Diretta/ Brindisi-Ludwigsburg (risultato finale 60-87): Milosevic 13 punti, Gagic 12, Kadji 11 (basket Eurocup 9^giornata, 9 dicembre 2015)

- La Redazione

Diretta Brindisi-Ludwigsburg: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket in programma mercoledì 9 dicembre 2015, valida per la 9^giornata di Eurocup

brindisi_vittoria
(dall'account Twitter ufficiale @EnelBrindisi)

Sarà diretta dagli arbitri Robert Vyklicky (Repubblica Ceca), Markos Michaelides (Svizzera) e Semen Ovinov (Russia). Mercoledì 9 dicembre 2015 l’Enel di Piero Bucchi tornerà in campo per l’ultimo match casalingo della sua campagna europea: palla a due ore 20:45. La stagione regolare dell’Eurocup volge al termine e a due giornate dalla fine Brindisi è già matematicamente eliminata, avendo vinto solo una volta nelle otto giornate precedenti (87-81 contro Reggio Emilia il 18 novembre).

I tedeschi del MHP Riesen Ludwigsburg invece sono in piena corsa per un posto alle Last 32, la prossima fase che si terrà, sempre con una formula a gironi, dal 6 gennaio al 10 febbraio 2016. 5 vittorie e 3 sconfitte il bilancio della squadra tedesca allenata dallo statunitense John Patrick, che settimana scorsa ha interrotto la striscia di 4 successi consecutivi in coppa perdendo in volata (69-68) su un altro parquet italiano, quello della Grissin Bon Reggio Emilia che li ha scavalcati in classifica.

La sfida di Brindisi assume quindi un valore importante per il Ludwigsburg che sinora ha dimostrato di poter competere in Eurocup, ma deve ancora fare lo sforzo decisivo per qualificarsi alla prossima fase. Due i punti fermi nel quintetto di coach Patrick: la guardia Mustafa Shakur, top scorer di coppa con 14,5 punti a partita e passato anche in Italia da Junior Casale (2011-2012) e Scandone Avellino (2012-2013), e il lungo Jon Brockman che in Eurocup sta viaggiando a 13,6 punti e 8,4 rimbalzi per gara. Al PalaPentassuglia dovrebbero partire dall’inizio anche la giovane guardia Tekele Cotton, classe 1993, il suo coetaneo Royce O’Neale a completare il pacchetto lunghi e l’altra guardia Rocky Trice.

Brindisi dal canto suo potrebbe far rifiatare qualche titolarissimo in vista del delicato impegno di domenica prossima, quanto riceverà una cliente ostica come Reggio Emilia per l’undicesima giornata di campionato. Il vero problema per coach Bucchi sono le condizioni di alcuni giocatori che rimangono in dubbio: su tutti il playmaker Scottie Reynolds e la guardia Durand Scott, assenti da qualche settimana per problemi fisici; nei giorni scorsi i due sono tornati ad allenarsi con il gruppo ma poi non sono stati impiegati nella trasferta di Capo d’Orlando. Ciononostante l’Enel è riuscita a strappare un successo prezioso per 74-77, grazie anche ad un Adrian Banks da 27 punti 4 rimbalzi e 6 assist.

Complici gli acciacchi dei colleghi la guardia di Memphis diventa l’opzione principale dell’attacco brindisino: Bucchi potrebbe però decidere di non stancare troppo Banks e dare più spazio a seconde linee e giovani. In campionato Brindisi sta lottando per un posto tra le prime otto: al momento è sesta con 12 punti. Nella sfida di andata contro il Ludwigsburg i pugliesi uscirono sconfitti per 84-80, nonostante i 18 punti di Banks e i 17 di Scott; per i tedeschi il top scorer fu l’ala classe 1990 Alvaro Munoz-Borchers, autore di 17 punti con 5/9 da tre.

La partita di Eurocup tra Enel Brindisi e MHP Riesen Ludwigsburg sarà trasmessa in diretta tv da TG Norba 24, visibile al canale numero 180 del digitale terrestre e 510 di Sky: collegamento dalle ore 20:30, telecronaca di Antonio Celeste e Francesco Guadalupi. Salvo variazioni di palinsesto la sfida sarà trasmessa anche in diretta streaming video sul sito internet www.telenorba.it. Il sito ufficiale www.eurocupbasketball.com metterà a disposizione una tabella livescore della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori