Calciomercato Roma / Scalera (ag. FIFA): Allegri ideale per i giovani. Astori-Marquinhos, che coppia! (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Alessio Scalera ha parlato del mercato della Roma e in particolare del possibile arrivo di Allegri come allenatore della prossima stagione

22.05.2013 - int. Alessio Scalera
allegri_panchina
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus (Foto Infophoto)

Allegri si allontana dal Milan e si avvicina alla Roma. Dopo l’intervento di Silvio Berlusconi al processo di Biscardi l’attuale allenatore rossonero sembra molto vicino all’esonero. La Roma non aspettava altro: Allegri è da tempo uno dei preferiti della dirigenza per la successione di Aurelio Andreazzoli, che a questo punto potrebbe restare nell’organigramma societario, forte di un contratto a scadenza 2017. Il tecnico livornese è quello giusto per lanciare il progetto della Roma oltre i propri limiti? Con lui come cambierebbero le prospettive dei vari giocatori giovani, come Marquinhos e Lamela? Osvaldo potrebbe restare dopo il cambio in panchina? Questo ed altro abbiamo chiesto all’agente FIFA Alessio Scalera, nell’intervista esclusiva sulle prospettive di mercato della Roma.

Allegri-Roma, è finalmente una pista praticabile? A questo punto direi proprio di sì visto che con il Milan il rapporto è ormai finito. Lui vorrebbe il rinnovo del contratto ma la dirigenza rossonera non penso voglia accontentarlo.

Una buona notizia per i giallorossi… Certamente, anche se onestamente per Allegri la panchina della Roma è sicuramente una seconda scelta. Avrebbe preferito volentieri una conferma al Milan.

Allegri è il tecnico giusto per il progetto Roma? Sì perchè ha dimostrato quest’anno di saper lavorare perfettamente con i giovani talenti e nella Roma ce ne sono tanti.

Lamela-Marquinhos i due giovani più importanti. Resteranno? Sabatini ha detto che rimarrano entrambi, certo, sono due candidati importanti che piacciono molto ai club stranieri, bisognerà capire bene la situazione.

Osvaldo potrebbe rimanere a Roma? 

No, al 99% Osvaldo andrà via e sarà una scelta comune da parte di entrambi. La Roma ha un Mattia Destro da valorizzare al massimo.

Astori sarebbe un regalo gradito da Allegri? E’ un giocatore che costa sui 12 milioni di euro, sarebbe sicuramente un grande investimento. Con Marquinhos formerebbe una grande coppia difensiva.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori