Diretta/ Anadolu Efes-Olimpia Milano (risultato finale 89-73): Diebler 17, Heurtel 13; Gentile 22+10 rimbalzi (basket Eurolega 2015, oggi 22 ottobre)

- La Redazione

Diretta Anadolu Efes-Olimpia Milano: risultato finale 89-73. Cade nettamente l’EA7 a Istanbul, decisivo l’allungo della squadra turca nel secondo tempo. Grande prova di Alessandro Gentile

Efes2015
(dall'account ufficiale facebook.com/AnadoluEfesSK)

Andiamo a vedere le statistiche di Anadolu Efes-Olimpia Milano, anche se ovviamente riguardano solo la prima partita giocata dalle due squadre e non sono troppo attendibili. L’Efes ha segnato 89 punti contro i 78 di Milano, catturando 32 rimbalzi di cui 9 offensivi; dato simile nel globale a quello dell’Olimpia, che però su 30 rimbalzi ne ha soltanto 3 in attacco. Il dato che risalta maggiormente è quello relativo agli assist: 27 per i turchi, 17 per l’Olimpia che certo non sono pochissimi in termini generali ma sono anche molto meno di quelli messi a segno dall’Efes, il che ci presenta subito una possibile chiave della partita. Se l’Anadolu ha tirato con il 56,3% da 2 punti e un irreale 55,6% da 3, l’Olimpia ha avuto rispettivamente il 52,9% e il 31,8%. Per quanto riguarda i recuperi: 11 contro 10 a favore dell’Efes che però ha anche perso più palloni (19 contro 15).

Si gioca alle ore 19 di oggi pomeriggio; presso la Abdi Ipekci Arena di Istanbul va in scena un’interessante e importante partita di basket Eurolega 2015-2016, seconda giornata del girone B. Importante perchè entrambe le squadre hanno vinto nel primo turno; l’Olimpia partita male aveva raggiunto anche 15 punti di vantaggio contro il Laboral Kutxa Vitoria prima di rischiare di gettare tutto al vento, mentre l’Efes si è imposto di autorità sul campo del Limoges.

Vincere significherebbe non soltanto proseguire la corsa a punteggio pieno, ma anche e soprattutto prendersi un vantaggio nei confronti di quella che a tutti gli effetti potrebbe essere un’avversaria diretta per la seconda posizione nel girone alle spalle dell’Olympiakos, una posizione che permetterebbe un sorteggio più morbido nelle Top 16. L’Olimpia dunque è partita bene; deve scrollarsi di dosso le scorie dell’anno passato e in questo senso la presenza in panchina di Jasmin Repesa, abituato ad atmosfere di questo genere, può senza ombra di dubbio aiutare.

Le prime sfide stagionali ci hanno detto che questa Milano deve ancora percorrere terreno prima di diventare una formazione amalgamata e che gioca di squadra, ma intanto il talento c’è; forse rispetto allo scorso anno le caratteristiche fanno pensare a una maggiore fatica in Eurolega ma staremo a vedere quello che succederà.

L’Efes lo scorso anno aveva centrato la qualificazione ai quarti di finale; rispetto ad allora però ha perso giocatori importanti come Dontaye Draper, Matt Janning, Nenad Krstic e Cenk Akyo, ha confermato Dario Saric che è la stella del gruppo e acquistato l’ex centro di Varese Bryant Dunston (dall’Olympiakos) insieme all’ex Cantù Alex Tyus e a Derrick Brown che un anno fa era al Lokomotiv Kuban e che ha giocato una stagione a Charlotte, in NBA, a 8,1 punti di media. Nella scorsa edizione Efes e Olimpia si erano affrontate nel girone di Top 16; erano state in lotta per il passaggio ai quarti e alla fine l’avevano spuntata i turchi, che avevano vinto entrambe le partite. 

Oggi non siamo ancora a quelle atmosfere da dentro o fuori ma come abbiamo già detto i due punti sono molto importanti per il cammino europeo. Staremo dunque a vedere quello che ci dirà il campo; giocare a Istanbul non è facile per nessuno e una sconfitta ci potrebbe anche stare, ma Milano deve entrare sul terreno di gioco con la convinzione di poter vincere e soprattutto, in caso contrario, provando a limitare al massimo la differenza canestri che potrebbe risultare decisiva nell’economia del passaggio del turno e delle posizioni nel girone. Mettiamoci dunque comodi e diamo la parola al campo, la diretta di Anadolu Efes-Olimpia Milano valida per la seconda giornata del girone B di Eurolega 2015-2016 sta per cominciare.

La diretta tv di Anadolu Efes-Olimpia Milano sarà trasmessa da Fox Sports, il canale al numero 204 della pay tv satellitare che ancora una volta ha acquistato i diritti per trasmettere le partite di Eurolega. Tutti gli abbonati avranno la possibilità di assistere alla partita anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone; ricordiamo inoltre che sul sito ufficiale del torneo, www.euroleague.net, troverete tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili sulla partita della Abdi Ipekci Arena, compreso il play-by-play e il tabellino con le statistiche. Anche l’Olimpia Milano mette a disposizione aggiornamenti sulle pagine ufficiali dei social network, in particolare Facebook e Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori