Calciomercato Sampdoria/ News, Scognamiglio (ag. FIFA): Bergessio può partire. Obiang? Sarà dura trattenerlo (esclusiva)

Calciomercato Sampdoria news: in esclusiva per IlSussidiario.net, Fabio Scognamiglio ha parlato del calciomercato blucerchiato e in particolare della situazione di Bergessio

soriano_obiang
Pedro Obiang (Foto Infophoto)

La Sampdoria ha intenzione di non fermarsi e di intervenire sul calciomercato dopo un inizio di stagione assolutamente importante. la squadra di Mihajlovic viaggia a mille, i risultati arrivano e la squadra è pronta a puntare all’Europa League. Nel calciomercato di gennaio però ci sono già diversi club intenzionati a prendere Obiang, difficile però che Mihajlovic possa lasciare andare il centrocampista iberico. L’agente Fifa Fabio Scognamiglio, in esclusiva per IlSussidiario.net, ha parlato del calciomercato Sampdoria.

Sampdoria show in Serie A, merito di Mihajlovic? Solo pochi allenatori riescono a fare grandi cose e lui ci sta riuscendo. E’ davvero un valore aggiunto.

Thohir lo guarda attentamente… Prima o poi raggiungerà la panchina dell’Inter perché è un grande allenatore e merita di vincere lo Scudetto, a meno che Ferrero non voglia costruira una squadra importante.

L’esplosione di Okaka ha sorpreso Bergessio: andrà via a gennaio? Credo proprio di sì perché immagino che l’ex centravanti del Catania si aspettasse maggior spazio nella sua avventura in blucerchiato.

Obiang via nel calciomercato di gennaio, possibile? Non sarà facile strappare Obiang a Mihajlovic, ma dipenderà anche dalle esigenze di bilancio del club doriano.

Gabbiadini dovrebbe tornare alla Juventus a giugno, Giovinco potrebbe sostituirlo. Sarebbe la piazza giusta per lui? Assolutamente sì, Giovinco in queste piazze si esalterebbe perché sarebbe uno dei giocatori più importanti. E poi ha bisogno di giocare con continuità per mostrare tutto il suo talento.

In difesa Silvestre sta facendo grandi cose… Sono d’accordo, merito anche di Mihajlovic che ha dato ampia fiducia al giocatore argentino.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori