Diretta / Cremona-Pistoia (RISULTATO FINALE 87-67): info streaming video e tv (basket Lega A 1^giornata, oggi 3 ottobre 2016)

- La Redazione

Diretta Cremona-Pistoia: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket Lega A in programma lunedì 3 ottobre 2016 al PalaRadi, posticipo della 1^giornata

turner_cremona_31
LaPresse - immagine di repertorio

Sta per cominciare: siamo giunti all’ultima partita della prima giornata della Serie A di basket 2016-2017 e al PalaRadi si annuncia una sfida molto interessante fra la Vagoli e la The Flex (nuovo sponsor per Pistoia), due squadre che negli ultimi anni hanno saputo fare molto bene, andando spesso oltre le aspettative. Per Cremona poster al completo, Pistoia negli ultimi giorni ha invece dovuto fare i conti con i problemi al ginocchio sinistro che hanno afflitto Marcus Thornton a causa di una botta. Alla prima giornata la curiosità è sempre grandissima, perché la pre-season non può mai dare risposte del tutto attendibili sul valore delle varie squadre, allora adesso è giunto il momento di far parlare il campo e vedere come andrà a finire: Cremona-Pistoia sta per cominciare! 

Si avvicina la palla a due del posticipo tra Cremona e Pistoia. La Vanoli Cremona, dopo aver partecipato alla Supercoppa Italiana, nella quale si è arresa in semifinale all’Armani Milano, esordisce in casa affrontando i toscani del Pistoia basket. Al PalaRadi si trovano di fronte due formazioni che hanno cambiato molto nel loro roster tenendo però salde le rispettive panchine su cui siedono il veterano Cesare Pancotto, ed Enzo Esposito, che al suo primo anno a Pistoia ha dimostrato di essere all’altezza del compito. Come detto la prestagione della Vanoli si è conclusa con la semifinale della Supercoppa, nella quale ha spaventato la formazione di Repesa nei primi due quarti, soprattutto grazie alla grande mira da oltre l’arco, 11/16 da tre punti nei primi venti minuti, finendo poi per soccombere di fronte alla maggiore lunghezza del roster milanese. L’ultima partita amichevole del Pistoia Basket è stata invece quella del Trofeo Bellaveglia che l’ha vista vincere contro la Mens sana Siena per 81–77 mettendo la testa avanti nel corso della partita dopo un avvio complicato. Al termine di questa gara, il pistoiese Booth è stato premiato come MVP.

Sarà diretta dagli arbitri Dino Seghetti, Fabrizio Paglialunga e Gianluca Calbucci. Palla a due in programma alle ore 20:45 di lunedì 3 ottobre 2016: il PalaRadi, casa della Vanoli Cremona, ospita uno dei due posticipi della prima giornata di campionato.  Quattro partenze pesanti nel roster di Pancotto, due americani, Washington e McGee, andati a rinforzare rispettivamente Torino e Reyer Venezia, giocatori che assicuravano una buona dote di punti, e due italiani, Luca Vitali e Cusin, che rappresentavano l’anima della formazione e che si sono trasferiti rispettivamente a Brescia e ad Avellino.

La scelta della società, condivisa da cesare Pancotto è stata quella della formula “5+5”, nella quale un punto importante è rappresentato dal play Amato, giovane di scuola Milano, lo scorso anno a Pistoia, sul quale Pancotto vuole puntare molto. L’anima italiana della squadra resta confermata grazie a Fabio Mian, per il terzo anno consecutivo con la canotta cremonese, Gaspardo e Biligha, oltre all’ex canturino Jakub Wojciechovski, italiano d’adozione avendo fatto tutte le giovanili nelle file della Benetton Treviso, dopo essere arrivato, giovanissimo, dalla Polonia.

La regia della Vanoli quest’anno sarà affidata ad un giramondo del parquet, Terrell Holloway, che ha giocato sia in Europa che in America Latina, prima dell’ultima stagione disputata nella D-League con una media di 22,3 punti a partita. In guardia il confermato Elston Turner, con il suo cambio, Gabe York, nuovo arrivato, che si alzerà dalla panchina, con Pancotto che spera di aver trovato un nuovo McGee.

Gli altri due nuovi americani a disposizione di Cesare Pancotto, portano lo stesso cognome, Thomas; mentre il primo, Omar ha già avuto esperienze italiane, ad Avellino e a Sassari, il secondo TaShawn, giocava nello scorso anno in Bundesliga, dove veniva utilizzato sia come ala grande che come centro. La Vanoli ha completato il roster tra le prime in Italia e questo ha consentito a Pancotto di poter lavorare per tempo con tutti suoi uomini ed anche la prestazione al Forum ha dimostrato che l’amalgama è già stato trovato.

Anche la formazione toscana ha scelto di puntare sull’ormai consolidato “5+5”, lasciando al suo coach il compito, abbastanza arduo di formare una squadra vincente, come nella scorsa stagione con giocatori in massima parte esordienti ed inesperti. I giocatori che approdano per la prima volta nel campionato italiano sono quattro, uno dei quali, Nathan Boothe, è un rookie assoluto che arriva dalla University of Toledo e porta in dote alla causa pistoiese i suoi 206 cm per 112 kg, ma anche un buon tiro da oltre l’arco che costringerà i difensori avversari a seguirlo anche sul perimetro.

Per lui nell’ultima stagione all’università un bottino di 19,3 punti a partita. Altri volti nuovi a disposizione di coach Esposito sono i due esterni del quintetto base, entrambi statunitensi, la guardia Corey Hawkins, che potrà anche giostrare da play con Moore a rifiatare, e Terran Petteway che oltre che nel ruolo di guardia si può spostare anche in ala piccola. Entrambi hanno giocato nella scorsa stagione nella D-League. A Pistoia c’è il ritorno di Magro, dopo la stagione a Milano, e l’arrivo di David Cournooh, proveniente da Brindisi, e di scuola Mens Sana Siena. che arriva per sostituire il partente Ariel Filloy.

In arrivo anche il 19enne Brandon Solazzi da Pesaro, e conferma sia per Lombardi che per il capitano, l’esperto Michele Antonutti. Per concludere il probabile quintetto base prevede la presenza di due confermati, Moore ed Antonutti, e di tre volti nuovi, Hawkins, Petteway e Boothe. La partita di basket Lega A Vanoli Cremona-The Flexx Pistoia sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sport 2 HD: telecronaca dalle ore 20:45.

I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti sull’andamento e il risultato della sfida saranno disponibili sul sito ufficiale web.legabasket.it, che metterà a disposizione una pagina azione per azione con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori