Risultati/ Basket Lega A: livescore in diretta, classifica aggiornata e prossimo turno. Posticipi, cade Pistoia (22 novembre 2015, 8^giornata)

- La Redazione

Risultati basket Lega A: livescore in diretta, classifica aggiornata e prossimo turno. Domenica 22 novembre 2015 sono in programma sei partite valide per l’8^giornata, due i posticipi 

hummel_cedevita
(INFOPHOTO)

L’Olimpia Milano ha dominato il posticipo domenicale: la resistenza di Venezia è durata solamente un quarto, poi la squadra di Repesa ha preso in mano le redini della partita e non le ha più mollate. L’EA7 torna al successo in campionato ed aggancia momentaneamente Pistoia al primo posto: la Giorgio Tesi Group sarà impegnata domani (lunedì 23 novembre 2015) a Cremona in uno dei due monday night, l’altro si terrà a Sassari dove arriverà la Consultinvest Pesaro. 

Concluse le partite delle ore 18:15. Importante vittoria esterna per Cantù che si avvale subito dell’ultimo acquisto Walter Hodge; il nuovo play dell’Acqua Vitasnella ha messo a referto 20 punti contribuendo concretamente al successo dei suoi, a Caserta non è bastato portare cinque giocatori in doppia cifra. Colpo in trasferta anche per Capo d’Orlando che rialza la testa dopo tre sconfitte di fila: espugnato il PalaRuffini di Torino con un Jasaitis in formato prime giornate. A Masnago successo della Openjobmetis Varese sull’Obiettivo Lavoro Bologna: sugli scudi la coppia Galloway-Ukic, nella Virtus buon debutto per l’ultimo arrivato Courtney Fells. Ad Avellino invece ci è voluto un tempo supplementare per decretare la squadra vincitrice: l’ha spuntata la Sidigas dopo che uno stremato Adrian Banks, in campo per 43 minuti su 45, ha fallito i liberi del pareggio al termine dell’overtime. Alle 20:45 un posticipo molto interessante come Milano-Venezia.

E’ tutto pronto per l’inizio dell’ottava giornata del campionato di basket Lega A 2015-2016; anzi per la sua continuazione, visto che nell’anticipo di mezzogiorno la Grissin Bon Reggio Emiila ha battuto la Dolomiti Trentina grazie a un secondo tempo brillante. Adesso sono quattro le partite al via alle ore 18.15: si tratta di Varese-Bologna, Avellino-Brindisi, Torino-Capo d’Orlando e Caserta-Cantù Alle ore 20:45 invece il primo di tre posticipi (domani gli altri due), al Forum Olimpia Milano-Reyer Venezia è potenzialmente una partita tra due contendenti allo scudetto.

Svolta storica in casa Banco di Sardegna Sassari: la società ha infatti optato per la separazione da Romeo Sacchetti, il tecnico che nelle ultime stagioni ha condotto la squadra a livelli mai raggiunti prima. Il presidente Stefano Sardara ha parlato di ‘ciclo finito’ e già scelto il sostituto: Marco Calvani, nato a Roma il 23 febbraio 1963. In Serie A Calvani ha già allenato a Roma (1999-2000 e poi 2012-2013 con finale scudetto persa contro Siena) e a Scafati (2007-2008). Due le promozioni ottenute dalla Serie B1 alla LegaDue: con Montecatini nel 2003 e con Pesaro nel 2006, il nuovo coach della Dinamo è quindi un ex della partita contro Pesaro, che ha guidato dal 2005 al 2007. Martedì (24 novembre 2015) alle ore 11:30 Calvani sarà presentato ai giornalisti nella Club House della Dinamo, in via Pietro Nenni. 

Reggio Emilia batte Trentino per 69-65 e torna al successo in campionato dopo due sconfitte consecutive.  La Reggiana ha cominciato forte con un break iniziale di 15-0, sempre nel primo quarto però Trento ha ricucito lo strappo e la partita si è poi sviluppata sui binari dell’equilibrio. Nel terzo periodo però la Reggiana ha segnato 7 punti in più ipotecando il successo, tardivo il rientro dell’Aquila nel finali. Alle 18:15 si giocheranno Varese-Bologna, Avellino-Brindisi, Torino-Capo d’Orlando e Caserta-Cantù.

Come i risultati dell’8^giornata cambieranno la classifica del campionato di basket Lega A? Il turno numero 8 del massimo campionato italiano di pallacanestro si presenta molto interessante, in palio punti importanti per tutti i settori di una graduatoria ancora compatta. Il programma prevede sei partite domenica 22 novembre e due posticipi nella serata di lunedì 23: i match domenicali saranno Reggio Emilia-Trentino alle ore 12 poi Varese-Bologna, Avellino-Brindisi, Torino-Capo d’Orlando e Caserta-Cantù alle 18:15, Olimpia Milano-Venezia alle 20:45. Lunedì ore 20:30 invece Sassari-Pesaro, mentre alle 20:45 partirà Cremona-Pistoia.

Risultato Reggio Emilia-Trentino: uno dei big match di giornata tra squadre ambiziose e società in crescita nel panorama cestistico italiano. Grissin Bon reduce da due sconfitte consecutive, tre considerando anche quella in Eurocup contro Brindisi, Trento invece ha battuto nettamente Varese domenica scorsa ed anche il l’Olimpia Lubiana nel mercoledì di coppa. Risultato Varese-Bologna: match tra grandi storiche. La Openjobmetis ha recuperato gli infortunati Galloway e Wayns, per il momento rimane Ukic e nel frattempo è stato inserito anche il lettone Kuksiks; in settimana vittoria di prestigio sul parquet belga del Telenet Ostenda. In casa Virtus un volto nuovo a disposizione di coach Giorgio Valli: l’ala statunitense Courtney Fells, statunitense classe 1986 arrivato dal San Lorenzo de Almagro. 

Risultato Avellino-Brindisi: due attacchi infiammabili ma non sempre continui. La Sidigas dovrà ancora fare a meno di Giovanni Pini e spera di tornare al successo dopo le sconfitte contro Sassari e Cantù. Brindisi ha ottenuto mercoledì la prima vittoria in Eurocup battendo Reggio Emilia, Adrian Banks si è confermato in gran forma e sarà peraltro un ex, avendo giocato ad Avellino nella passata stagione. Risultato Torino-Capo d’Orlando: Manital rigenerata dal prestigioso successo interno su Milano ottenuto domenica scorsa, nel frattempo si continua a parlare dello svincolato Jerome Dyson, giocatore chiave nello scudetto di Sassari, come possibile rinforzo per coach Luca Bechi. La Betaland invece è reduce da tre ko di fila e dovrà ancora rinunciare a Vlado Ilievski, che probabilmente tornerà disponibile per la prossima giornata. 

Risultato Caserta-Cantù: entrambe le squadre attraversano un buon periodo di forma. La Pasta Reggia ha ritrovato una maggiore pericolosità offensiva assieme a Peyton Siva, finalmente a totale disposizione di coach Dell’Agnello. Cantù ha stravinto contro gli svedesi del Boras (94-72) nel match di FIBA Europe Cup disputato giovedì, in più ha aggiunto il play Walter Hodge che potrà debuttare al PalaDelMauro. Risultato Olimpia Milano-Venezia: momento delicato per la squadra allenata da Jasmin Repesa, sconfitta a Torino domenica scorsa e poi giovedì a Vitoria, nella sesta giornata di Eurolega. La società ha firmato l’ex Sassari Rakim Sanders che però sarà disponibile solo da gennaio, Gani Lawal invece sembra molto vicino al taglio. Venezia più serena dopo aver battuto Reggio Emilia nell’ultima di campionato e i tedeschi del Ratiopharm Ulm, nel match di Eurocup disputato mercoledì al Taliercio; per Carlo Recalcati è però arrivata la tegola Ress: il pivot sarà ko per circa un mese causa problema cervicale.

Risultato Sassari-Pesaro: salutato coach Meo Sacchetti ed ufficializzato Marco Calvani, i campioni d’Italia tornano al PalaSerradimigni dove però hanno vinto solo alla prima giornata, in overtime su Cremona; poi due sconfitte contro Brindisi e Venezia, cui si è aggiunto il ko sul parquet di Bologna nell’ultimo turno (92-87 dopo overtime). Pesaro ha rialzato la testa battendo Brindisi nell’ultima giornata, attenzione ad un Semaj Christon sempre più protagonista. Risultato Cremona-Pistoia: prova di maturità per la capolista Giorgio Tesi Group, la Vanoli attraversa un buon periodo avendo vinto le ultime due partite, in più domenica scorsa ha ritrovato in campo il leader Luca Vitali. Non resta che cedere la parola ai campi, un’altra pagina del campionato di basket sta per essere scritta…

Domenica 22 novembre 2015

RISULTATO FINALE Grissin Bon Reggio Emilia-Dolomiti Energia Trento (Polonara 22 punti, Kaukenas 11, Aradori 10+7 rimbalzi; Poeta 15, Pascolo 12+7 rimbalzi, Baldi Rossi 12)

RISULTATO FINALE Openjobmetis Varese-Obiettivo Lavoro Bologna (Galloway 15, Ukic 15+8 assist, Wayns 14; Fells 18+6 rimbalzi, Fontecchio 13, Mazzola 12)

RISULTATO FINALE Sidigas Avellino-Enel Brindisi 83-81 dopo overtime (Nunnally 24, Veikalas 19, Buva 16+9 rimbalzi; Banks 23, Gagic 17+8 rimbalzi, Kadji 15)

RISULTATO FINALE Manital Torino-Betaland Capo d’Orlando (Mancinelli 17+7 rimbalzi+5 recuperi, Giachetti 16, Miller 12; Jasaitis 18, Oriakhi 15, Laquintana 9)

RISULTATO FINALE Pasta Reggia Caserta-Acqua Vitasnella Cantù 71-73 (D.Cinciarini 16, Downs 14, Siva 13+8 assist, Hunt 11+14 rimbalzi; Hodge 20, Ross 17+12 rimbalzi, Heslip 10)

RISULTATO FINALE Emporio Armani Milano-Umana Reyer Venezia (A.Gentile 19, Hummel 19+9 rimbalzi, Lafayette 13, Barac 12+6 rimbalzi; Owens 13, Peric 11, Ruzzier 9, Tonut 9)

 

Lunedì 23 novembre 2015

RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Consultinvest Pesaro 106-80 (Logan 21, Stipcevic 19, Varnado 16; Lacey 17+5 assist, Christon 17+5 assist, Mckissic 14+5 assist)

RISULTATO FINALE Vanoli Cremona-Giorgio Tesi Group Pistoia 82-66 (L. Vitali 17+5 assist, Washington 16, E. Turner 15; Blackshear 16+6 rimbalzi, R. Moore 16+4 assist, Kirk 9)

 

Pistoia 12 punti

Milano 12

Venezia 10

Trentino 10

Reggio Emilia 10

Cremona 10

Sassari 10

Brindisi 8

Varese 8

Capo d’Orlando 8

Cantù 6

Avellino 6

Caserta 6

Pesaro 4*

Torino 4

Bologna 4

*una partita in meno

Sabato 28 novembre 2015

Ore 20:30 Trentino-Torino

Ore 20:30 Bologna-Avellino

 

Domenica 29 novembre 2015

Ore 12:00 Brindisi-Varese

Ore 18:15 Venezia-Caserta

Ore 18:15 Pistoia-Reggio Emilia

Ore 20:45 Cantù-Milano

 

Lunedì 30 novembre 2015

Ore 20:30 Capo d’Orlando-Sassari

Ore 20:45 Pesaro-Cremona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori