Diretta/ Limoges-Olimpia Milano (risultato finale 74-65): Gentile 19 punti, McLean 10, Simon 7 (basket Eurolega 5^giornata, 12 novembre 2015)

Diretta Limoges-Olimpia Milano, info streaming video e tv: risultato live della partita che si gioca questa sera al Le Palio per la quinta giornata del girone B di Eurolega 2015-2016

12.11.2015 - La Redazione
repesa_schema
Foto Infophoto

Raccontata attraverso le statistiche: diamo uno sguardo alle principali voci delle due squadre che entrano in questa partita. Piccolo vantaggio Olimpia a livello di punti segnati (71,3 contro 70,3) e maggiore per quelli subiti (78,25 contro 87,7); EA7 che è davanti anche nella statistica dei rimbalzi (34,5) facendo la differenza con quelli difensivi perchè sui rimbalzi in attacco Limoges se la cava piuttosto bene (10 a partita). Sono gli assist ad essere a vantaggio dei francesi: 17 contro 16,3. Ci sono anche 7 recuperi a serata per Limoges, con Milano che invece recupera 5,8 palle a partita ma per contro ne perde molte meno (12,8 contro le 18 nette dei francesi). Percentuali dal campo: l’Olimpia tira con il 42,4% da 2 punti e il 34,7% da 3, Limoges ha rispettivamente il 47,2% e il 38,8% ma paga la scarsa precisione ai liberi (un pessimo 62,8%). Ali Traoré guida per Limoges le classifiche di punti (10,3), rimbalzi (5,5), stoppate (1) ma anche palle perse (2,8); per l’Olimpia Milano abbiamo Alessandro Gentile primo in punti (19,3), assist (4,8), stoppate (0,5) e valutazione (20). 

Si gioca alle ore 20:30 di questa sera per la quinta giornata del girone B di basket Eurolega 2015-2016; al Le Palio una partita fondamentale per le speranze di qualificazione di entrambe le squadre, che condividono l’ultimo posto in classifica con una vittoria e tre sconfitte. L’Olimpia era partita benissimo, vincendo di misura contro il Laboral Kutxa che si è poi rivelato estremamente competitivo; nelle partite successive però ha rallentato la marcia, è caduta sul campo dell’Efes (e poteva starci) e ha perso due gare consecutive al Forum, contro Olympiacos e Cedevita Zagabria.

Sanguinosa quest’ultima, perchè ha portato un record negativo che ora sarà difficile recuperare; per qualificarsi Milano avrebbe bisogno intanto di vincere questa sera, e molto probabilmente anche di andare a vincere in Croazia con uno scarto superiore ai 9 punti, cioè quelli che il Cedevita le ha rifilato lo scorso giovedì. Insomma: un’impresa davvero difficile, che deve passare sicuramente attraverso altri campi ma innanzitutto da un miglioramento a livello tecnico e fisico.

La sensazione è quella di una squadra troppo “leggera” per giocarsela ad armi pari in Eurolega; il talento c’è (basti pensare alla crescita di Alessandro Gentile, che segna 19,3 punti a partita), mancano invece muscoli sotto i tabelloni (in particolare). Un problema che esisteva già lo scorso anno; arrivare alle Top 16 è possibile ma l’EA7, reduce dalla vittoria in campionato contro Bologna, deve svoltare. 

Così deve fare il Limoges, che si è perso per strada dopo la vittoria di Zagabria alla seconda giornata; tornato in Eurolega dopo tanti anni, il club francese sapeva che superare il turno non sarebbe stato facile ma forse sperava di avere almeno una vittoria in più. Il Limoges, allenato da Philippe Hervé, segna pochi punti (70,3) e cattura pochi rimbalzi (30,5); soprattutto sembra avere poche soluzioni offensive, con Ali Traoré che è leader in punti e rimbalzi e altri giocatori (da Leo Westermann a Nobel Boungou-Colo passando per l’ex Varese e Brindisi Yakhouba Diawara) che devono ancora fare il salto di qualità nel rendimento. 

Globalmente il Limoges è inferiore a tutte le squadre del girone, ma sulle partite singole può naturalmente dare fastidio; l’Olimpia dovrà essere brava a indirizzare subito la partita e non fare entrare in gara il pubblico del Le Palio, che potrebbe diventare un concreto fattore se la contesa si dovesse trasformare in un lungo duello punto a punto.

La diretta tv di Limoges-Olimpia Milano sarà trasmessa da Fox Sports, il canale al numero 204 della pay tv satellitare che ancora una volta ha acquistato i diritti per trasmettere le partite di Eurolega. Tutti gli abbonati avranno la possibilità di assistere alla partita anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone; ricordiamo inoltre che sul sito ufficiale del torneo, www.euroleague.net, troverete tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili sulla partita del Le Palio, compreso il play-by-play e il tabellino con le statistiche. Anche l’Olimpia Milano mette a disposizione aggiornamenti sulle pagine ufficiali dei social network, in particolare Facebook e Twitter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori