Risultati/ Basket Lega A: livescore in diretta e classifica aggiornata: vince Bologna (15 febbraio 2015, 19^giornata)

Risultati Basket Lega A: livescore in diretta e classifica aggiornata. Domenica 15 febbraio 2015 sono in programma sei partite valide per la 19^giornata del campionato di pallacanestro

15.02.2015 - La Redazione
brindisi_schiacciata
(INFOPHOTO)

Risultati basket Lega A 2014-2015: terminato anche il posticipo della domenica, il punteggio finale alla Unipol Arena è Bologna-Cantù 108-96. Trascinata da un grande Jeremy Hazell la Virtus vince lo scontro-playoff contro l’Acqua Vitasnella (priva di Feldeine) ed opera l’aggancio in classifica, raggiungendo anche Cremona e Pistoia tutte a quota 18 punti. Domani (lunedì 16 febbraio) il monday night Milano-Avellino concluderà la 19^giornata, per la 20^invece appuntamento tra due settimane: nel prossimo week-end il campionato lascerà spazio alle Final Eight di Coppa Italia (clicca qui per il programma della manifestazione). Le partite in programma per il prossimo turno sono Milano-Reggio Emilia, Roma-Pesaro, Venezia-Brindisi, Trento-Varese, Sassari-Cantù, Cremona-Caserta, Boloogna-Pistoia e Avellino-Capo d’Orlando. 

Risultati basket Lega A 2014-2015: sono terminate le partite delle ore 18:15. Ecco i risultati finali: Sassari-Roma 72-61, Pesaro-Reggio Emilia 75-74, Pistoia-Caserta 87-76, Varese-Venezia 53-67, Capo d’Orlando-Cremona 57-74. In attesa del monday night che vedrà impegnata la capolista Milano, Venezia si riappaia a Reggio Emilia al secondo posto. La Reyer ha espugnato Varese infliggendo alla Openjobmetis la settima sconfitta nelle ultime otto giornate; la Grissin Bon invece è caduta a sorpresa sul campo di Pesaro che dal canto suo ha fatto un bel passo nella corsa salvezza, staccando nuovamente Caserta. La Pasta Reggia è caduta dopo i quattro successi precedenti, sul campo di Pistoia che si piazza momentaneamente all’ottavo posto. Sassari infine ha fatto il suo dovere regolando Roma al PalaSerradimigni. In corso il posticipo domenicale tra Virtus Bologna e Cantù: in palio punti interessanti verso i prossimi playoff.

Risultati basket Lega A 2014-2015: al termine dei primi venti minuti la situazione è di equilibrio più o meno su tutti i campi. Dopo i primi tempi gli scarti sono tutti in singola cifra: al momento sono avanti Sassari, Reggio Emilia a Pesaro, Pistoia, Venezia a Varese e Cremona a Capo d’Orlando. Ma mancano ancora due quarti…

Risultati basket Lega A 2014-2015: ci siamo, dopo l’anticipo che ha registrato la vittoria di Trento ai danni di Brindisi la 19^giornata del campionato di basket sta per entrare nel vivo. Alle ore 18:15 palla a due per Varese-Venezia, Sassari-Roma, Pistoia-Caserta, Pesaro-Reggio Emilia e Capo d’Orlando-Cremona: la parola ai parquet.

Tutto pronto per un altro turno del massimo campionato nazionale di pallacanestro, il quarto del girone di ritorno e numero 19 complessivo. La giornata si è aperta con l’anticipo di sabato fra Dolomiti Energia Trento ed Enel Brindisi, terminato con il punteggio di 95 a 83. Queste le partite in programma domenica 15 gennaio: alle ore 18:15 si giocheranno Openjobmetis Varese-Umana Reyer Venezia, Banco di Sardegna Sassari-Acea Roma, Giorgio Tesi Group Pistoia-Pasta Reggia Caserta, Consultinvest Pesaro-Grissin Bon Reggio Emilia, Upea Capo d’Orlando-Vanoli Cremona; alle 20:30 andrà in scena il posticipo Granarolo Bologna-Acqua Vitasnella Cantù mentre lunedì 16 febbraio completerà il quadro il monday night EA7 Emporio Armani Milano-Sidigas Avellino. L’Olimpia campione in carica cercherà di mantenere il vantaggio di 4 punti sulla seconda per consolidare la vetta della classifica: di fronte avrà una Scandone rivitalizzata dall’ultimo successo sul campo di Pesaro, che ha interrotto una striscia di 5 sconfitte consecutive. Al secondo posto in solitaria la Grissin Bon Reggio Emilia, che sarà di scena propria a Pesaro contro una Consultinvest in ansia dopo l’aggancio all’ultimo posto operato da Caserta. La Pasta Reggia dal canto suo non si ferma più e dopo i 14 ko iniziali ha inanellato 4 successi di fila contro Pesaro, Roma, Brindisi e Bologna; la squadra allenata dal ‘Diablo’ Esposito andrà in trasferta a Pistoia per il pokerissimo, impresa non semplice contro una Giorgio Tesi Group reduce dalla bella vittoria di Cremona. Attesa per Sassari che deve riscattare l’ultimo ko interno contro Brindisi: la Dinamo se la vedrà contro Roma al PalaSerradimigni, saranno in palio punti importanti per l’Acea che deve dare un’accelerata se vuole rimanere in corsa per i playoff. In tema salvezza occasione casalinga per Capo d’Orlando, ferma a quota 12 da tre giornate: l’avversario dell’Upea sarà Cremona che a sua volta si trova in un momento di difficoltà avendo perso le ultime quattro partite. Discorso simile per la Openjobmetis Varese di Gianmarco Pozzecco, sconfitta negli ultimi tre turni ed ancora costretta a guardarsi anzitutto alle spalle: a Masnago arriverà la Reyer Venezia del grande ex Charlie Recalcati. Interessante il posticipo delle ore 20:30 che opporrà la Virtus Bologna all’Acqua Vitasnella Cantù: le V nere potranno operare l’aggancio in caso di vittoria ma non sarà facile, perché i brianzoli arrivano da tre successi in serie. Non resta che mettersi comodi ed attendere i verdetti del parquet.

Sabato 14 febbraio 2015, ore 20:30

RISULTATO FINALE Dolomiti Energia Trento-Enel Brindisi 95-83 (Mitchell 29, Pascolo 19+8 rimbalzi, J.Sanders 10+8 assist; Turner 28, Pullen 20, James 13+8 rimbalzi)

 

Domenica 15 febbraio 2015

RISULTATO FINALE Openjobmetis Varese-Umana Reyer Venezia 53-67 (Jefferson 12+8 rimbalzi, Rautins 12, Callahan 10; Peric 16+8 rimbalzi, Stone 13+14 rimbalzi, Goss 13)

RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Acea Roma 72-61 (Logan 15, Dyson 14+10 rimbalzi, S.Lawal 12+13 rimbalzi; Gibson 17, Stipcevic 12, B.Jones 8+7 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Giorgio Tesi Group Pistoia-Pasta Reggia Caserta 87-76 (Filloy 20, Milbourne 17+6 rimbalzi, CJ Williams 13+6 rimbalzi; D.Ivanov 20, Domercant 14, Antonutti 11)

RISULTATO FINALE Consultinvest Pesaro-Grissin Bon Reggio Emilia 75-74 (C.Wright 21, Judge 16+8 rimbalzi, Raspino 11; A.Cinciarini 15+7 rimbalzi, Silins 12, Diener 10+10 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Upea Capo d’Orlando-Vanoli Cremona 57-74 (Archie 14+6 rimbalzi, Nicevic 12, Freeman 8; Ferguson 14, Daniel 12+7 rimbalzi, C.Clark 10+14 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Granarolo Bologna-Acqua Vitasnella Cantù 108-96 (Hazell 33, Gaddy 15+7 assist, O.White 15; Johnson-Odom 27+7 assist, Buva 21, S.Gentile 13+7 rimbalzi)

 

Lunedì 16 febbraio 2015, ore 20:00

EA7 Emporio Armani Milano-Sidigas Avellino

 

 

Milano 32 punti

Reggio Emilia 28

Venezia 28

Sassari 26

Brindisi 22

Trento 20

Cremona 18

Bologna 18 (-2)

Pistoia 18

Cantù 18

Avellino 16

Roma 14

Capo d’Orlando 12

Varese 12

Pesaro 10

Caserta 8

 

Una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori