DIRETTA/ Italia-Irlanda Under 21 (qualificazioni europei 2013): la partita in temporeale

- La Redazione

Ultimo appuntamento del girone di qualificazione europea per la Nazionale Under 21 di Devis Mangia: segui e commenta in diretta la partita Italia-Irlanda Under 21, azzurri già qualificati.

mangia
Devis Mangia, c.t. Under 21 (Infophoto)

Ultimo appuntamento del girone per la Nazionale Under 21 del nuovo commissario tecnico Devis Mangia: questo pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18.30, allo stadio di Casarano si disputa la partita Italia-Irlanda, valevole appunto per il gruppo 7 delle qualificazioni per gli Europei di categoria, che si svolgeranno nel mese di giugno dell’anno prossimo. L’Italia è già ampiamente qualificata, grazie alle cinque vittorie e un pareggio ottenuti nelle sei gare disputate sotto la guida dell’ex c.t. Ciro Ferrara e poi alla vittoria ottenuta giovedì scorso che ha dato il definitivo ‘via libera’ alla qualificazione. Gli “azzurrini” dunque ora sono già proiettati ai decisivi play-off che si disputeranno nel prossimo mese di ottobre: l’Italia ci arriva da testa di serie, ma tutto si giocherà in 180 minuti. Chi vince volerà nel prossimo mese di giugno in Israele, chi perde dovrà già pensare al prossimo biennio. Dunque la partita contro l’Irlanda sarà un test molto significativo, dal momento che i ‘verdi’ sono stati l’unica formazione del girone capace di imporre un pareggio all’Italia. L’obiettivo di Mangia invece è quello di coronare un ottimo girone, continuando un momento che è straordinario per la ‘giovane Italia’.

La gestione di Devis Mangia infatti è cominciata con una esaltante vittoria per 3-0 contro l’Olanda in trasferta: era un’amichevole, d’accordo, ma resta una prestazione davvero notevolissima. Giovedì scorso poi è arrivato il 7-0 contro il Liechtenstein: avversario di valore assai modesto, ma una vittoria così notevole è sempre impressionante. Tutto questo dà continuità ad una passata stagione altrettanto positiva, ma – come già detto – sarà fra un mese che si deciderà tutto, e quindi è bene arrivarci nel miglior modo possibile. Mangia in questa partita attuerà un turn-over molto ampio (clicca qui per leggere le probabili formazioni complete della partita), e tra i pochi riconfermati titolari c’è El Shaarawy, che ancora una volta partirà da esterno sinistro. Rientra dalla squalifica Caldirola, mentre questa volta deve fermarsi Florenzi, ma tutte le altre scelte sono del c.t., che vuole verificare in gara il livello di tutti i suoi ragazzi, e da questo punto di vista la partita di Casarano sarà veramente molto importante. Dall’altra parte all’Irlanda resta invece l’unico obiettivo di difendere il terzo posto nel girone dall’attacco dell’Ungheria, anche se ormai per i verdi il cammino europeo in questo biennio è finito. Ma ora la parola deve passare al campo: Italia-Irlanda Under 21 sta per cominciare…

 

Risorsa non disponibile



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori