Diretta/ Trento-Varese (risultato finale 89-63): Sutton 18 punti, Baldi Rossi 13; Galloway 16, Davies 15 (basket Lega A 7^giornata, 15 novembre 2015)

Diretta Dolomiti Energia Trento-Openjobmetis Varese: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma il 15 novembre 2015, valida per la 7^giornata di Lega A

15.11.2015 - La Redazione
flaccadori_trento
Flaccadori, guardia di Trento

In settimana sia Trento che Varese sono scese in campo per le rispettive competizioni europee. L’Aquila ha perso in casa contro il Dominion Bilbao Basket, 75-80 nonostante i cinque giocatori in doppia cifra: Jamarr Sanders con 14 punti, Lockett e Wright con 12 a testa, Poeta e Baldi Rossi entrambi a quota 11. Decisivo il parziale di 15-27 subito nel secondo periodo: ora per Trento 3 vittorie e 2 sconfitte nel gruppo A di Eurocup, dal quale si qualificheranno alle Last 32 le prime quattro (la squadra di Buscaglia è seconda per differenza canestri). Varese invece è inclusa nel gruppo C della nuova FIBA Europe Cup, che da quest’anno sostituisce l’Eurochallenge: giovedì i biancorossi hanno rimediato il secondo ko in tre giornate sul parquet svedese dei Sodertalje Kings, 90-86 in volata dopo una pessima partenza (28-13 al 10′) ed il progressivo recupero. La prima fase della coppa di compone di sei giornate, le prime due di ciascun gruppo passeranno al Round of 32. 

Settima giornata del campionato di basket: l’Aquila Trento riceverà la Pallacanestro Varese nella sfida in programma domenica 15 gennaio 2015 alle ore ore 18:15, che sarà diretta dagli arbitri Enrico Sabetta, Denny Borgioni e Denis Quarta.

Al PalaTrento si affronteranno due squadre in cerca di punti per coltivare le rispettive ambizioni: Trento ha 8 punti e dista solo due lunghezze dalla coppia di testa, Milano-Pistoia, Varese era partita con due sconfitte ma ad oggi ha vinto tre delle ultime quattro giornate e si trova a quota 6. L’Aquila Basket Trento è nata nel 1995 e ha quindi bruciato le tappe, arrivando al grande basket in neanche due decenni di vita. La promozione nella massima serie è infatti arrivata nel 2013-14 e da quel momento la dirigenza ha cercato di rendere ancora più solide le basi per concretizzare un’ulteriore crescita nelle gerarchie del basket nazionale. Il tecnico è Maurizio Buscaglia, che può contare su un roster  in cui spiccano due nazionali italiani come Giuseppe Poeta e Davide Pascolo.

Il primo è tornato in Italia dopo due anni passati in Spagna, prima al Manresa e poi al Baskonia; Pascolo invece è uno dei prospetti emergenti del nostro basket ed anche quest’anno si sta confermando uno dei pilastri della squadra (13,8 punti e 4,5 rimbalzi con il 63% al tiro da due). Altro italiano che si sta facendo valere in questo inizio di stagione è l’ala grande Filippo Baldi Rossi, ala classe 1991 che potrebbe presto entrare nel giro delle squadre nazionali. Nel gruppo degli stranieri invece si stanno distinguendo l’ala Trent Lockett, importante anche per sue attitudini difensive e soprattutto Julian Wright, che ha sinora dominato sotto le plance mettendo a referto 14,3 punti e quasi 8 rimbalzi di media.

Ad una realtà più fresca come Trento sarà contrapposta una delle grandi storiche del basket italiano, la Pallacanestro Varese che quest’anno sta cercando la sua dimensione. La società biancorossa vanta in carniere 10 scudetti, 4 Coppe Italia, 5 Coppe dei Campioni, 3 Intercontinentali e 2 Coppe delle Coppe. Dopo la retrocessione del 2008 Varese è tornata subito in Serie A toccando il suo apice recente nel 2013, con le semifinali scudetto perse contro l’ex Montepaschi Siena. Dopo l’undicesimo posto della passata stagione la società ha affidato la squadra a coach Paolo Moretti, reduce da due grandi annate a Pistoia; per il momento i risultato stanno confortando il lavoro del tecnico, il match di Trento sarà importante per delucidare ulteriormente le possibilità di Varese in campionato.

Sulla carta i biancorossi si presentano competitivi, nonostante le assenze per infortunio dei playmaker Maalik Wayns ed Ovidijus Varanauskas. Roko Ukic deciderà a fine mese se rimanere in Lombardia almeno sino al termine della stagione, nel frattempo continuerà a guidare l’attacco biancorosso che settimana scorsa ha ritrovato la guardia Ramon Galloway, che si era infortunato alla prima giornata. Il lungo senegalese Mouhammad Faye si sta rivelando acquisto più che azzeccato ed al momento risulta il miglior rimbalzista della Lega A, nonché l’unico in doppia cifra di media, con 10,5. La partita si prospetta molto interessante, considerato che Trento non nasconde le sue ambizioni; Varese però, nonostante gli infortuni che hanno ritardato  le operazioni di assemblaggio della squadra, punta a lasciare il segno anche per poter cominciare a credere nei playoff. 

La partita di basket tra Dolomiti Energia Trento ed Openjobmetis Varese sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente Telesettelaghi, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, telesettelaghi.it. Il sito ufficiale www.legabasket.it metterà a disposizione una pagina azione per azione della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori