Diretta/ Reggio Emilia-ALBA Berlino (risultato finale 74-71): Aradori 22 punti, De Nicolao 12 (basket Eurocup 7^giornata, 25 novembre 2015)

- La Redazione

Diretta Reggio Emilia-ALBA Berlino: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma mercoledì 25 novembre 2015, valida per la 7^giornata di Eurocup

dellavalle_allontanamento
Amedeo Della Valle, 22 anni, guardia di Reggio Emilia (INFOPHOTO)

Sarà diretta dagli arbitri Oscar Perea (Spagna), Ingus Baumanis (Lettonia) e Luis Lopes (Portogallo). Appuntamento di prestigio per la settima giornata della prima fase di Eurocup: le due squadre sono inserite nel gruppo B che al momento vede in testa gli spagnoli del Gran Canaria Las Palmas, con un bilancio di 5 vittorie e 1 sola sconfitta. A seguire le due compagini tedesche, Ludwigsburg ed ALBA Berlino, con 4 successi e 2 sconfitte, poi Reggio Emilia (3-3), i francesi del Le Mans (1-5) e l’altra italiana ovvero l’Enel Brindisi (1-5).

Proprio contro i pugliesi la Grissin Bon ha perso l’ultima giornata di coppa, cedendo per 87-81 al PalaPentassuglia. Mercoledì 25 novembre 2015, dalle ore 20:30, la squadra allenata da Massimiliano Menetti proverà a riallacciare il filo con la vittoria, ma non sarà facile perché l’ALBA Berlino si presenta come un avversario di turo rispetto. Basti pensare al match di andata che Reggio Emilia perse 82-76 sul parquet tedesco: dopo aver chiuso il primo tempo avanti di 5 lunghezze (40-45) la Grissin Bon incassò un parziale complessivo di 42-31 finendo per soccombere. Non bastarono i 19 punti con 8 rimbalzi di Achille Polonara nè i 17 punti di Pietro Aradori.

Sabato la compagine tedesca allenata dal serbo Sasa Obradovic ha registrato la prima sconfitta in campionato, per 76-79 sul campo di un’altra formazione impegnata in Eurocup ovvero l’Oldenburg, avversaria della Dolomiti Energia Trento nel gruppo A. Nonostante il ko esterno l’ALBA Berlino rimane in testa al campionato nazionale con 16 punti: nel suo roster figura anche un ex giocatore della Lega A italiana ovvero Jordan Taylor, playmaker statunitense classe 1989 che dal 2012 al 2014 ha vestito la canotta della Virtus Roma. Taylor dovrebbe partire in quintetto al PalaBigi assieme ai lunghi Kresmir Loncar e Mitchell Watt e alle guardie Akeem Vargas e Dragan Milosavljevic. Quest’ultimo, serbo di 26 anni, ha dato parecchio fastidio a Reggio Emilia nella sfida d’andata: per lui 17 punti con 9/9 ai tiri liberi ed anche 6 rimbalzi.

La Reggiana invece si presenterà al match di coppa rinfrancata dal successo in campionato ai danni di Trento: dopo quattro ko consecutivi tra Lega A ed Eurocup i biancorossi hanno ritrovato la retta via, spaccando subito la partita con un break d’apertura di 15-0 e poi riuscendo a mantenersi sempre con la testa avanti nel punteggio, fino al 69-65 finale. Polonara è stato il top scorer con 19 punti, 13 dei quali nell’ultimo quarto. Rimantas Kaukenas ha contribuito con 11 punti, Aradori ne ha infilati 11 con 7 rimbalzi; coach Menetti non ha problemi di infortuni e punterà al successo per avvicinare la qualificazione alle Last 32, cui accederanno le prime quattro squadre di ciascun gruppo.

Al momento la Grissin Bon è in piena corsa essendo quarta (3-3) con due partite di vantaggio su Le Mans e Brindisi (1-5). Il match di Eurocup tra Reggio Emilia ed sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente TeleTricolore, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, www.e-tv.it. Il sito ufficiale www.eurocupbasketball.com metterà a disposizione una schermata play-by-play della sfida con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori