantaggio, nonostante il doppio infortunio di Coccia e Franca (sostituiti da Bacio Terracino e Lescano) che hanno portato Emerson a sbloccare l’equilibrio dopo la mezzora della gara grazie ad una giocata di sinistro dai venticinque metri. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Pubblicità

SPINGONO I LOCALI

Superato il quarto d’ora della diretta di Potenza Viterbese con il risultato fermo sullo zero a zero. Prima iniziativa dei padroni di casa che si rende pericolosa con un traversone di Panico. Al quarto ancora padroni di casa insidiosi con una punizione di Emerson su cui colpisce di testa Coccia: palla fuori di un soffio. Ospiti in difficoltà in questa primissima parte della gara, con il Potenza che cerca di fare la partita. Al dodicesimo si verifica il primo cambio della partita, con Bacio Terracino che prende il posto di Coccia per un problema muscolare. Peccato per il giocatore aveva ben approcciato alla gara ma è stato costretto alla sostituzione per evitare guai fisici. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Potenza Viterbese del girone B per la trentaseiesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre di questo gruppo del campionato di Serie C 2018-2019. Solo una squadra è riuscita ad ottenere lo scalpo dei lucani all’Alfredo Viviani. Bottino dei padroni di casa completato da sette vittorie e otto pareggi; serie positiva confermata dai 21 gol messi a segno e da un’ottima difesa, con soli 12 gol al passivo sempre nelle partite giocate a Potenza. Viterbese con un ruolino di marcia esterno che recita cinque vittorie, tre pareggi e sette sconfitte; attacco poco prolifico finora, con appena 13 reti all’attivo, ma difesa nella media (18 gol subiti). La trasferta in Basilicata rimane comunque complicata per i laziali. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Potenza Viterbese!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Potenza Viterbese; tuttavia sappiamo che tutte le partite della Serie C sono trasmesse dal portale elevensports.it che, per la quinta stagione consecutiva fornisce, in abbonamento o acquistando il singolo evento, tutte le gare della terza divisione (Coppa Italia compresa) in diretta streaming video. Per avere accesso alle immagini dunque dovrete avere a disposizione apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone, ricordiamo che l’abbonamento è gratuito per chi lo abbia rinnovato dalla scorsa stagione.

I BOMBER

Missione 12 gol per Carlos França, uno dei protagonisti di Potenza Viterbese: l’italo-brasiliano a 39 anni continua a stupire e, dopo le valanghe di reti realizzate con tante maglie in Serie D, è finalmente stato prezioso anche al piano di sopra. C’è molto del suo contributo nel quinto posto del Potenza: gli 11 gol sono arrivati in 28 partite e França ci ha aggiunto 3 assist. Il migliore per passaggi decisivi rimane Leandro Guaita che ha fornito anche 4 gol; a quota 5 realizzazioni troviamo invece Giuseppe Genchi, che se vogliamo è la delusione dei lucani. Sulla carta sarebbe dovuto essere lui a tirare la carretta dal punto di vista offensivo; così non è stato, certo qualche rete importante è arrivata ma in generale, se si trattasse di una sfida diretta, il suo compagno di reparto l’avrebbe vinta a mani basse e ora proverà a chiudere in bellezza questo campionato, sapendo che ci sono dei playoff che aspettano. (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Nel parlare della diretta di Potenza Viterbese possiamo anche fare un excursus sullo storico: i precedenti sono appena tre, e l’intera gamma dei risultati possibili si è già verificata. Le prime due partite sono lontane nel tempo: si riferiscono sempre alla Serie C ma stiamo parlando della stagione 1970-1971, qui il Potenza si era imposto per 2-0 in casa mentre aveva pareggiato 1-1 nel Lazio. La Viterbese ha ospitato la partita che si è giocata dopo un’interruzione di quasi 48 anni: era il 16 dicembre e naturalmente il contesto era quello della 17^ giornata di andata di questo girone C. Ancora con una classifica deficitaria a causa delle tante partite da recuperare, i gialloblu avevano vinto di misura: era bastato il gol che dopo 11 minuti del secondo tempo aveva realizzato Luca Baldassin, sfruttando la corta respinta di Ioime sulla conclusione da fuori di Jari Vandeputte. Oggi quale esito avrà la partita che si gioca in Basilicata? (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Potenza Viterbese, diretta dall’arbitro Paride De Angeli della sezione Aia di Abbiategrasso, si gioca oggi pomeriggio, sabato 20 aprile 2019, alle ore 14.30. L’appuntamento con il match della trentaseiesima giornata del girone C di Serie C sarà naturalmente allo stadio Alfredo Viviani del capoluogo lucano. In questo Sabato Santo sicuramente è alta l’attesa per Potenza Viterbese, perché si tratterà di una sfida fra due delle tante squadre coinvolte nella lotta per i playoff, che è ancora apertissima. Il Potenza arriva dalla sconfitta contro il Trapani, ma è comunque quinto a quota 50 punti: un posto ai playoff appare dunque ormai praticamente certo, ci sarà però da definire la posizione nella griglia degli spareggi, puntando naturalmente ad essere la migliore testa di serie possibile. Più complicata la situazione della Viterbese che, a quota 45 punti, vede ancora tutto in bilico: i laziali mercoledì hanno perso in casa il recupero contro la Cavese sprecando una grande occasione, oggi dunque per la Viterbese sarebbe fondamentale fare risultato a Potenza.

PROBABILI FORMAZIONI POTENZA VITERBESE

Scopriamo adesso le probabili formazioni attese per Potenza Viterbese. I lucani di mister Giuseppe Raffaele dovrebbero schierarsi con il 3-4-2-1: Emerson, Panico e Sales nella retroguardia a tre davanti al portiere Breza; a centrocampo i due mediani Coppola e Dettori più gli esterni Coccia a destra e Sepe a sinistra, infine in attacco i due trequartista Guaita e Longo in appoggio al centravanti França. Per la Viterbese qualche dubbio in più, perché per gli uomini di Antonio Calabro ci sono le ruggini della sconfitta di mercoledì. Di base comunque disegniamo un identico 3-4-2-1 con i tre difensori Atanasov, Coda e Lippi davanti al portiere Valentini; a centrocampo De Giorgi, Damiani, Palermo e Mignanelli sono i possibili titolari, così come sulla trequarti Pacilli e Vandeputte in appoggio alla prima punta Bismark.

PRONOSTICO E QUOTE

Vediamo infine che cosa ci dice il pronostico di Potenza Viterbese secondo le quote proposte dall’agenzia Eurobet. Partono favoriti i padroni di casa, infatti il segno 1 è quotato a 2,20. Le differenze comunque non sono nette: infatti il pareggio (segno X) è proposto a 3,10 e una vittoria esterna della Viterbese (segno 2) varrebbe 3,15 volte la posta in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità