Diretta/ Sassari-Pesaro (risultato finale 106-80): Logan 21, Stipcevic 19; Lacey 17, Christon 17 (basket Lega 8^giornata, oggi 23 novembre 2015)

- La Redazione

Diretta Sassari-Pesaro: risultato finale 106-80. Netta vittoria per Marco Calvani all’esordio in panchina, la Dinamo piega la Consultinvest allungando nel terzo periodo. 21 punti per Logan

palaserradimigni_bambini
(dall'account Twitter ufficiale @dinamo_sassari)

Forse non sarà mai il go-to-guy della sua Sassari, ma Brian Sacchetti rappresenta comunque un esempio per la grinta e l’efficacia di alcune giocate su entrambi i lati del campo. Se gli stranieri della Dinamo stanno vivendo alti e bassi, coach Meo Sacchetti sa di potersi fidare del figlio Brian, giocatore importante gli equilibri difensivi del Banco di Sardegna ma anche per l’altra metacampo, in cui spesso si il numero 14 biancoblu si fa valere grazie al buon tiro dalla media-lunga distanza. Pesaro invece aspetta qualche segnale in più dal pivot DJ Shelton, altro giocatore teoricamente multidimensionale essendo dotato di una discreta mano (finora però 4/17 da tre punti). Tra gli americani scelti in estate dalla Consultinvest Shelton è forse quello rimasto fino ad ora più in ombra: contro Sassari la sua presenza attiva sarebbe importante per cavare dall’area più punti facili. 

E Pesaro sarà diretta dagli arbitri Dino Seghetti, Gabriele Bettini e Sergio Noc. Le due formazioni saranno di fronte nel primo dei due posticipi previsti per l’ottava giornata del campionato di basket: appuntamento lunedì 23 novembre 2015 al PalaSerradimigni, palla a due ore 20:30. Tra le maggiori delusioni di questo avvio di stagione va annoverata anche Sassari. I campioni d’Italia infatti hanno sinora collezionato quattro vittorie e tre sconfitte, l’ultima delle quali a sorpresa sul parquet della Virtus Bologna, 92-87 dopo un tempo supplementare.

Neanche la grande giornata di David Logan, autore di 33 punti con 32 di valutazione, è riuscita ad evitare ai sardi l’ennesima capitolazione in un avvio che è al di sotto delle aspettative. La società ha optato per un drastico cambio di rotta esonerando coach Romeo Sacchetti, in sella dal 2009 ed artefice delle più gloriose pagine nella storia della Dinamo.

Per la partita contro Pesaro la squadra sarà diretta dai vice Paolo Citrini e Massimo Maffezzoli, mentre per il prosieguo della stagione è già stato ingaggiato Marco Calvani, l’anno scorso all’Azzurro Napoli. Il nuovo allenatore dovrà cercare di rimotivare un roster con giocatori di talento ma che per ora non stanno trovando la giusta continuità. Se ad esempio Joe Alexander ha sinora mostrato ottime cose, mettendo a referto in media 14,3 punti e 5,8 rimbalzi, molto meno confortanti sono state le risposte di Jarvis Varnado e Brenton Petway, tanto da far rimpiangere a molti le partenze eccellenti dell’estate, in particolare quelle di Rakim Sanders (appena ingaggiato da Milano) e di Shane Lawal, oltre a quel Kenneth Kadji che avrebbe fatto molto comodo con la sua esplosività. 

I nuovi arrivati hanno ancora il tempo per mettere in mostra il loro valore, ma intanto Sassari è già con un piede fuori dall’Europa e si trova ad inseguire in campionato. Nell’ottava giornata i sardi se la vedranno con la Consultinvest Pesaro. La squadra marchigiana si trova nella parte bassa della classifica con soli quattro punti, anche se nell’ultimo turno ha sorpreso Brindisi vincendo per 75-70 in una gara che ha visto sugli scudi soprattutto le guardie di coach Paolini. Semaj Christon (21 punti), Trevor Lacey (19) e Shaquielle McKissic si sono letteralmente caricati la squadra sulle spalle aiutandola ad avere la meglio sulla favorita squadra pugliese.

Ora per Pesaro arriva una gara almeno sulla carta proibitiva. Se la partita si presenta molto complicata, Riccardo Paolini chiede comunque ai suoi di confermare i progressi messi in mostra nelle ultime gare. Il coach ha voluto sottolineare come la maggiore serenità portata dall’ultima vittoria si sia tradotta in un lavoro molto proficuo nel corso della settimana; va peraltro ricordato che Pesaro ha costruito la squadra facendo i conti con un budget abbastanza limitato. In particolare il presidente Ario Costa ha voluto ricordare che Pesaro ha il roster più giovane dell’intera lega, una scelta che potrebbe pesare molto, anche positivamente, sul futuro di un club che lotta anzitutto per mantenere la categoria, ma anche se possibile per garantirsi in prossimo futuro migliore.

La partita di basket tra Banco di Sardegna Sassari e Consultinvest Pesaro sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente S.Marino TV, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, www.smtvsanmarino.sm. Il sito ufficiale www.legabasket.it, metterà a disposizione una schermata azione per azione della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori