Diretta/ Charleroi-Venezia (risultato finale 86-83): Peric 17 punti, Viggiano 15, Green 13, Goss 11 (basket Eurocup 8^giornata, 2 dicembre 2015)

- La Redazione

Diretta Proximus Spirou Charleroi-Umana Reyer Venezia: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma mercoledì 2 dicembre 2015 (Eurocup 8^giornata)

goss_peric
(dall'account Twitter ufficiale @REYER1872)

Vincendo questa sera contro il Proximus Spirou Charleroi, l’allenatore dell’Umana Reyer Venezia Carlo Recalcati raggiungerebbe le 100 vittorie nelle coppe europee: il coach milanese ha diretto dalla panchina 180 partite in competizioni continentali. Nella classifica dei tecnici italiani più vincenti in Europa Recalcati occupa la terza posizione, dopo Ettore Messina (164 partite vinte su un totale di 226 allenate) e Valerio Bianchini (134/210). 

Sarà diretta dagli arbitri Murat Biricik (Turchia), Jasmina Juras (Serbia) e Sergiy Chebyshev (Ucraina). Mercoledì 2 dicembre 2015 la palla a due sarà alzata alle ore 20:30, teatro della sfida sarà l’RTL Spiroudome di Charleroi, città nella provincia dell’Hainaut.

Primo match ball per l’Umana Reyer allenata da Carlo Recalcati, che dopo sette giornate si trova al terzo posto nel gruppo C di Eurocup: per gli orogranata 4 vittorie e 3 sconfitte con una differenza canestri complessiva di -22, i belgi dello Charleroi invece sono quinti con 2 successi e 5 sconfitte (differenza canestri di -28); se Venezia dovesse vincere farebbe un passo avanti decisivo verso la qualificazione alle Last 32, il prossimo turno della competizione che si terrà dal 6 gennaio al 16 febbraio prossimi, sempre in una formula a gironi (otto da quattro squadre, passeranno le prime due).

Di contro il Proximus Spirou è chiamato al successo per crederci ancora e deve al contempo sperare che i tedeschi del Ratiopharm Ulm, quarti a quota 3-4, perdano a Valencia. Charleroi e Venezia si sono già affrontare al Taliercio nella terza giornata di Eurocup, in data 28 ottobre: il risultato finale fu 73-69 per la Reyer che produsse il break decisivo nel terzo quarto, segnando il doppio degli avversari (20 punti a 10) e gestendo il vantaggio accumulato negli ultimi dieci minuti. Nell’occasione tre giocatori in doppia cifra per la Reyer: Mike Green con 11 punti, Benjamin Ortner con 15 e Jeff Viggiano con 15.

Rispetto al match d’andata mancherà Tomas Ress, in fase di recupero dopo l’intervento effettuato due settimane fa per il problema cervicale; tutti gli altri giocatori del roster saranno regolarmente a disposizione di Recalcati. Per quanto riguarda lo Charleroi i pericoli maggiori potrebbero arrivare dai fratelli Baron, il classe 1990 Billy ed il ventinovenne Jimmy, quest’ultimo visto anche in Italia con la canotta di Roma (stagione 2013-2014); i due hanno segnato rispettivamente 23 e 17 punti nella sfida di andata, Billy Baron in particolare si sta esprimendo su alti livelli in Eurocup con media da 21,7 punti e 4,6 assist a partita.

Il miglior rimbalzista della squadra belga risulta invece il pivot Kevin Tumba, elemento atletico che potrà mettere in difficoltà i lunghi della Reyer: per lui 9,6 rimbalzi di media oltre a 8,4 punti con il 61% dal campo (25/41 in totale). Sabato Il proximus Spirou è sceso in campo per la Coppa del Belgio, battendo il Belfius Mons-Hainaut per 67-61: i due Baron hanno fatturato 50 punti, 26 con 11/11 ai liberi per Billy e 24 con 6 triple a segno per Jimmy, il quale già a Roma si era segnalato come un pericoloso tiratore perimetrale.

La partita di Eurocup tra Charleroi e Venezia non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video da canali in italiano; il sito ufficiale www.eurocupbasketball.com metterà a disposizione una schermata azione per azione della sfide con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori