DIRETTA/ Modena-Sampdoria live (Serie B 2011/2012): la partita in temporeale

- La Redazione

Segui e commenta in tempo reale la diretta di Modena-Sampdoria, partita valida per la 38esima giornata di Serie B. Partita moilto delicata per la Sampdoria, mentre il Modena è più tranquillo

sampdoria_tifosiR400
Foto: InfoPhoto

Modena-Sampdoria è una delle gare in programma per la 38esima giornata di Serie B. La partita è importante sopratutto per la Sampdoria: i blucerchiati hanno 58 punti, e i playoff distano solo una lunghezza. Per questo, vincere oggi potrebbe anche portare i doriani nella zona di classifica valida per la promozione, se pur indiretta. Il Modena invece di punti ne ha 48, e la salvezza è ormai raggiunta: diciamo che gli emiliani non si strapperebbero le vesti in caso di sconfitta. Un eventuale pareggio tra Modena e Sampdoria servirebbe ai gialloblu per rimpinguare una classifica inaspettatamente generosa, mentre la Sampdoria non saprebbe cosa farsene di un punto: i ragazzi di Iachini devono vincerle tutte da qui alla fine. Modena-Sampdoria si giocherà alle ore 12.30, allo stadio Alberto Braglia di Modena. L’arbitro del match sarà il signor Pinzani di Empoli.

Attenzione al Modena: il ritorno in panchina di Bergodi ha portato 11 risultati utili consecutivi. Una striscia impressionante e davvero sorprendente, che ha trascinato gli emiliani in una zona di classifica sicura, 13 punti lontano dai playout. L’ultima sconfitta risale addirittura al 25 Febbraio, 1-2 a Gubbio. Nelle ultime 5 esibizioni, il Modena ha raccolto 11 punti, che hanno staccato il biglietto-salvezza. Dopo il 2-0 sull’Ascoli del 31 Marzo scorso, i canarini hanno pareggiato a reti bianche a Sassuolo, in casa col Varese (2-2), poi vinto ad Empoli (3-1) e battuto Juve Stabia (3-0), in casa nell’ultima giornata. Oggi, il Modena potrà giocare a mente libera, senza preoccupazioni di classifica: per la Sampdoria non sarà facile. In casa, la squadra emiliana ha raccolto 30 dei 48 punti complessivi: in 18 incontri il Braglia ha assistito a 8 successi, 6 pareggi e 4 ko, con uno score di 28 gol fatti e 23 incassati. Oggi Bergodi avrà la rosa al completo, eccezion fatta per lo squalificato Petre. Chilometrica è però la lista dei diffidati: i vari Bassoli, Digouraga, Perna, Ciaramitaro, De Vitis, Di Gennaro, Nardini e Stanco dovranno stare attenti a non farsi ammonire.

La Sampdoria è in un discreto momento di forma: nelle ultime 9 partite, i liguri hanno peros solo a Crotone, nello 0-1 maturato al 94′ del 6 Aprile scorso. Nell’ultimo mese, buon bottino per i ragazzi di Iachini, che si sono assicurati 10 dei 15 punti disponibili, rimanendo attaccati alla zona playoff. Recentemente sono arrivate tre vittorie casalinghe per 2-0, contro Nocerina (31 Marzo), Brescia (14 Aprile), e Bari, nell’ultima giornata. In mezzo, la suddetta sconfitta di Crotone e l’inaspettato pareggio di Vicenza (1-1 il 21 Aprile). Ora che il rendimento casalingo si è stabilizzato, è ora di trovare continuità anche in trasferta, dove la Samp ha un bilancio di 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, con 19 gol segnati e 16 subiti. Per l’insidiosa trasferta di Modena, Iachini recupera anche Pellè, che dovrebbe aver smaltito l’ultimo problema fisico. Tutti disponibili dunque, mentre i diffidati sono Gastaldello, Rossini, Renan e Pozzi. Ora è davvero il momento di cedere la parola al campo: Modena-Sampdoria inizierà tra poco…

La stanza si aprirà alle 12:25

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori