Calciomercato Roma / Guercini (ag. FIFA): Blanc ha già perso tempo. De Rossi-Baldini, uno deve restare (esclusiva)

In esclusiva per ilsussidiario.net, l’agente FIFA Stefano Guercini analizza le prospettive di mercato della Roma alla luce degli ultimi sviluppi nella situazione allenatore: torna Blanc…

28.05.2013 - int. Stefano Guercini
derossi_lacrime_ginocchio
(INFOPHOTO)

Il primo obiettivo della Roma per la panchina resta Massimiliano Allegri. Ma gli ultimi sviluppi potrebbero trattenere il tecnico livornese a Milano: per questo oltrelpe si riparla di Laurent Blanc come prossimo allenatore giallorosso. L’ex difensore è attualmente senza squadra dopo l’esperienza alla guida della Francia, e ha già avuto contatti con la Roma nel recente passato: può essere la soluzione giusta, o perlomeno meno rischiosa delle ultime due (Luis Enrique e Zeman)? In ogni caso le riserve su Allegri saranno sciolte giovedì sera, quando il mister del Milan cenerà assieme a Berlusconi e Galliani. In casa Roma seguiranno poi valutazioni sul fronte societario e su quello dei gicatori: elementi come Franco Baldini e Daniele De Rossi potrebbero salutare. Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Stefano Guercini, nell’intervista esclusiva sul mercato della Roma.

La grande pressione di Roma potrebbe spaventare gli obiettivi di mercato? Non credo proprio, fossi un giocatore ci andrei a piedi a Roma visto che si tratta di una grande piazza, e di una società di portata internazionale.

Potrebbero andare via molti big vista la delicata situazione della Roma? Dipenderà anche e soprattutto dalla programmazione societaria in casa Roma. Devono fare in fretta nel prendere alcune decisioni importanti.

La situazione Allegri verrà presto definita: che succederà? Io credo che il Milan prima di privarsi di Allegri ci penserà due volte, perché è un tecnico che ha fatto molto bene: anche Berlusconi lo riconoscerà.

Si parla nuovamente di Blanc… Il tecnico francese secondo me ha sbagliato a non accettare l’offerta della Roma dopo l’esonero di Zeman. Avrebbe potuto conoscere meglio il campionato italiano in questi mesi, e gettare le basi per il lavoro dell’anno prossimo.

Il derby di Coppa Italia è stata l’ultima partita di De Rossi con la maglia della Roma? 

De Rossi è un giocatore da rigenerare, è nella seconda fase della carriera e deve sicuramente fare delle scelte importanti: lasciare Roma può essere una di queste.

Baldini potrebbe andare via, sarebbe una grande perdita per la Roma? Credo di sì perché secondo me è un dirigente importante, e un valore aggiunto per la società. Certo dopo due anni di insuccessi la sua posizione è delicata, ma può ancora fare il bene della Roma.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori